Archivio Tag: juve stabia

Apr 23

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Fidelis Andria

Lo Stabia finalmente torna a vincere al Menti per la prima volta nel 2017, contro una dignitosa Fidelis Andria, dimostrando di poter competer nei play-off, matematicamente conquistati col pari di Francavilla Fontana. Il tecnico Guido Carboni, privo delle scelte di Camigliano per squalifica e Rosafio e Atanasov per infortunio, ha optato di nuovo per lo …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Apr 16

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Virtus Francavilla – Juve Stabia

Buona Pasqua

Lo Stabia dopo la sconfitta interna col Matera e gli strali del presidente Manniello non poteva fallire la gara di Francavilla Fontana contro una diretta concorrente per conquistare una posizione utile nella griglia play-off e almeno sul piano del gioco la squadra non ha demeritato, pur rischiando di perdere ancora nel finale. Il tecnico Guido …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Apr 10

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Matera

Lo Stabia continua a perdere, ma contro il Matera dell’eterno rivale Auteri, delude soprattutto sul piano del gioco, latitante a dispetto di quello efficace degli avversari, che conquistano allo scadere del recupero al Menti l’intera posta in palio. Il tecnico Carboni, messo in discussione dai risultati e dal gioco espressi finora, non potendo disporre per …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Apr 07

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Lecce – Juve Stabia

Lo Stabia continua a deludere e perde a Lecce in un ambiente peraltro favorevole per la contestazione da parte della tifoseria locale nei confronti della squadra seconda in classifica, ma staccata dal Foggia. Il tecnico Carboni, non potendo disporre per infortunio di Atanasov e per squalifica di Liviero e Capodaglio si affida ad un altro …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Apr 03

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Casertana

Il derby con la Casertana ripete gli stessi errori della gara col Catanzaro, lo stesso atteggiamento di gran parte dei calciatori in campo e la stessa direzione arbitrale molto mediocre, che rende la sfida rissosa e piuttosto deludente. Il tecnico Carboni, non potendo disporre per infortunio di Atanasov e per squalifica di Liviero si affida …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Mar 27

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Catanzaro

La gara col Catanzaro avrebbe dovuto confermare i progressi della gara vittoriosa di Cosenza, ma purtroppo l’atteggiamento di gran parte dei calciatori in campo e una direzione arbitrale molto deludente ha trasformato la sfida in una competizione poco sportiva e molto rissosa. Il nuovo tecnico Guido Carboni, non potendo ancora disporre per infortunio del nazionale …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Mar 19

La Juve Stabia presenta #110eVespe

Mar 14

Lega Pro e prevenzione: al via il passaporto ematico, alle 18 il convegno presso il Centro ME.DI.

La Lega Pro e l’importanza di educare alla prevenzione e salvaguardare la salute dei giocatori: è il principio alla base delle iniziative che l’ex Serie C porta avanti, in primis il passaporto ematico. Nel corso del convegno “Lega Pro e prevenzione: al via il passaporto ematico”, di oggi presso la Sala stampa del Centro Polispecialistico …

Continua a leggere »

Mar 12

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Paganese

Lo Stabia dopo la sconfitta dello Zaccheria, era atteso al pronto riscatto nel derby con la Paganese, privata del supporto dei tifosi, come all’andata a parti invertite, e invece perde ancora con lo stesso punteggio tra la contestazione dei pochi tifosi presenti al Menti. Fontana, non potendo disporre dello squalificato Morero e degli attaccanti Ripa …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Mar 06

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Foggia – Juve Stabia

Lo Stabia allo Zaccheria, senza il supporto dei propri tifosi per una discutibile decisione prefettizia, aveva due compiti questa prima domenica di marzo, onorare la memoria del presidentissimo Roberto Fiore e approfittare delle sconfitte di Matera e Lecce per recuperare posizioni in testa alla classifica. Il primo compito è stato compiuto perché la squadra ha …

Continua a leggere »

Continua a leggere »

Post precedenti «