Il Circolo Nautico Stabia festeggia i 100 anni

Il 23 maggio 1921 fu costituita in Castellammare di Stabia una società di canottaggio denominata Circolo Nautico Stabia, con sede in via Bonito. Da allora il Circolo Nautico Stabia è sempre stata una fucina di grandi atleti, che hanno e stanno rappresentando la nostra città in campo nazionale coi colori del circolo nautico e la nazione intera, in campo internazionale, coi colori della nazionale italiana.

Oltre ai fratelli Giuseppe, Carmine e Agostino Abbagnale insieme al timoniere Giuseppe Di Capua, conosciuto da tutti con il soprannome Peppiniello, hanno costituito uno degli armi più celebri sia nella specialità del due con che nella storia del canottaggio, vincendo due titoli olimpici (Los Angeles 1984 e Seul 1988) e sette mondiali (1981, 1982, 1985,1987, 1989, 1990, 1991) gareggiando assieme in tutto per tredici stagioni, dal 1981 al 1993.

Altro campione stabiese è Francesco Esposito detto Ciccio, vincitore di nove titoli mondiali conquistati nel 1980, 1981, 1982, 1983, 1984, 1988, 1990, 1992, 1994. Nel 2019 è stato insignito del Collare d’Oro dal Coni che è la massima tra le onorificenze del Comitato olimpico nazionale italiano.

Con l’augurio da Stabiasport.it di un futuro ancora ricco di successi e soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.