«

»

Ago 04

PALLAVOLO FEMMINILE B2: Pallavolo Nemesi Stabiae due nuovi arrivi e una conferma

Due nuovi arrivi in casa Nemesi Stabiae: Francesco Russo è il nuovo tecnico della B2 e Katia Miotti è la regista, riconferma per Francesca Giaquinto

 

Katia Miotti

Katia Miotti

La Pallavolo Nemesi Stabiae ha ingaggiato Katia Miotti affidandole la regia della squadra che difenderà i colori stabiesi sui campi del Sud Italia nel prossimo campionato di serie B2 femminile.

La ventitreenne Katia, originaria di Rieti, si è formata nella prestigiosissima Volleyrò Casal de Pazzi di Roma con cui ha disputato fino ai 18 anni oltre ai campionati giovanili anche quelli di serie B2 e B1. Terminata l’esperienza romana ha disputato a Rieti altri due campionati di serie B2 ed uno di serie B1 fino a quando ha subito un brutto infortunio che l’ha costretta a fermarsi per alcuni mesi. Ora si è pienamente ripresa ed è pronta a continuare la sua vita sportiva con la squadra della Nemesi sponsorizzata dalla Link Campus University.

Il nuovo tecnico della squadra di B2 della Pallavolo Nemesi Stabiae sarà Francesco Russo, originario di Meta, che nelle due passate stagioni agonistiche ha ricoperto con successo il ruolo di vice allenatore in A2 Femminile presso la VolAlto Caserta dirigendo, anche, la squadra come primo allenatore per un breve periodo di tempo.

Francesco Russo nuovo allenatore

Francesco Russo nuovo allenatore

Francesco Russo è molto giovane è, infatti, nato nel 1989 ma è già molto conosciuto nell’ambiente ed è ritenuto uno degli allenatori più promettenti della realtà campana perché fino ai 25 anni di età ha giocato in diversi campionati – militando anche in B2 – ma, soprattutto, perché da quando aveva 19 anni ha iniziato ad allenare presso il sodalizio APD Carotenuto di Sant’Agnello squadre sia femminili che maschili conquistando l’accesso alle Finali Nazionali Under 19 Maschile per due anni consecutivi e con lo stesso gruppo di giovani centrando, addirittura, la promozione in serie C.

Enzo Esposito ha commentato l’ingresso nel sodalizio stabiese del tecnico metese affermando che: “Conosco personalmente Francesco da oltre 15 anni, all’epoca mi occupavo del Centro di Qualificazione Regionale Atleti Maschile e Francesco era uno dei giovani che difendeva i colori della Campania nella rappresentativa regionale Under 16. Ho seguito in questi anni la sua evoluzione umana e tecnica e sono convinto che sia pronto a sedere sulla nostra prestigiosa panchina. Vorrei, infatti, ricordare che il nostro sodalizio è tra i primissimi della Campania perché è molto attento a lanciare e far crescere tecnici di talento ed atlete promettenti, basti pensare che nell’ultimo quinquennio abbiamo consentito ad un paio di allenatori e ad una dozzina di ragazze di distinguersi sui campi del Sud Italia. Mi fa, infine, molto piacere osservare che gli addetti ai lavori hanno apprezzato la nostra scelta di puntare su Francesco, in questi giorni ho constatato che in tanti gli hanno formulato i loro migliori auguri di buon lavoro e di tanti trionfi.”

Francesca Giaquinto riconfermata

Francesca Giaquinto riconfermata

La Nemesi anche per il prossimo campionato di B2 continuerà ad affidarsi ai muri della napoletana Francesca Giaquinto, infatti,  la ventitreenne, dopo la positiva esperienza della scorsa stagione agonistica, farà ancora parte del roster a disposizione dei tecnici stabiesi.

Francesca Giaquinto, è un centrale che ha nel muro il suo fondamentale migliore, lo scorso anno ha esordito da titolare nel difficile campionato Nazionale di Serie B2 indossando la casacca della compagine stabiese sponsorizzata dalla Link Campus University ed è stata, sicuramente, una valida rappresentante sportiva di Castellammare di Stabia sui campi del Sud Italia.

Il direttore sportivo Marianna De Gaetano ha affermato che: “Nello scorso campionato abbiamo scelto Francesca perché siamo stati colpiti dalla sua grande modestia e dalla sua voglia di migliorarsi ed abbiamo, quindi, capito che potevamo investire su di lei. I fatti ci hanno dato ragione perché ha dato un valido contributo sia durante gli allenamenti che durante le gare. Quest’anno ci aspettiamo che migliori ulteriormente, soprattutto in attacco, e sfrutti sempre al massimo i suoi 192 cm di altezza.”

Addetto Stampa – A.S.D. Pallavolo Nemesi Stabiae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*