«

»

Feb 09

PALLAVOLO FEMMNILE-Serie D: VolleyBall Stabia una fuga inarrestabile

Si ritorna a parlare della serie D Femminile targata VolleyBall Stabia: la meraviglia del campionato regionale. Un po’ di numeri, per capire di cosa si parla: 13 partite giocate, 13 vittorie, 38 punti, 9 punti sulla seconda e una partita in meno! La classifica parla chiaro, non c’è che dire.

Per il mister Stefano Solimene: “il girone di ritorno è iniziato bene, con lo stesso leitmotiv delle partite di andata. Il match in casa dell’abatese è stata sicuramente la più dura della stagione ma non sarebbe potuto essere che così: era un derby e sicuramente molto sentito dal punto di vista psicologico. Con il Portici abbiamo dimostrato che la classifica non mente: nettamente superiori ed abbiamo giocato da squadra, nonostante la defezione importante dell’attaccante Scelzo. Abbiamo dimostrato una coralità tipica da prima della classe. Per il prosieguo, mi piace citare e ricordare una leggenda belga del ciclismo mondiale, Eddy Merchx: lo chiamavano “il cannibale” perché non era mai sazio di vittorie. Ecco, noi dobbiamo tendere precisamente a quello!”

Parole più che condivisibili quelle del mister che guida la squadra verso altre vittorie per scrivere una storia che resti indelebile.

Anche il  Libero Daniela Savarese afferma : “Dopo la prestazione poco convincente contro l’Abatese eravamo tenute non solo a riconfermare la vittoria ma ottenendola soprattutto attraverso prestazioni convincenti, come le precedenti e detto fatto: sia con Pontecagnano, squadra giovane e poco esperta, che soprattutto contro Portici, reduce da un filotto di vittorie e che ambisce alla zona play-off. Proprio contro quest’ultima abbiamo giocato forse la miglior partita dell’anno con errori quasi pari allo zero, grande intensità nel gioco e cattiveria agonistica. Tecnicamente parlando abbiamo ricevuto sempre positivamente mettendo la nostra palleggiatrice nelle condizioni ottimali per gestire al meglio il gioco consentendo a tutte le attaccanti di essere incisive. Grande precisione in battuta. In sintesi, prestazione di squadra al limite della perfezione confermando sempre di più il nostro primato in classifica”.

Anche da qui si evince la voglia di non sbagliare e la determinazione nel non poter sbagliare!

Il prossimo appuntamento con le leonesse di casa Stabia è per sabato 11 Febbraio, ore 19:00, alla palestra Di Capua per il match contro Pallavolo Cesinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*