«

»

Feb 07

PALLAVOLO FEMMINILE-B2: La Nemesi Stabiae batte il Siracusa ed allunga sulle inseguitrici

La Pallavolo Nemesi Stabiae targata Link Campus University disputa una gara perfetta, batte il Siracusa con il punteggio di 3 a 0, conferma il terzo posto il classifica (visualizza la classifica cliccando qui) che vale l’accesso ai play off promozione e, soprattutto, allunga sulle dirette inseguitrici.

La gara di sabato sera era molto sentita dalle stabiesi che ancora una volta erano prive del capitano Serenella Matarazzo ed erano reduci da una prestazione opaca a Reggio Calabria dove avevano vinto ma con grande fatica. La tensione era alta e la voglia di far bene delle atlete gialloblè è stata sicuramente la marcia in più che il team della Città delle Acque ha potuto finalmente sfoggiare.

Primo set – La Link Campus University inizia con la formazione seguente: Palladino in palleggio, Corallo opposto, Di Cristo e Giaquinto centrali, Salpietro e Russo schiacciatori di banda con Saetta libero. Il Siracusa risponde con Franzò, Licata, Spena, Lena, Utili, Cianci e Ruta.
Le prime fasi dell’incontro servono alle due squadre a studiarsi, il punteggio resta sostanzialmente in parità fino a quando la Link Campus University non accelera e spinta da Corallo e Salpietro allunga fino al punteggio di 18 a 11. Il set è strettamente nelle mani stabiesi che continuano a spingere con grande concentrazione ed offrono alla quindicenne palleggiatrice Staiano l’opportunità di continuare a maturare in questa difficile categoria. La giovane regista guida la squadra nel finale del set che vede le ragazze di casa prevalere con il punteggio di 25 a 15.

Secondo set – La Link Campus University non cambia formazione, il Siracusa non è affatto remissivo nasce così un bel secondo set perché il gioco di entrambe le formazioni è molto interessante ed il risultato non è mai scontato, si arriva sul 18 pari quando la Nemesi nuovamente imprime una svolta tale da consentirle di vincere il set con il punteggio di 25 a 19 grazie ad alcune interessanti giocate della diciottenne Russo ed al contrasto a muro di Giaquinto.

Terzo set – Il tecnico della Link Campus University cambia formazione inserendo Di Lorenzo per Giaquinto, stavolta il Siracusa appare molto più padrone del campo rispetto ai set precedenti e mette alla frusta la compagine stabiese. Subentra tra le fila gialloblè Ammendola su Russo per dare un ordine  maggiore in difesa e ricezione, Di Lorenzo mette a segno dei punti importanti ma le siciliane continuano a macinare gioco fino a portarsi in vantaggio per 22 a 18. A questo punto la concentrazione delle stabiesi sale tantissimo, Corallo al servizio mette sotto pressione le avversarie e consente a Di Cristo di chiudere dei punti preziosissimi che innescano la rimonta della Nemesi.  Ammendola e Saetta in difesa e Palladino in regia consentono, quindi, alle padrone di casa di offrire a Salpietro l’occasione di chiudere il set con il punteggio di 25 a 22 al termine di una rimonta perfetta durata ben 7 punti.

Link Campus University Nemesi Stabiae vs Siracusa 3 – 0 (25/15 – 25/19 – 25/22)

Link Campus University Nemesi Stabiae: Giaquinto (1), Di Cristo (11), Ammendola (2), Salpietro (9), Di Lorenzo (2), Saetta (L), Matarazzo, Palladino (3), Russo (5), Corallo (22), Staiano. Allenatori: D’Auria Antonio, Longobardi Mauro, Alminni Ciro. Dirigenti: Sammarco Agostino, Imbimbo Walter.

Siracusa: Utili, Caschetto, Melluzzo, Spena, Cianci, Franzò, Lena, Licata, Ruta (L). Allenatore: Sciacca. Dirigente: La Pira.

Addetto Stampa – A.S.D. Pallavolo Nemesi Stabiae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*