«

»

Feb 04

PALLAVOLO FEMMINILE-B2: La Nemesi Stabiae ospita il Siracusa

La Link Campus University sabato sera sfiderà la compagine del Siracusa in una gara valevole per la seconda giornata del girone di ritorno, il match dell’andata vide la Nemesi vittoriosa a Siracusa con il punteggio di 3 a 2. Le stabiesi attualmente occupano il terzo posto in classifica (visualizza la classifica cliccando qui) e possono giocare tra le mura amiche per continuare la loro corsa verso la promozione.

Il tecnico stabiese Antonio D’Auria dovrà, però, fare nuovamente a meno del capitano Serenella Matarazzo, indisponibile per un malanno fisico, e dovrà, quindi, trovare un nuovo assetto tattico per contrastare al meglio le agguerrite avversarie.

Enzo Esposito in merito alla prossima sfida delle stabiesi ha così commentato: “Contro il Siracusa dobbiamo disputare una gara perfetta per conquistare i tre punti e dimenticare così il mezzo passo falso di Reggio Calabria dove abbiamo vinto senza conquistare la posta piena ed abbiamo perso una grande occasione per allungare sulle nostre inseguitrici. Le ragazze hanno capito gli errori, sono consapevoli dei rischi connessi ad eventuali cali di concentrazione e sicuramente sapranno dare il massimo. Molte nostre atlete sono alla loro prima esperienza in un campionato così difficile e hanno, quindi, la possibilità di diventarne protagoniste.”

In settimana le compagini giovanili della Link Campus University impegnate nei campionati di categoria hanno conseguito altri importanti successi, in particolar modo nella categoria Under 13 le mini atlete della Nemesi si sono agevolmente imposte nel derby cittadino sulle pari età della Scuola Regionale di Pallavolo Volley Ball Stabia palesando inequivocabilmente il loro valore e confermando ancora una volta che le giovanili della Pallavolo Nemesi continuano ad essere il fiore all’occhiello della pallavolo stabiese.

Addetto Stampa – A.S.D. Pallavolo Nemesi Stabiae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*