«

»

Nov 01

GINNASTICA ARTISTICA: Dominio maschile del C.G.A. Stabia

Cristian Atte

Christian Atte

Terminata la pausa estiva, la Federazione Ginnastica d’Italia ha assegnati i titoli regionali di categoria maschili e quelli di specialità femminili.

In campo maschile la parte del leone l’ha fatta ancora una volta il C.G.A. Stabia Castellammare di Angelo Radmilovic che ha portato a casa tre titoli, con Mattia Nicolao negli allievi 3^ fascia, con Francesco Schettino negli junior 1^ fascia e con Christian Atte negli junior 2^ fascia.
Il quarto titolo è andato a Emanuele Nacca del Gymnasium  Casagiove di Stefano Laudadio. Piazze d’onore fra gli allievi per Luciano Tartaglione del Cag Napoli di Massimiliano Villapiano e Massimo Salvione del Gymnasium.

Nelle specialità femminili, quattro titoli sono andati al C.G. Ischia di Mario D’Agostino con le junior Francesca Ferrandino alla trave e Alessandra Muratori prima a parallele e volteggio e con la senior Fabrizia De Siano prima alle parallele. Due successi per il Cag Napoli di Monica Degli Uberti, entrambi con la senior Giorgia Cuoco vincitrice al corpo libero e al volteggio.

Un oro ciascuno, infine, per il C.G.A. Stabia di Stefania Gini, con Francesca Mastellone al corpo libero junior, e per la Quasar Imbaldi Casoria di Francesca Imbaldi, con Laura Davide alla trave senior.

Salgono sugli altri gradini del podio:  2 volte  Veronika Migliaccio e Fabrizia De Siano Ischia, Alice Silvestro e Isabel Bossa  La Roccia Napoli di Valeria Ciancio, Valeria Sgammato e Alessia Villapiano Cag Napoli,  Daria Todino e Anastasia Sarracco  Sannio Club 89 Benevento di Annapia De Bellis, Laura Davide e Francesca Vastola Quasar, Francesca Mastellone Stabia, Claudia Auricchio Campania 2000 di Giorgio De Maria, Ilaria Biondi Scuole Pie Napoli di Valeria Siligo.

Prof. Rosario Pitton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*