«

»

Ott 27

PALLAVOLO FEMMINILE-Serie D: Le Fer Preziosi Stabia prima vittoria

Logo_Volley ball stabiaRientrare in una palestra sistemata per la festa, dove con “festa” si intende la prima partita di campionato è come una boccata di aria fresca. Ritrovare l’ansia e non sapere come andrà, il tifo sugli spalti pronto ad urlare e a sfogarsi per ogni punto continua ad avere il suo fascino. Se a questo aggiungiamo una vittoria segnata da molte incertezze iniziali, ma sempre più convincente sul finale la soddisfazione è raggiunta.

Le Fer Preziosi Stabia alla sua prima uscita stagionale nel campionato regionale di serie D Femminile chiude per 3 set ad 1 sul gruppo abatese e guadagna il bottino pieno con tre punti.

Ma lasciamo parlare una delle protagoniste del match, la schiacciatrice Scelzo: “Prima di campionato ricca, come sempre, di tensione da “prima gara”. Inizio abbastanza lento e macchinoso che ci ha portato a perdere il primo set ed iniziare il secondo con un parziale negativo di 5-0. Successivamente il desiderio di non mollare e il ristabilito ordine in campo ci hanno portate a concretizzare positivamente il risultato, facendo concludere l’incontro 3-1. A mio parere non è stata una eccelsa prestazione ma ho riscontrato, come nota positiva, una particolare attenzione di tutte sulle coperture in difesa (uno dei nostri famigerati punti deboli). L’ingresso in squadra di 2 nuove atlete, Cuomo e Iovino, ha sicuramente apportato un valore aggiunto che ci è mancato l’anno scorso per poter vincere il campionato. In allenamento stiamo lavorando serenamente e alacremente tutte in maniera indistinta, grazie soprattutto alla fiducia che, fin dal primo giorno, ha riposto in noi mister Solimene. L’obiettivo adesso è continuare su questa strada fino a giungere, partendo già da Domenica prossima, a colmare altre nostre particolari lacune: come quelle ricettive. In generale, mi sento molto serena e desiderosa di lavorare bene in allenamento e dare il tutto per tutto in partita. Quello che conta è sapere che accanto abbiamo persone che credono in noi e nelle capacità.”

Tanta eccitazione ed impeto si percepiscono anche dalle parole della new entry Olimpia Iovino, da poco nella formazione giallo – blù ma già diventata elemento rilevante :” Ho deciso di sposare questo progetto perché ho sempre pensato che questo fosse un gruppo pieno di entusiasmo, di carattere e “vincente”. La dirigenza e l’allenatore mi hanno accolta con disponibilità e affetto. Spero di poter essere l’anello mancante e che il mio apporto possa essere fondamentale ai fini di un gruppo ancora più unito. La prima gara di campionato era molto sentita e nonostante gli alti e bassi era importante iniziare con il piede giusto. Questi 3 punti sono da sprono per amalgamarci e raggiungere obiettivi più ambiti, divertendoci e coltivando una passione che ci accomuna a da tanti anni”.

Il prossimo impegno è previsto per domenica 30 in quel di Pontecagnano dove le ragazze di mister Solimene e del suo secondo Amoruso ritenteranno l’impresa.

Addetto Stampa VBS/ Annapia Manzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*