«

»

Apr 06

GINNASTICA ARTISTICA: C.G.A. Stabia impresa sfiorata 4° in serie A2 maschile, in C1 ex aequo con il CAG Napoli per il titolo regionale

Si è svolta al PalaLottomatica di Roma la 3à prova del Campionato nazionale di serie A1 e A2 di Ginnastica Artistica maschile e femminile che ha fatto registrare il nuovo record assoluto di presenze in una competizione di Ginnastica Artistica per squadre con circa 12.000 spettatori paganti. La ginnastica è tornata sul grande palcoscenico romano dopo tanti anni, quasi a voler esorcizzare le Olimpiadi del 2024 e a dimostrare il crescente interesse per questa disciplina sportiva che sta facendo registrare significativi incrementi, sia nel numero di praticanti, sia in quello degli appassionati. Impresa sfiorata dal C.G.A. Stabia Castellammare di Angelo Radmilovic che in Serie A2 ha mancato il podio per un solo decimo di punto, 195,35 contro i 195,45 dei padroni di casa della Ginnastica Romana, davvero una inezia pari allo 0,05 % del punteggio totale. Giancarlo Polini, apparso in forma smagliante, con uno straordinario personale complessivo di punti 81,90, Christian Atte, Biagio Barbato e Francesco Schettino (tutti nella foto con Angelo Radmilovic) sono stati in zona medaglia sino all’ultimo esercizio dimostrando tutto il loro valore di fronte al pubblico delle grandi occasioni che, ovviamente, ha sostenuto i propri beniamini saliti sul 3° gradino del podio proprio al fotofinish.

7° posto, invece per la Ginnastica Salerno con punti 191,75. Attesa ora per la 4^ ed ultima prova in programma il 6 maggio a Torino che determinerà le promozioni in Serie A1, delle prime tre società classificate,  e le retrocessioni in Serie B, delle ultime tre dell’intero campionato.

GINNASTICA, LO STABIA  DIVIDE IL TITOLO DI C1 CON IL CAG NAPOLI 

Con la disputa della 2^ prova, presso l’Accademia Federale maschile di Castellammare di Stabia, sono stati assegnati i titoli regionali di squadra e quello del Torneo regionale juniores di Ginnastica Artistica maschile. In Serie C1 finale al fotofinish con il C.A.G. Napoli, di Massimiliano Villapiano, ed il C.G.A. Stabia Castellammare, di Angelo Radmilovic, accreditati entrambi di punti 158,75. Ex aequo quindi fra i napoletani. Alessandro Degli Uberti, Emidio Della Pietra, Valerio Giordano, Dario Nunziante, Luciano Tartaglione, e gli stabiesi, Giuseppe Auricchio, Giuseppe Fiorinelli e Mattia Nicolao , tutti sul primo gradino del podio. 3° e 4° posto per le due squadre della Ginnastica Salerno di Valerio Darino.

In C2 vittoria solitaria della Gymnasium Casagiove di Stefano Laudadio con Niccolò Iadicicco, Emanuele Nacca e Francesco Russo.

In Serie D allievi successo del Meeting 87 Napoli di Salvatore Galasso con Finny Kearney, Eugenio Leone, Filippo Di Napoli e Achille Cammarota, mentre nella categoria superiore il titolo è andato al Gymnasium Casagiove con Davide Acconcia, Eugenio Sorgente, Simone ed Elpidio Russo, Luca Ferrari e  Ghregoriy Bisceglia. Nel Torneo junior, infine, si è imposto Ciro Iodice del C.A.G. Napoli davanti  a Giuseppe Cascone dello Stabia.

FONTE : Ufficio Stampa C.R. Campania – Federginnastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*