«

»

Gen 12

PALLAVOLO FEMMINILE-SERIE C: La Link Campus University Nemesi ancora prima

La Pallavolo Nemesi Link Campus University con un netto 3 – 0 supera in trasferta il McDonald’s Nola e si riconferma al vertice della classifica del difficile Campionato di Serie C Femminile.

La prima gara del 2016 è stata ben interpretata da tutte le ragazze a disposizione di coach Antonio D’Auria che sono sempre più consapevoli della forza della squadra.

Il McDonald’s Nola è un team che associa atlete di grande esperienza con molte giovani di talento, la cui posizione in classifica generale non deve trarre in inganno.

Primo set – La Link Campus University parte forte, ben concentrata e determinata. Il tecnico Antonio D’Auria schiera la formazione base composta da Petrelli in palleggio, Tomatelli opposto, Di Lorenzo e Autiero centrali, Troncone e Matarazzo schiacciatori di banda e Sammarco libero. Il ritmo delle stabiesi è alto grazie soprattutto al servizio molto aggressivo e ad una notevole pressione in attacco che consente di mascherare anche qualche errore gratuito di troppo in fase difensiva. A dar man forte, infatti, in difesa viene chiamata Salpietro su Tomatelli. Il set è ad appannaggio della Nemesi con il punteggio di 25 a 15.

Secondo set – Si riparte con la Link Campus University che schiera la stessa formazione del primo set e che subito si porta in vantaggio anche grazie ad alcune combinazioni in attacco di buona fattura. La concentrazione, però, cala leggermente e si assiste a qualche svarione difensivo ma la forza in attacco delle stabiesi è tale da farli dimenticare molto presto. Il tecnico stabiese nella parte centrale del set prova anche nuovi equilibri tattici cambiando Autiero con Cuomo. Anche questo set è della Link Campus University, il punteggio del parziale è di 25 a 13.

Terzo set – La Link Campus University non cambia il sestetto base, ma, soprattutto, non riduce il livello di pressione a muro ed in attacco. Il McDonald’s Nola prova ancora una volta a tamponare la forza delle stabiesi che sono, purtroppo, a tratti imprecise al servizio. Bastano, però, pochi minuti alle ospiti per riequilibrarsi e per premere sull’acceleratore. Il set è tutto di marca stabiese e si conclude con il successo delle stabiesi che fissano il punteggio sul 25 a 14.

Coppa Campania – Martedì 12 gennaio sera la Link Campus University disputerà l’ultima gara del girone eliminatori per l’accesso alla “Final Four”. Avversarie delle stabiesi saranno le ragazze dell’ElisaVolley Pomigliano. Le stabiesi, già matematicamente qualificate alle finali della prestigiosa competizione, potranno così verificare  il loro stato di forma fisico e psicologico contro le forti padrone di casa.

McDonald’s Nola vs Link Campus University Nemesi 0 – 3 (15/25 – 13/25 – 14/25)

Link Campus University Nemesi: Francesca Autiero, Deborah Cozzolino, Francesca Cuomo, Silvia Domestico, Rosa Di Lorenzo (Capitano), Serenella Matarazzo, Elisa Petrelli, Dina Salpietro, Carmen Sammarco (Libero),  Anna Somma, Veronica Staiano, Vanessa Tomatelli, Eleonora Troncone. Allenatori: Antonio D’Auria, Mauro Longobardi. Dirigente: Agostino Sammarco.

Addetto Stampa – A.S.D. Pallavolo Nemesi Stabiae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*