«

»

Mag 16

GINNASTICA ARTISTICA: C.G.A. Stabia 5°in Serie A2 maschile

Si conclude con un ottimo 5° posto finale il Campionato Nazionale di Serie A2 di Ginnastica Artistica maschile del C.G.A. Stabia di Castellammare dopo le 4 tappe di Ancona, Milano, Firenze, e Rimini.

I ragazzi di Angelo Radmilovic hanno dato tutto nell’ultima prova di Rimini, anche se in terra romagnola non tutto è andato per il verso giusto.
Due punteggi molto bassi al cavallo con maniglie e alle parallele hanno fatto svanire ogni speranza di poter salire sul podio, cosa riuscita ai ragazzi di Castellammare di Stabia nella 2^ gara svoltasi al Forum di Assago – Milano  dove totalizzarono ben 158.00 punti, assai lontani dai 151.80 di Rimini che lasciano un po’ d’amaro in bocca e qualche rimpianto per una grande occasione mancata. Giancarlo Polini, Christian Atte, Biagio Barbato e Marco Della Ragione hanno comunque ampiamente centrato l’obiettivo prefissato, la permanenza in Serie nazionale A2 nella quale da diversi anni il sodalizio milita nonostante il rinnovamento della squadra.
Negli ultimi tre anni, infatti, il club stabiese ha dovuto fare a meno di due suoi validi atleti, uno dei quali aveva anche vestito la maglia azzurra juniores.

« Oltre a Giancarlo, che resta il pilastro della squadra, anche Christian, Biagio e Marco hanno fatto la loro parte contribuendo all’ennesimo miracolo del C.G.A. Stabia, unica società del Sud capace per tanti anni a militare stabilmente nell’eccellenza della Ginnastica italiana » è stato il commento del coach Radmilovic, Responsabile dell’Accademia Federale maschile del Sud, recentemente nominato nello staff tecnico della nazionale juniores.

Osservati speciali del Responsabile delle squadre nazionali, Paolo Pedrotti, Giancarlo Polini e Christian Atte (nella foto premiati dal Presidente federale Riccardo Agabio) in odore di convocazione negli allenamenti collegiali estivi in vista dell’attività agonistica internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*