«

»

Apr 13

BASKET MASCHILE-UNDER 19 ELITE: La N.P. Stabia pronta per le finali interregionali

Il girone di Interzona si giocherà a Rieti da quest’oggi a mercoledì, avversarie San Lazzaro, Sassari e Firenze.

A distanza di poco meno di due settimane dalle finali regionali campane, la squadra Under 19 della Nuova Polisportiva Stabia si appresta ad affrontare un nuovo e più difficile impegno.
Forte del suo secondo posto in regione, maturato in un’avvincente finale (sconfitta di misura con Cilento e vittoria molto faticosa con Forio) i gialloblù sono attesi da altre tre avversarie per contendersi l’accesso alle finali nazionali di Vasto che si svolgeranno dall’11 al 17 maggio.
In questo difficile girone di interzona gli stabiesi troveranno i campioni in carica dell’Emilia Romagna, il Basket Save My Life San Lazzaro, squadra tutta composta da atleti del ’97 e ’98 che sembra favorita sulla carta. Inoltre la seconda classificata in Toscana, Pino Dragons Firenze, compagine molto affiatata e fisica ed infine i primi della Sardegna Dinamo Sassari, squadra aggressiva e tutta intensità.

I gironi di finale interregionale saranno 8 e qualificheranno le prime due squadre di ognuno alla finale nazionale successiva, quello dei gialloblù Nps sarà ospitato a Rieti presso il PalaSojourner con esordio lunedì 13 alle ore 17:00 contro Bsl San Lazzaro (alle 19:00 Enic Firenze-Dinamo Sassari). Martedì 14 si incontreranno alle 17:00 le due squadre vincenti nelle gare del giorno prima, mentre alle 19:00 le due perdenti. Infine mercoledì 15 gli ultimi due incontri mattutini alle ore 10:00 e 12:00.
Tanta attesa ed entusiasmo per i giovani Nps che promettono battaglia in tutti i tre incontri in programma, con l’obiettivo di fare il meglio possibile in un girone senz’altro difficile ma che potrebbe regalare ulteriori soddisfazioni dopo la bella esperienza maturata nel campionato senior di C Nazionale che, proprio la domenica successiva 19, vedrà il suo ultimo atto con la sfida casalinga a Potenza.

Ufficio Stampa Nps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*