«

»

Mar 31

BASKET MASCHILE-UNDER 19 ELITE: La N.P. Stabia in finale regionale, l’evento proprio a C.Mare da 31 marzo al 2 aprile

Col primo posto nel girone sia nella prima che nella seconda fase gli stabiesi staccano il pass per la finale a tre squadre, in palio l’Interzona.

Un gruppo in costante crescita quello dell’ Under 19 Elite della Nuova Pol. Stabia che sta mettendo a frutto tutta l’esperienza accumulata grazie al campionato di Serie C Nazionale, dove tutti questi ragazzi sono protagonisti con minutaggi importanti e netti miglioramenti visibili.
L’esperimento ha dato ragione alla società stabiese che ha avuto il coraggio di affrontare un campionato difficile come quello di C Nazionale con ben 8 Under su 10 giocatori, nella stagione dalle retrocessioni bloccate prima della riforma. Un’avventura che li vede si al penultimo posto con sole 3 vittorie nel girone dei senior, ma che ha da contraltare il percorso nel campionato di categoria Under 19 Elite: primo posto in classifica sia nella prima che nella seconda fase con un bilancio totale di 17 vittorie e 3 sconfitte che vale l’accesso alla finale regionale dei prossimi 31 marzo, 1 e 2 aprile, ospitata proprio a C.mare di Stabia alla Tendostruttura del Liceo Severi.
La Nps dei Coach Pacifico e Zurolo se la vedrà con il Cilento Basket Agropoli, prima classificata del girone D, e con il Basket Forio d’Ischia che si è aggiudicata il girone F.

La gara di apertura delle finali sarà N.P. Stabia – Cilento, martedì 31 marzo alle 19:45 presso il campo di casa stabiese; la vincente giocherà l’indomani alle ore 17:00 contro Forio, la perdente della gara del primo giorno giocherà giovedì 2 aprile, sempre alle 17:00 ancora contro Forio. Le squadre prima e seconda classificata della finale a tre accederanno alle finali interregionali dei prossimi 13, 14 e 15 aprile, ognuno di questi gironi di interzona a 4 squadre poi qualificherà le prime due alle Finali Nazionali di Grado.
Il girone interzona di Campania 1 si giocherà in Emilia Romagna (sede da definire) e avrà come contendenti la prima classificata in Friuli, Pienne Pordenone, la terza squadra lombarda (finali in corso) e la vincente dello spareggio tra Abruzzo e Calabria, vale a dire Amatori Pescara vs Virtus Catanzaro. Mentre Campania 2 è attesa da una finale interregionale sulla carta più ostica, insieme nel girone con Emilia Romagna 1 (anche qui finali in corso), la vincente in Toscana tra Don Bosco Livorno e Cecina, ed infine la Dinamo Sassari, prima in Sardegna.

Grandi le ambizioni dei gialloblù che presentano nel roster un solo ’96 (capitan Donnarumma), il gruppo ’97 dei vari Del Sorbo, Marino, Incarnato, Massimino, Manzo e Magliulo (che possono vantare la conquista nello scorso campionato dell’interzona Under 17) e l’apporto dei ’98-’99 Under 17 Eccellenza. Il Cilento Basket Agropoli è compagine altrettanto quotata, grazie agli Under che danno anch’essi manforte al roster della prima squadra di C Nazionale di Coach Lepre e con in più i tre atleti bosniaci classe ’96 tra cui spicca su tutti il talento Dozic in doppio tesseramento col Delta Salerno in C Regionale. Forio d’Ischia d’Ischia di Coach Barbuto ha appena festeggiato la promozione in C Naz. e darà filo da torcere sulle ali dell’entusiasmo con le sue stelle Barbieri e Liguori.
Ci sono tutti gli ingredienti per un grande spettacolo di pallacanestro giovanile a cui sono invitati tutti gli appassionati e tifosi, non resta che aspettare e gremire le tribune della Tendostruttura del Liceo “Severi” a Castellammare.

Ufficio Stampa Nps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*