«

»

Feb 26

SCHERMA-koryo: Campionato Italiano U23, Qualificazioni Nazionali

Le gare di scherma, tra frizzi, lazzi e passeggiate turistiche.

Certamente non si può dire dei nostri schermidori che siano apatici al richiamo delle gare difatti, pur di poter essere al passo con gli altri spadisti nazionali, non disdegnano di macinare chilometri e chilometri per  raggiungere le varie sedi di gare in tutta Italia e ciò, certamente, non…. solo per turismo. Testimonianza di ciò è quella “testa pazza” di Carmine ESPOSITO che, in due giorni consecutivi, partecipa prima alla prova di Qualificazione Nazionale che si è tenuta a Pesaro il 20 febbraio e subito dopo al Campionato Italiano U23 tenutosi a Riccione il giorno successivo.  La cronaca delle gare viene riportata qui di seguito così come spontaneamente inviata, tramite i suoi tweet di aggiornamento, dall’onnipresente tecnico Enrico CRISCUOLO.

PESARO:

Giunti a Pesaro…noi ci proviamo sempre…speriamo che questo “bis” di gare ci riserva sempre emozioni e momenti sensazionali…questo è il girone del nostro Carmine Esposito…forza guagliò!

Ci sono proprio tutti…Carrillo Andres…Cubano finalista alle olimpiadi di Atene 2004…Paolo Pizzo…Campione del mondo Catania 2011…Matteo Tagliariol…Oro a Pechino 2008…Poi c’è lui Carmine Esposito…Vincitore del trofeo della parrocchia alla sagra della porchetta…ma…ma…ma…pur sempre nostra punta di diamante

Beh…finita la gara si prosegue verso Riccione per disputare domani il campionato italiano under 23…un altra bella esperienza fatta…ma con la consapevolezza che a certi livelli si fa veramente sul serio…mamma mia…qui bisogna impegnarsi di piu!

RICCIONE:

Primo incontro perso 5-0 contro Locci testa di serie.

Secondo incontro vinto 5-1.

Terzo incontro vinto 5-2.

Quarto assalto perso 5-4.

Quinto assalto vinto 5-1.

Sesto ed ultimo assalto vinto 5-2….per ora buon girone…..speriamo bene anche alle dirette.

Prima diretta saltata…………ora si tira per i 64.

Seconda diretta vinta 15-12…..tra un po si tira per i 32.

Grande assaltone del nostro Carmine che vince 14-12 contro l’ottimo Bravetti……ora si tira per i 16.

Carmine perde la quarta diretta per i 16 contro il napoletano Fabrizio Citro per 15-11….più che soddisfatti di questa gara che ci vede ancora un tantino distanti da certe posizioni………..comunque nei primi 30 ci siamo ! Una bella rivincita per la brutta gara di ieri che lo ha visto perdere tutti gli assalti di girone (tranne uno) per una sola stoccata e non potendo così accedere al tabellone delle dirette.

Complimenti a Carmine Esposito che dopo il campionato italiano under 23 e la prova di qualificazione nazionale, sale per la PRIMA VOLTA alla 135^ posizione del ranking assoluto su “appena” 1800 schermitori…questo è il frutto di anni di lavoro. Di certo non è “la medaglia d’oro olimpica” ma conoscendo l’altissimo livello degli schermitori e delle società italiane, questo risultato è davvero gratificante perché funge da stimolo e ci spinge, a provare ad andare ancora più avanti…in fondo il nostro “Bambolo” non è poi così tanto vecchio!!!

ASSDC KORYO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*