«

»

Dic 19

BASKET MASCHILE-SERIE C: Filo da torcere all’Agropoli, Stabia risponde bene alle difficoltà

Buona prova offerta dalla giovane squadra gialloblù, nonostante la sconfitta casalinga per 72-87 ad opera del Cilento Basket. (risultati e classifica qui).

Non si è fatta attendere la risposta dell T&T Stabia dopo l’ultima settimana poco convincente, nell’impegno di ieri contro la Cilento Basket Agropoli si è vista una buona prova di carattere e personalità nonostante il divario in campo in favore degli ospiti. I verdi viaggianti sono apparsi in difficoltà nei primi due quarti dove gli stabiesi di Coach Zurolo hanno offerto la loro parte migliore, fatta di ritmo e pressione, questa volta accompagnata anche da discrete percentuali e buona presenza nel pitturato. Peccato per qualche fallo di troppo commesso che ha condizionato inizialmente Donnarumma e Marino I. (nella foto) e poi, nella seconda parte di gara, Somma.

Ad inizio gara Agropoli non trova molte difficoltà in attacco e mette in partita Nobile (24) e Visnjic (34) che quasi da soli porteranno avanti le marcature cilentane. Stabia è sorniona ma gioca con grande piglio e sfrontatezza, rispondendo colpo su colpo con i vari Somma, Incarnato, Mascolo (17 per lui) e Italo Marino autore di una prestazione convincente. Dopo il primo parziale di 22-25 viene fuori tutta la grinta della Nps che piazza il break grazie a Somma e Mascolo, ma anche e soprattutto all’importante contributo dei vari Marino G., Massimino e Manzo pronti ad entrare dalla panchina. Dopo 18′ di gioco Stabia è sul 36-30 e qui si inizia a scatenare la capacità balistica dell’argentino Nobile che in un amen spegne la furia stabiese con tre triple e diversi assist: Agropoli rimette il naso avanti e chiude all’intervallo sul 39-44.

Alla ripresa Stabia si blocca in attacco e segna soli due punti in sette minuti, ne approfitta Visnjic che punisce sistematicamente, sia di forza che di tecnica, da fuori così come vicino a canestro. Il Cilento Basket vola sul 50-72 di fine terzo quarto. La T&T Stabia però non demorde ed affronta con grande orgoglio l’ultimo periodo, priva del capitano Somma uscito prematuramente per 5 falli, riuscendo a rosicchiare possesso dopo possesso e mettendo in mostra le buone giocate di tutti i suoi under.

Finisce 72-87 tra gli applausi e la soddisfazione di entrambe le squadre: gli stabiesi, osserveranno il proprio turno di riposo in campionato, preparando al meglio la delicata trasferta di Potenza del 28 dicembre.

Tabellino

T&T N.P. STABIA – CILENTO BASKET AGROPOLI 95-44 (22-25, 17-19, 11-28, 22-15)
Stabia: Del Sorbo, Manzo 7, Incarnato 8, Mascolo 17, Donnarumma 2, Marino G. 9, Somma 15, Marino I. 12, Massimino 2, Magliulo n.e. Coach: Zurolo; Ass. Coach: Pacifico e Pappalardo.
Agropoli: Nobile 24, Rispoli, Murolo, Lepre, Corvo 9, Valentino, Tredici 8, Chukwubike 8, Rappoccio 4, Visnjic 34. Coach: Lepre; Ass. Coach: Rosolino.
Arbitri: Peluso e Marino

Ufficio Stampa Nps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*