«

»

Nov 28

BASKET FEMMINILE-A2: Trg Stabia deve arrendersi dopo due tempi supplementari

logo basket femminile stabiaForse la miglior prestazione stagionale della squadra campana, un po di sfortuna e una D’Alie trascinante per MeccanicaNova Bologna fermano i sogni della squadra cara al presidente Manco.  (risultati e classifica qui).

LA GARA- Il primo quarto si apre con un parziale rossoblu(11-4), coach Belfiore è costretto alla sospensione, la risposta campana è immediata, le esterne stabiesi Gallo e Calamai alzano il ritmo in difesa e trovano buone soluzioni in attacco servendo bene Voynova e Minervino(11-20). Cigliani va a segno dall’angolo chiudendo il primo parziale sul 13-20 .

Nel secondo quarto si alza l’asticella dell’intensità delle bolognesi, la squadra di coach Belfiore smarrisce la via del canestro mettendo a segno solo 8 pt, sette di questi messi a referto da un ispiratissima Calamai(top score dell’incontro con 21 pt), dall’altra parte arrivano punti importanti dalle mani i Silva, che riducono lo svantaggio e mandano le due squadre al riposo con il punteggio fissato sul 27-28.

Al rientro in campo le emiliane del coach Lolli cercano il sorpasso alzando il ritmo anche in attacco, Stabia resta in partita con Le soluzioni offensive di Calamai e Potolicchio, sotto le plance Voynova è frenata dai i falli e da un condizione fisica non al top per via di un attacco influenzale. Gemini soffre Vian e Silva a rimbalzo, la partita resta in equilibrio, nessuna delle due squadre riesce a trovare il break decisivo per allungare (43-42 al 30′). L’equilibrio domina anche nel quarto periodo, Potolicchio e Calamai per la TRG e Vian(14pt+5rt) e D’Alie per Bologna trovano punti importanti, si gioca possesso su possesso, a 7″alla sirena(56-59) l’arbitro concede due liberi più possesso alla squadra di casa, per un fallo antisportivo a gioco fermo di Potolicchio su Cigliani, Bologna sfrutta l’occasione 2/2 ai liberi e sul possesso aggiuntivo, Silva subisce fallo e con un 1/2 dalla lunetta manda il macht all’overtime sul 59-59. Come in tutti gli overtime la stanchezza la fa da padrona, un parziale di 6-6 allunga ancora il match.il secondo supplementare è dominato da D’Alie con 6 pt( 20pt saranno i totali). Stabia non molla, a 7″ dalla fine(73-72) un reverse di Potolicchio(10pt) fa il giro sul ferro, a 2″ la TRG può sfruttare una rimessa in attacco con un time out a disposizione, Belfiore disegna lo schema dell’ultimo possesso, ma il tiro di Voynova(15pt+10rt+3as), disturbato da un sospetto fallo di Vian, non arriva a canestro.

La TRG Stabia torna a mani vuote da Bologna, ma al ritorno a Castellammare nella valigia ritroverà sicuramente la consapevolezza di poter giocare un girone di ritorno all’altezza,visto il netto miglioramento in termini di prestazione degli ultimi quattro incontri, che l’ha vista sconfitta per due volte ai supplementari con compagini (Ariano e Bologna)attrezzate per ben altri obiettivi stagionali.

Il tabellino
Parziali: 13-20;27-28;43-42;59-59;65-65;73-72d2ts

Meccanica Nova Bologna:73. Zampiga ne, Landi 3, Torresani ne, Venturini ne, D’alie 20, Silva 16, Cigliani 12, Nnodi 3, Santarelli 3, Cordola 2, Vian 14. Coach:Lolli

Trust Risk Group Stabia:72. Iozzino 4, Potolicchio 10, De Rosa, D’Avolio 3, Carotenuto 1, Gallo 6, Moretti , Minervino 8, Gemini 4, Voynova 15, Calamai 21. Coach:Belfiore Ass coach:Mandato

Fonte: stabiabasket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*