«

»

Nov 02

BASKET FEMMINILE-A2: Trg Stabia arriva la prima vittoria

Cala un gelo bulgaro sulle marchigiane. Diana Voyonova punta di diamante della TRG Stabia Basket accompagna la squadra sulla via della vittoria. Il PalaSeveri al suono della sirena che sancisce la fine della partita esplode in un grido liberatorio per la prima vittoria del roster del coach Belfiore 

La gara non inizia nel migliore dei modi per le ragazze di coach Belfiore, su sponda marchigiana la veterana Gomes colpisce due volte dall’arco e una dall’area in due minuti, rispondono bene D’Avolio e Voynova alla prima sospensione il punteggio è fermo sul 4-8 al 4’.

Al ritorno in campo il TRG Stabia reagisce bene aggredendo l’ attacco di Civitanova recuperando lo svantaggio dei primi minuti, il play salernitano Potolichhio (nuovo acquisto) entra dalla panchina e in pochi minuti sigla 5 punti e un assist per Minervino. La prima frazione di gioco si chiude sul 13-14.

Nel secondo quarto regna l’equilibrio, la TRG inizia a dominare sotto le plance con la bulgara Voynova (8 punti consecutivi), dall’altra parte il capitano Filippetti e il play Iannucci sorreggono l’attacco della propria squadra, al riposo lungo il tabellone segna 33-33.

Al rientro dagli spogliatoi, TRG Stabia mostra tutta la sua voglia di conquistare i primi due punti stagionali. Questa volta il black out stabiese dura solo per due minuti, poi esce fuori il carattere della squadra campana, tante palle recuperate e tanti rimbalzi (21 Voynova, 14 Minervino). Iannucci (18 pt totali) si carica il peso dell’attacco di Civitanova sulle spalle, su sponda campana le tante collaborazioni offensive e una strepitosa Voynova regalano il primo vantaggio al coach Belfiore 49-44 al 30’.
Nell’ultima frazione di gioco la straniera Voynova diventa incontenibile, sempre ben servita dalle compagne (Calamai 7assist). Civitanova tenta la rimonta, Passeri colpisce dall’arco due volte, riducendo la svantaggio a soli 4pt 62-58. Al 37’ arriva la reazione stabiese, Gallo e compagne serrano le maglie difensive e vanno a colpire in contropiede, parziale di 8-0 e primi due punti stagionali in cassaforte. L’ultimo canestro della gara è marcato Iannucci che chiude l’incontro con il definitivo punteggio di 70-60.

L’appuntamento è sabato 8 Novembre ore 19.00 nel derby contro Ariano Irpino

Il tabellino
TRUST RISK GROUP Stabia- Fe Ba Civitanova Marche 70-60

(1°q 13-14 2°q 33-33 3°q 49-44)
arbitri Leggiero e Marzo
spettatori circa 250
uscite per falli Iannucci (Fe Ba Civitanova Marche)

TRUST RISSK GROUP Stabia 70 :Iozzino, Potolicchio 8, De Rosa, D’Avolio 2, Carotenuto 1, Gallo 6, Moretti, Minervino 14, Gemini 4, Voynova 30, Calamai 5 coach Belfiore ass Mandato

FE BA CIVITANOVA MARCHE 60: Bruscantini ne, Gomes 19, Iannucci 18, Piscini ne, Trobbiani, Romano ne, Delibasic 4, Marinelli , Passeri 6, Filippetti 13 coach Cardinali

UFFICIO STAMPA CARMINE CASCONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*