«

»

Set 08

#Fencingmob a Castellammare di Stabia

Da Sydney a Washington, da Buenos Aires ad Hong Kong, passando da Parigi, Puertorico, Bruxelles, Amsterdam, Londra ed ovviamente anche Castellammare di Stabia (organizzato dall’associazione Koryo Stabia. Il #FencingMob ha colto nel segno.

Per una domenica, la scherma è uscita in strada, “invadendo” luoghi simbolo, lungomari, spiagge, suscitando curiosità, interesse ed entusiasmo.

Il “Flash mob più grande del Mondo” promosso dalla Federazione Italiana Scherma ha visto una partecipazione che è andata oltre alle più rosee attese. Sono state 71 le città in Italia ad essere “invase” per qualche minuto dalla scherma, mentre nel Mondo sono state oltre 50, in quattro continenti (America, Europa, Asia ed Australia). 

L’iniziativa è stata lanciata dalla Federazione Italiana Scherma per “promuovere” la disciplina prima dell’inizio della stagione agonistica. L’adesione convinta ed entusiasta da parte di numerose società in Italia e di diverse federazioni a livello mondiale, ha rappresentato la testimonianza della grande passione che batte nel cuore della grande famiglia  della scherma.

 

Castellammare di Stabia

WASHINGTON D.C. (USA)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AMSTERDAM (Olanda)

BELO HORIZONTE (Brasile)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*