«

»

Ago 13

Comunicato Ufficiale Juve Stabia

LOGO JUVE STABIAIn riferimento all’Ordinanza dell’Alta Corte di Giustizia del Coni ed in riferimento ad alcuni articoli, di commento ad essa, apparsi su taluni organi di informazione, la S.S. Juve Stabia comunica quanto segue:

Tralasciando ogni approfondimento giuridico, che sarà compiuto nelle competenti sedi, si evince che il Collegio ha ravvisato l’obbligo di integrazione da 20 a 22 squadre e pertanto ha ordinato alla F.I.G.C. di pubblicare il nuovo organico a 22 squadre, alla stregua dei criteri e principi che la stessa F.I.G.C. riterrà di determinare in applicazione del principio affermato dal Collegio medesimo.

Posto che il provvedimento in questione dispone l’integrazione dell’organico a 22 squadre, in nessun passo dell’Ordinanza viene disposto il reintegro o la riammissione della società Novara Calcio. L’integrazione dell’organico disposto dal Collegio e demandato alla F.I.G.C. dovrà avvenire per effetto di una carenza dello stesso organico (mancata iscrizione del Siena calcio).

Pertanto la suddetta integrazione non potrà avvenire secondo lo scorrimento della classifica, e del resto detta richiesta era stata effettuata dallo stesso Novara calcio nel corpo dei suoi ricorsi ed in tal senso il Collegio nulla ha disposto.

Per effetto di quanto sopra, emerge che la suddetta Ordinanza ha modificato il format della serie B (riportandolo a 22 squadre), ma non la posizione del Novara calcio.

La S.S. Juve Stabia attende fiduciosa le decisioni della FIGC, il cui Consiglio Federale nel recente Comunicato Ufficiale n. 39/A ha già inequivocabilmente dichiarato inammissibile ed improcedibile la domanda di ripescaggio del Novara Calcio.

S.S. Juve Stabia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*