«

»

Lug 13

Raduno Juve Stabia, i convocati e novità

LOGO JUVE STABIA
2/08/2014

Ultimo giorno di ritiro a Nocera Umbra per la Juve Stabia, che ha lasciato l’Hotel Europa alle 13,00 per fare ritorno a Castellammare. Prima di preparare le valigie, capitan Caserta e compagni si sono recati per l’ultima volta allo stadio “Marinangeli” per effettuare esercizi di stretching e superare percorsi ad ostacoli predisposti lungo tutto il campo di gioco. L’allenamento mattutino è terminato con una sessione di ripetute in salita. Come da programma, mister Pancaro ha concesso due giorni di riposo ai calciatori, che si ritroveranno a Pimonte martedì 5 agosto per un mini-ritiro di preparazione, in vista della partita di Tim Cup contro il Prato, che si terrà il 10 agosto alle 20,45 allo Stadio “Menti”.

Non faranno più parte del gruppo i calciatori Luigi Carillo, Antonio Cardore e Vincenzo Guarino, le cui prestazioni sportive sono state cedute con la formula del prestito.

Il difensore Luigi Carillo, classe ’96, andrà al Catania Calcio. Il centrocampista Antonio Cardore, classe ’96, indosserà la maglia della Virtus Entella. Il difensore Vincenzo Guarino, classe ’95, giocherà con l’US Arezzo.


1/08/2014

Il penultimo giorno di ritiro a Nocera Umbra è stato scandito dalla consueta doppia seduta di allenamento. Stamattina allo stadio “Marinangeli” la squadra ha effettuato un lavoro di core stability, prima di dividersi in due gruppi: il primo si è recato in palestra, sotto la supervisione del prof La Penna e del suo collaboratore Costantino Donnarumma, il secondo invece è rimasto in campo per seguire i dettami tattici di mister Pancaro. L’ultimo allenamento pomeridiano del ritiro è trascorso in un clima di grande armonia, con i calciatori che si sono sfidati nell’uno contro uno e poi nel due contro uno, perfezionando la tecnica individuale.


31/07/2014
Stamane una delegazione delle vespe, composta dal Presidente Improta, dal direttore sportivo Logiudice, da mister Pancaro e dal capitano Fabio Caserta, è stata ricevuta dal Sindaco di Nocera Umbra, Giovanni Bontempi che si è detto onorato della scelta fatta dalla compagine stabiese di svolgere il ritiro precampionato in terra umbra ed ha augurato alle vespe un’ottima stagione agonistica. Avendo disputato ieri sera la gara amichevole contro il Gubbio, le vespe di mister Pancaro hanno ripreso, nel pomeriggio, la preparazione alternando ad un lavoro di scarico esercitazioni tattiche. Una serie di ripetute, allunghi, esercizi a terra e conclusioni dalla distanza, hanno contraddistinto il pomeriggio delle vespe fino al classico tocco delle 19.00 dell’orologio del campanile della tranquilla Nocera Umbra. A seguire mister Pancaro ha diviso gli effettivi in due gruppi facendo disputare la classica partitella a ranghi ridotti a metà campo. Domani è prevista la doppia seduta nell’ambito del penultimo giorno di ritiro.

Amichevole Gubbio-Juve Stabia 1-0 – il tabellino

Gubbio (4-3-3): 1 Fulop, 2 Luciani, 4 Rosato (1’st 14 Manganelli), 6 Lasicki, 3 Caldore (1’st 17 Laezza); 5 Domini (31’st 22 Tomarelli), 8 Esposito (1’st  21 Badiali), 10 Casiraghi (1’st 18 Malaccari); 7 Mancosu (1’st 15 Marchionni), 9 Cais ( 1’st 20 Bertolussi), 11 Vettraino (17’st 19 Bentoglio). A disposizione: 12 Zucconi, 13 Cristaudo, 16 Luparini,  23 Benedetti. A
ll. Leonardo Acori.

Juve Stabia (4-3-3): 1 Fiory, 2 Cancellotti (31’st 15 Ciampi), 5 Romeo, 6 Migliorini (23’st 13 Bacchetti), 3 Liotti; 8 Jidayi, 10 Caserta (19’st 17 Osei), 4 D’Ancora (1’st 16 La Camera); 7 Nicastro (14’st 18 Elefante), 9 Gomez, 11 Gargiulo. A disposizione: 12 Capuano, 14 Mileto, 22 Mennella. All. Giuseppe Pancaro.

Arbitro: Federico Dionisi della Sez. AIA de L’Aquila. Assistenti: Felice Marinenza della Sez. AIA de L’Aquila e Manuel Giuliani della Sez. AIA di Teramo.

Angoli: Gubbio 5, Juve Stabia 7.

Recupero: 0′ pt; 3′ st.

Marcatore: 18′ pt Domini.


29/07/2014
Alla vigilia della terza ed ultima amichevole estiva, che si terrà domani alle 20,30 allo stadio “Barbetti” contro il Gubbio, tutta la rosa si è allenata con grande impegno e dedizione. Stamattina, dopo essere stati suddivisi in due gruppi, i calciatori hanno eseguito un lavoro specifico di natura atletica allo stadio “Marinangeli” e poi si sono esercitati sulla corsa in salita, effettuando le faticose ma utilissime ripetute. Lavoro differenziato per Gomez, che si è allenato in piscina per smaltire definitivamente l’affaticamento muscolare dei giorni scorsi. Di pomeriggio, sotto una pioggia battente, un divertente torello ha preceduto una sessione di allenamento quasi interamente dedicata al perfezionamento della fase offensiva. Gli attaccanti gialloblù hanno provato le conclusioni da distanza ravvicinata, per poi esercitarsi sui tiri da fuori area, simulando tutte le possibili situazioni di gioco.

 


28/07/2014

Inizia l’ultima settimana di ritiro per capitan Caserta e compagni, che stamattina hanno effettuato una seduta di “core stability” allo stadio Marinangeli prima di allenarsi sui 400, 500 e 600 metri attraverso dei sentieri in salita nei pressi della piscina comunale di Nocera Umbra. Oggi i calciatori hanno avuto dei tifosi speciali, che li hanno incitati durante le ripetute: circa 90 ragazzi, provenienti dal Molise e dall’Abruzzo, sul posto per un campo scuola, hanno seguito infatti l’allenamento, posando per una foto ricordo al termine della seduta mattutina. Alle 17,00 i calciatori sono tornati in campo per seguire le indicazioni tecnico-tattiche di mister Pancaro, che ha dedicato grande attenzione alla fase di possesso palla e ha provato gli schemi in vista del match amichevole di mercoledì sera contro il Gubbio allo stadio “Barbetti”.
27/07/2014
Morale alto per tutti i calciatori stamattina a Nocera Umbra, dopo la vittoria di ieri nell’amichevole col Foligno e i primi applausi ricevuti dai tifosi stabiesi presenti al “Marinangeli”. Mister Pancaro, dopo aver fatto i complimenti al gruppo per l’impegno dimostrato finora, ha concesso ai calciatori il pomeriggio libero, in vista dell’ultima impegnativa settimana di ritiro. Stamattina allenamento in piscina per tutti, con esercizi finalizzati allo sviluppo della resistenza muscolare. All’ora di pranzo è arrivato in ritiro il nuovo acquisto Giovanni La Camera, che si è aggregato ufficialmente al gruppo gialloblù. I calciatori hanno trascorso il pomeriggio libero nella vicina Norcia, dove sotto la guida di esperti istruttori di rafting hanno effettuato la discesa del fiume Corno, percorrendo 7 km di rapide divertenti e spumeggianti.

26/07/2014

Termina con una vittoria per 1-0 la seconda amichevole disputata a Nocera Umbra dalla Juve Stabia. La squadra di Pancaro ha segnato al 10’ della ripresa con un preciso colpo di testa di Francesco Nicastro, che ha sfruttato nel miglior modo possibile un invitante cross di Cancellotti, battendo il portiere del Foligno, Biscarini. Altra prova convincente da parte delle Vespe, che torneranno in campo per l’ultimo test amichevole mercoledì 30 al “Barbetti” contro i padroni di casa del Gubbio.

Alla partita amichevole odierna contro il Foligno hanno preso parte anche Marco Ciampi e Martin Perdomo. Ciampi, difensore classe ’92, è stato ceduto in prestito nella stagione 2012/2013 al Sorrento e, tornato alla Juve Stabia, non è mai stato impiegato nello scorso campionato. Perdomo, 22 enne centrocampista uruguaiano, è attualmente a Nocera Umbra in prova. Hanno invece lasciato il ritiro i calciatori Antonio Cardore e Luigi Carillo, per i quali è previsto il trasferimento ad un altro club. Il giovane Vincenzo Carrotta è rientrato in sede per completare le visite mediche.

Di seguito il tabellino della partita amichevole Juve Stabia-Foligno:

Juve Stabia (4-3-3):  Fiory (33’ st Capuano);  Cancellotti (28’ st Guarino), Romeo (13’ st Bacchetti), Migliorini (28’ st Ciampi), Contessa (13’ st Liotti); Jidayi, Caserta (20’ st Osei), D’Ancora (20’ st Perdomo); Nicastro (13’ st Elefante), Di Carmine (5’ st Gomez), Gargiulo. A disposizione:  Mileto. All. Giuseppe Pancaro

Foligno (4-3-3): Biscarini (31’ st Palmieri), Calzola, Marani (1’ st Gramaccioni), Ciurnelli, Petterini (37’ st Bravini); Menchinella (1’ st Chiani), 5 Coresi (1’ st Agostini),  Menichetti (1’ st Fanini); De Costanzo, Fondi (1’ st Veneroso), Urbanelli (25’ st Giovannetti). A disposizione:  Montanari, Luchini, Diomandè. All. Stefano Petrini

Arbitro: Luca Broccolo di Foligno. Assistenti: Sergio Luccioli di Foligno e Antonio Falcinelli di Foligno.

Marcatore: 10’ st Nicastro

Note: circa 150 spettatori, di cui 30 provenienti da Castellammare


25/07/2014
Sono trascorsi sette giorni dalla partenza per il ritiro e la Juve Stabia continua ad allenarsi con grande determinazione a Nocera Umbra, per preparare nel migliore dei modi la prossima stagione agonistica. Stamattina i calciatori hanno effettuato stretching ed esercizi ginnici di gruppo, prima di affrontare le ripetute in salita sui 50 e 60 metri, previste dal preparatore atletico La Penna per aumentare la resistenza fisica dei giocatori. Al termine dell’allenamento mattutino, Luca Ghiringhelli ha lasciato il gruppo in seguito alla rescissione del contratto. Alle 17,00 la squadra è tornata in campo allo stadio comunale “Marinangeli”, dove mister Pancaro ha diretto una seduta tecnico-tattica, preceduta da un divertente torello che ha esaltato le doti tecniche di diversi giocatori. Durante l’allenamento pomeridiano, i calciatori hanno provato gli schemi che dovranno mettere in pratica contro il Foligno domani alle 17,30 nel secondo match amichevole di questo ritiro.


24/07/2014
Giornata dai due volti quella odierna a Nocera Umbra, dal punto di vista meteorologico. Il sole battente del mattino ha lasciato il posto alle nuvole e alla pioggia del pomeriggio. Al gruppo gialloblù si è aggregato il nuovo acquisto Tommaso Cancellotti, che si è messo immediatamente a disposizione di mister Pancaro. La rosa, suddivisa in due gruppi, si è alternata per la seduta mattutina tra il lavoro tecnico-tattico allo stadio comunale “Marinangeli” e le ripetute aerobiche nei sentieri vicini. I portieri hanno invece lavorato in palestra presso il Palazzetto dello Sport di Nocera Umbra, guidati dal loro preparatore Silvio Somma. Dopo la pausa pranzo, i calciatori sono tornati a lavorare allo stadio, mettendo in pratica gli schemi ed esercitandosi nel possesso palla. Squadra blu e squadra rossa si sono sfidate con l’aiuto di calciatori “jolly”  dalla pettorina verde, ai quali hanno passato il pallone in caso di difficoltà sul pressing degli avversari. Prima di lasciare il “Marinangeli” per tornare in albergo, i calciatori hanno svolto una partitina a metà campo ed effettuato il consueto allenamento di scarico col prof La Penna.

23/07/2014

Nel sesto giorno di ritiro a Nocera Umbra arriva l’acqua! Il teatro degli allenamenti della seduta mattutina, infatti, è stata la piscina comunale di Nocera Umbra, struttura messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale. Indossati costumi e cuffie, Caserta e compagni hanno eseguito degli esercizi in acqua per tutta la sessione mattutina di allenamento, seguendo le attente indicazioni del preparatore atletico La Penna. I calciatori, reduci dal primo test stagionale effettuato contro il GDA Nocera Umbra e terminato col punteggio di 16 a 0, hanno lavorato in particolare sulla resistenza, amplificando lo sforzo a causa dell’attrito dell’acqua. Nel pomeriggio, la squadra si è trasferita allo stadio comunale “Marinangeli” di Nocera Umbra, dove mister Pancaro ha diretto un allenamento tecnico-tattico, soffermandosi  sui movimenti offensivi e difensivi da perfezionare in vista delle prossime partite. Prima di tornare in albergo per il meritato riposo, i calciatori hanno svolto un breve allenamento di scarico.

22/07/2014

Amichevole Juve Stabia-GDA Nocera Umbra 16-0
Juve Stabia (I tempo): 1 Fiory, 2 Ghiringhelli, 3 Liotti, 4 Caserta, 5 Romeo, 6 Bacchetti, 7 Nicastro, 8 Jidayi, 9 Di Carmine, 10 D’Ancora, 11 Gargiulo. 

Juve Stabia (II tempo): 12 Capuano (25’ st 23 Mennella), 13 Ciancio, 14 Mileto (25’ st 21 Guarino), 15 Migliorini, 16 Contessa, 17 Osei, 18 Carrotta, 19 Cardore, 20 Elefante, 10 D’Ancora, 11 Gargiulo.    All. Giuseppe Pancaro.

Indisponibile: Gomez, per affaticamento muscolare  

GDA Nocera Umbra (I tempo): 1 Serrani, 2 Armillei Michele, 3 Nicoletti, 4 Bazzucchi, 5 Nuti, 6 Giannò, 7 Ben Chargui, 8 Ettabai, 9 Pompei, 10 Monteneri, 11 Armillei Marco.  

GDA Nocera Umbra (II tempo): 1 Serrani, 13 Baroti, 2 Armillei Michele, 6 Giannò, 8 Ettabai, 11 Armillei Marco, 18 Cesca, 19 Cobani, 20 Vero, 21 Ceccotti, 22 Stefanetti.   All. Fabio Armillei.   


Arbitro
: Stefano Orfei di Nocera Umbra

Marcatori: 10’ pt Di Carmine, 12’ pt Nicastro, 15’ pt Gargiulo, 23’ pt Caserta rig., 27’ pt Di Carmine, 33’ pt Caserta, 43’ pt Nicastro, 44’ pt Nicastro, 5’ st Elefante, 18’ st Migliorini, 30’ st Elefante rig., 32’ st Elefante, 37’ st Gargiulo, 39’ st Elefante, 42’ st Cardore, 45’ st Migliorini.   

Angoli: Juve Stabia 4, GDA Nocera Umbra 0  


21/07/2014
Quarto giorno di duro lavoro a Nocera Umbra per il gruppo allenato da mister Pancaro. I calciatori, molto motivati, stanno mostrando grande abnegazione e spirito di sacrificio durante gli impegnativi allenamenti allo stadio “Marinangeli”. Tanta corsa in salita su varie distanze stamane per Caserta e compagni, dopo gli esercizi dedicati alla coordinazione e alla core stability. Nel pomeriggio la squadra si è concentrata invece sugli esercizi tecnico-tattici, simulando le situazioni di gioco che potranno verificarsi durante le gare ufficiali ed applicando gli schemi e i consigli del mister. Una prima occasione per rodare i meccanismi di gioco arriverà domani pomeriggio alle 17,30  grazie all’impegno amichevole contro la GDA Nocera Umbra.


20/07/2014
Prima domenica di ritiro a Nocera Umbra per la Juve Stabia. I calciatori gialloblù stamattina sono stati suddivisi in due gruppi che si sono alternati tra il campo di gioco, dove mister Pancaro ha diretto un allenamento tecnico-tattico, e la palestra, seguendo le indicazioni del preparatore atletico Raffaele La Penna, che ha preparato per ogni atleta delle tabelle con diversi esercizi utili per il potenziamento del tono muscolare. Dopo il meritato riposo pomeridiano, la squadra è tornata ad allenarsi nell’impianto sportivo di Nocera Umbra. L’allenatore e il suo staff hanno predisposto un allenamento tecnico-tattico, in linea con quanto fatto nei giorni scorsi, per controllare che i primi meccanismi di gioco siano stati completamente assimilati dal gruppo. Martedì infatti alle 17,30 allo stadio “Marinangeli” ci sarà il primo test amichevole del romitaggio estivo per i gialloblù. Cambia la squadra avversaria: ad affrontare la Juve Stabia non sarà la Rappresentativa Giovani Noceresi, come precedentemente comunicato, ma la GDA Nocera Umbra, formazione militante nei campionati dilettanti regionali umbri.

19/07/2014 Secondo giorno di ritiro a Nocera Umbra per la Juve Stabia. La giornata si è aperta per il gruppo con una seduta di allenamento dedicata alla core stability, esercizi volti a perfezionare la capacità di controllare la posizione e il movimento del tronco sul bacino e sulle gambe. I calciatori, suddivisi in due gruppi, hanno poi effettuato delle ripetute sulla distanza degli 800 metri, percorrendo dei sentieri attraverso i boschi di Nocera Umbra. Al termine dell’impegnativa seduta mattutina di allenamento, l’intera rosa ha fatto ritorno all’Hotel Europa per il pranzo. Dopo un breve riposo pomeridiano, le Vespe sono tornate al campo “Marinangeli” per seguire le indicazioni tecnico-tattiche di mister Pancaro e del suo vice Savini, che stanno lavorando con grande impegno per dare organizzazione e solidità alle fasi di gioco. Sul finire della seduta di allenamento, intorno alle 19,30, la consueta attività di scarico per smaltire le tossine presenti nei muscoli in seguito all’attività fisica effettuata durante il giorno. Tornato in albergo, l’intero gruppo ha festeggiato il compleanno dello storico vicemagazziniere Sebastiano Di Ruocco.
18/07/2014
Giornata di trasferimento quella odierna per la Juve Stabia, partita questa mattina in pullman alle 8,15 circa alla volta di Nocera Umbra, sede del ritiro estivo della formazione gialloblù fino al 2 agosto (ultimo giorno della seconda fase del romitaggio, frazionato per questa stagione in tre parti). Dopo quasi cinque ore di viaggio (compresa la sosta a metà percorso) la troupe allenata da Pancaro è arrivata nella cittadina umbra per stabilirsi all’Hotel Europa, la struttura che fungerà da quartier generale durante la permanenza a Nocera Umbra. Dopo il pranzo ed il consueto riposo pomeridiano, capitan Caserta e company si sono recati nel vicino campo sportivo Marinangeli per saggiare le condizioni del manto erboso del locale impianto comunale. Dopo un breve riscaldamento, la seduta è stata incentrata su un lavoro
 fartlek, tecnico tattico e scarico. Al termine della seduta, ritorno in hotel per la cena prevista alle 20. 
17/07/2014
Ultimo giorno di pre-ritiro per la Juve Stabia a Pimonte. Stamattina la squadra, suddivisa in gruppi, si è sottoposta al test di Leger, messo a punto per la misurazione del massimo consumo di ossigeno da parte degli atleti. Mister Pancaro, coadiuvato dal suo staff, ha poi diretto l’allenamento, concentrandosi soprattutto sulla tecnica di gioco e dispensando preziosi consigli ai suoi calciatori. Nel pomeriggio è arrivato in ritiro Guido Gomez, che si è presentato alla stampa prima di entrare a far parte ufficialmente della rosa gialloblù. Il giovane attaccante ha mostrato grande entusiasmo e si è messo subito a disposizione del mister. L’allenamento pomeridiano è stato dedicato alla fase tecnico-tattica, con esercizi di prevenzione e recupero volti a perfezionare lo stato di forma dei singoli calciatori. Fervono intanto i preparativi per la partenza di domani.
Alle 8,00 la squadra partirà dallo Stadio “Romeo Menti” alla volta di Nocera Umbra (Pg), sede del ritiro gialloblù fino al 2 agosto.
16/07/2014
Secondo giorno di pre-ritiro per la Juve Stabia a Pimonte: morale alto e tanto impegno da parte dei calciatori, che stamattina hanno ultimato le visite mediche e hanno affrontato il test di Bosco, che ha consentito allo staff tecnico-sanitario di valutare la forza degli arti inferiori degli atleti, impegnati in una serie di salti su una speciale pedana. Subito dopo pranzo, la squadra ha posato per le foto societarie di rito, realizzate dal fotografo ufficiale Antonio Gargiulo, ed è poi tornata ad allenarsi, guidata in campo da mister Pancaro e dallo staff tecnico. I calciatori, suddivisi in gruppi, hanno seguito le indicazioni del preparatore atletico La Penna, allenandosi sul “fartlek”, gioco di velocità che sviluppa le attività aerobica e anaerobica. Dopo la pioggia di ieri pomeriggio, il caldo è tornato a farsi sentire, ma grazie alla favorevole posizione geografica di Pimonte i calciatori non hanno avvertito particolarmente la canicola, riuscendo a dare il massimo fin da questi primi giorni di pre-ritiro.
15/07/2014
Primo giorno di pre-ritiro per la Juve Stabia a Pimonte. I calciatori, dopo aver ricevuto ieri durante il raduno al “Menti” gli applausi e gli incitamenti dei tifosi, hanno raggiunto la struttura del comune dei Monti Lattari dove si terrà la prima parte del romitaggio estivo. I calciatori si sono messi subito a disposizione di mister Pancaro e dello staff tecnico, in un clima di fiducia e di entusiasmo per la nuova stagione agonistica. Seguendo il programma stilato dal preparatore atletico La Penna, i calciatori, suddivisi in due gruppi per accelerare i tempi, si sono sottoposti stamattina alle visite mediche e alla misurazione di peso, altezza e grasso corporeo. Durante il pomeriggio, la rosa ha affrontato esercizi per l’allenamento della resistenza aerobica, dedicandosi anche ad attività di prevenzione e recupero. Poi, sotto una pioggia battente, i calciatori hanno fatto torello e si sono esercitati sul possesso palla. A tutti gli atleti infine è stata consegnata una scheda personale per segnalare eventuali infortuni e stilare tabelle personalizzate di recupero.
I convocati
Il raduno che si terrà domani 14 luglio ( l’appuntamento e’ fissato alle 18:30 presso lo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia ) darà di fatto il via al ritiro precampionato delle vespe.
In quello che puo’ essere definito il primo giorno della stagione 2014/15, i tesserati saranno a disposizione dei rappresentanti degli Organi d’informazione per le interviste di rito.
Il programma prevede il trasferimento del gruppo nella vicina Pimonte dove alloggerà presso l’Hotel Sant’Angelo. Nella localita’ dei Monti Lattari nei giorni 15, 16 e 17  i gialloblu’ effettueranno i test atletici al ritmo di due sedute quotidiane.
La partenza per il romitaggio di Nocera Umbra è previsto la mattina del 18 luglio.
In terra umbra, con quartier generale presso l’Hotel Europa, le vespe resteranno fino al 2 agosto.
Il gruppo dei convocati è composto, in questa fase iniziale, da 20 calciatori e potrà essere suscettibile di variazioni all’esito delle trattative di calcio mercato in corso.
Quattro i volti nuovi (Contessa, Fiory, Liotti e Migliorini) ed alcuni ex Primavera (Capuano, Cardore, Carillo, D’Ancora, Elefante, Gargiulo, Guarino, Mennella e Mileto).
Questo l’elenco completo:
Portieri: Capuano, Fiory, Mennella
Difensori: Carillo, Ciancio, Contessa, Ghiringhelli, Guarino, Lanzaro, Liotti, Migliorini, Mileto, Romeo
Centrocampisti: Cardore, Caserta, D’Ancora, Jiday
Attaccanti: Di Carmine, Elefante, Gargiulo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*