Calciomercato Juve Stabia

CALCIOMERCATO 2015/16

Zhivko Atanasov è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive del difensore bulgaro Zhivko Atanasov, classe ’91.
Il difensore centrale ha vestito, nella massima serie del campionato bulgaro, le maglie di Levski Sofia, Cherno More e Slavia Sofia, facendo registrare oltre 80 presenze con 5 reti all’attivo.

 

Ceduti Arcidiacono e Mileto

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con il Foggia Calcio per il trasferimento, a titolo gratuito, delle prestazioni sportive dell’esterno offensivo Pietro Arcidiacono, classe ‘88.
Contestualmente, S.S. Juve Stabia rende noto che è stata perfezionata, con l’A.C.R. Messina, la cessione, a titolo gratuito, delle prestazioni sportive del difensore, classe ‘95, Francesco Mileto.
Ad Arcidiacono e Mileto vanno gli auguri di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Giulio Grifoni è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo, con l’A.C. Prato, per l’acquisizione, in prestito, delle prestazioni sportive dell’esterno, classe ’93, Giulio Grifoni.

Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, Giulio Grifoni veste nella stagione 2011/12 la maglia dell’Unione Venezia in Serie D, scendendo in campo 22 volte e siglando un gol. Nel campionato 2012/13 colleziona 20 presenze e una rete, in Seconda Divisione di Lega Pro, con Gavorrano e Bellaria Igea Marina. L’esterno approda all’A.C. Prato nel 2013/14, società con la quale colleziona complessivamente 75 presenze in Lega Pro, di cui 18 in questa stagione.

Francesco Bombagi ceduto al Catania Calcio

 

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con il Catania Calcio per il trasferimento, a titolo gratuito, delle prestazioni sportive del centrocampista Francesco Bombagi, classe ’89.

Il centrocampista ha fatto registrare, con la maglia gialloblù, 44 presenze con 8 reti all’attivo. A Bombagi vanno gli auguri di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Francesco Lisi è gialloblù

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive dell’esterno d’attacco Francesco Lisi, classe ’89.
In Lega Pro ha totalizzato oltre 100 presenze, indossato le maglie dell’A.C.S.D Rodengo Saiano, Piacenza, F.C.Aprilia e Rimini Calcio. L’esterno d’attacco ha iniziato l’attuale stagione calcistica con la maglia del Rimini Calcio, facendo registrare 14 presenze con 2 gol all’attivo.
Francesco Lisi si aggregherà al gruppo a disposizione di mister Zavettieri.

Ritorna alla Juve Stabia Abou Diop

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con il Torino F.C. per l’acquisizione, a titolo temporaneo, delle prestazioni sportive dell’attaccante senegalese Abou Diop, classe ’93.
L’attaccante, che ha già vestito in serie B la maglia gialloblù nella stagione 2013/2014 con 13 presenze ed una rete all’attivo, ha iniziato l’attuale stagione calcistica con la maglia dell’U.S. Lecce, facendo registrare 10 presenze e segnando 2 reti.
Lo scorso anno, con la maglia del Matera ha totalizzato 17 presenze, realizzando 5 reti.
L’attaccante si aggregherà al gruppo a disposizione di mister Zavettieri.

Ingaggiato il difensore Navrátil

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del difensore centrale, di nazionalità Ceca, Jakub Navrátil, classe ’84.
Il difensore ha indossato, nella massima serie del campionato della Repubblica Ceca, le maglie di Fk Pribram, Fc Viktoria Plzen e Fk Mlada Boleslav, collezionando oltre 170 presenze.
Nella massima serie, del campionato turco, ha indossato la maglia di Medicana Sivasspor, facendo registrare oltre 90 presenze.

Daniele Rosania è gialloblù. Maurizio Vella ceduto alla Paganese Calcio

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo, con la Paganese Calcio, per la cessione a titolo definitivo, delle prestazioni sportive dell’esterno classe ’91  Maurizio Vella. Contestualmente, S.S. Juve Stabia comunica l’acquisto a titolo definitivo, dal club azzurrostellato, del difensore classe ’91 Daniele Rosania.
Daniele Rosania, difensore centrale nativo di Terracina e cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Ascoli, fa il suo esordio tra i professionisti nella stagione 2011/12 con la maglia della Virtus Lanciano in Prima Divisione Lega Pro, collezionando 10 presenze e contribuendo alla promozione in Serie B del team abruzzese. Nel campionato cadetto 2012/13 scende in campo 16 volte con la maglia rossonera. Dopo l’esperienza in Abruzzo, veste in Lega Pro le maglie di Ascoli, Catanzaro e Pordenone. In questa stagione ha collezionato 13 presenze con la Paganese nel Girone C di Lega Pro.

 

Carlo De Risio ceduto al Calcio Padova

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per la cessione a titolo definitivo, al Calcio Padova, delle prestazioni sportive del calciatore, classe ’91, Carlo De Risio.

Marco Migliorini ceduto all’U.S. Avellino

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per la cessione a titolo definitivo, all’U.S. Avellino, delle prestazioni sportive del difensore, classe ’92, Marco Migliorini.
A Marco vanno i ringraziamenti per l’impegno e la professionalità dimostrate indossando la casacca gialloblù e gli auguri per un futuro ancor più ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Nicolas Izzillo è un calciatore della Juve Stabia

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive del centrocampista, classe ’94, Nicolas Izzillo.

Il centrocampista, nato a La Maddalena in Sardegna, dopo il debutto in serie B con la maglia dello Spezia Calcio, ha collezionato oltre settanta presenze in Lega Pro, tra le file del Bellaria Igea Marina, Messina ed Ischia Isolaverde, realizzando sei reti di cui due nel corso dell’attuale stagione calcistica, indossando la maglia dell’Ischia Isolaverde.

Nicolas Izzillo si aggregherà al gruppo, agli ordini di mister Zavettieri, alla ripresa della preparazione, fissata per martedì 19 gennaio allo stadio Comunale di Casola.

Risolto il contratto con il calciatore Nicola Modesti
S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto consensualmente il contratto, in scadenza il 30 giugno 2016, con l’estremo difensore, classe ’90, Nicola Modesti. Al portiere va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Ceduti in prestito Pagano, Padovano e Buondonno
S.S. Juve Stabia rende noto di aver ceduto, con la formula del prestito, l’attaccante Claudio Pagano, classe ’97, alla Città di Gragnano, l’esterno difensivo Carmine Padovano, classe ’97, alla Cavese ed il centrocampista Luigi Buondonno, classe ’97, alla Frattese.

Primo acquisto della sessione invernale: Stefano Del Sante 

S.S. Juve Stabia rende noto  di aver perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’attaccante Stefano Del Sante, classe ‘87.

Il calciatore vanta quasi 300 presenze in Lega Pro e nella scorsa stagione ha segnato 10 reti con la maglia della Vigor Lamezia, disputando 31 partite. Per tre volte in doppia cifra, ha stabilito nelle stagioni 2008-09 e 2012-13 il proprio record di marcature, siglando 14 reti. Con la maglia del Mantova ha collezionato in tutto 67 presenze dal 2011 al 2013, segnando 23 gol. Molto positiva anche la sua esperienza a Varese, dal 2007 al 2009, con 24 reti realizzate. In carriera ha indossato inoltre le maglie di Pizzighettone, Lecco e Pavia, formazione con cui ha giocato nel 2010 e in questa prima parte di stagione.

L’attaccante, nativo di Perugia, ha commentato così il suo arrivo alla Juve Stabia: “Non vedo l’ora di giocare con le Vespe. Sono pronto per questa nuova avventura e so che i tifosi si aspettano che io dia un contributo importante alla squadra”.

Stefano Del Sante si aggregherà al gruppo a disposizione di mister Zavettieri questo pomeriggio  allo Stadio Comunale di Casola.

 

Ingaggiato il portiere Ciro Polito

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere Ciro Polito, classe ’79.

L’estremo difensore, nativo di Napoli, vanta oltre 200 presenze, registrate complessivamente in Lega Pro, serie B e serie A. In serie cadetta ha vestito le maglie di Catania, Pescara, Grosseto e Salernitana. Nella massima serie ha indossato le maglie di Catania, Atalanta e Sassuolo.

Ingaggiato l’attaccante Alessandro Padovani Celin

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’attaccante italo-brasiliano Alessandro Padovani Celin, classe ‘89.

L’attaccante, cresciuto nel settore giovanile dell’Atletico Mineiro, muove i suoi primi passi tra i professionisti in Brasile a partire dal 2010, collezionando 15 presenze e mettendo a segno 9 reti con la maglia del Profute F.C. Nella stagione successiva approda all’A.S. Arapiraquense, dove timbra il cartellino dei marcatori 8 volte in 12 presenze. Nell’estate del 2011 veste la maglia del Gwangju F.C., club militante nella massima divisione nordcoreana. Nel 2012 torna in Brasile con il Rio Branco E.S. (5 reti in 9 presenze), per poi intraprendere una nuova avventura in Asia,  vestendo così  la maglia del South China A.A., club con il quale va a segno 5 volte in 14 apparizioni. Nell’ottobre del 2013, Celin si lega al Volyn Lutsk, team della Ukrainian Premier League, collezionando in due stagioni 15 gettoni di presenza e 6 reti.


Francesco Favasuli è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del centrocampista Francesco Favasuli, classe ‘83.

Il calciatore, che nella passata stagione ha ottenuto la promozione in Serie B con la maglia della Salernitana, disputando 33 partite e segnando 2 reti, ha totalizzato in carriera oltre 300 presenze tra i professionisti. Numeri di grandissimo rilievo, che lo hanno portato a diventare uno dei centrocampisti più importanti
dell’intera categoria. Sempre a segno almeno una volta da 12 campionati, il suo record di marcature risale alla stagione 2012/13, quando ha siglato 11 gol con la maglia dell’A.C. Pisa, formazione con cui ha giocato per quattro stagioni, dal 2010 al 2014. In Serie C ha indossato inoltre le maglie di Cavese, Martina Franca e Teramo, dopo aver fatto il suo esordio in Serie B nel 2003 ad Ascoli.

Queste le sue prime parole da calciatore della Juve Stabia: “Sono contentissimo, oggi per me però non è un giorno per fare proclami o promesse. Nella mia carriera ho sempre badato al sodo, solo col lavoro riuscirò a meritare il sostegno dei tifosi. Un ringraziamento doveroso va al patron Franco Manniello, al dg Filippi, al ds Logiudice e a Fabio Caserta, che mi aveva parlato benissimo di Castellammare. Entro a far parte di un gruppo forte, darò il massimo per esserne all’altezza”.

Francesco Favasuli si aggregherà alla squadra agli ordini di mister Ciullo da domani, sabato 12 settembre 2015, quando prenderà parte alla rifinitura che si terrà allo Stadio “Romeo Menti” alle ore 17,00.

Palma lascia la Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto di aver dato il proprio assenso al trasferimento del calciatore Antonio Palma,
arrivato ad agosto in maglia gialloblù e di proprietà dell’Atalanta Bergamasca Calcio, in prestito alla S.S. Teramo Calcio.

Al centrocampista va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

L’estremo difensore, Nicola Modesti è gialloblù

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere Nicola Modesti, classe ‘90.

L’estremo difensore, nativo di Teramo, fa il suo esordio in Serie D con la maglia del Morro d’Oro nella stagione 2008/09, collezionando 10 presenze. La stagione successiva viene ingaggiato dall’Aquila, club con il quale milita fino a gennaio 2013, scendendo in campo 46 volte tra Serie D e Lega Pro Seconda Divisione, per poi approdare al Martina Franca. Resta con il club pugliese fino alla scorsa stagione, per un totale di 23 presenze nei campionati di Lega Pro Seconda Divisione e Lega Pro Unica.

Il portiere, subito dopo la firma del contratto che lo legherà alla Juve Stabia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Quando ho saputo che c’era questa opportunità, sono stato felicissimo e ho accettato immediatamente. Questa è una società dalla storia illustre, ora che sono un tesserato della Juve Stabia posso dire di farne parte ufficialmente ed è per me motivo di grande soddisfazione. Per quanto riguarda la tifoseria, ho potuto ascoltare i cori della Curva Sud l’anno scorso, quando sono venuto a Castellammare per Juve Stabia-Martina Franca. Stiamo parlando di una Curva che, per calore e intensità, è paragonabile alle torcide sudamericane”.

Antonio Palma è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’Atalanta Bergamasca Calcio per l’acquisizione in prestito delle prestazioni sportive del centrocampista Antonio Palma, classe ‘94.
Il giocatore, cresciuto calcisticamente nel vivaio orobico, ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia della Dea in Udinese-Atalanta del 12 maggio 2013. Trasferitosi in prestito alla Nocerina, nella stagione 2013-14 ha disputato 16 partite, prima di passare al Como (10 presenze e 2 reti). Nello scorso campionato, Palma ha giocato con la maglia del Cittadella, in Serie B (5 presenze), trasferendosi poi durante il mercato invernale alla FeralpiSalò in Lega Pro Unica (10 presenze). Il centrocampista vanta una presenza con la Nazionale U16, sei convocazioni con la U19 e due reti siglate contro Repubblica Ceca e Germania. Il 5 marzo 2014 ha fatto il suo esordio con la maglia della Nazionale U20, guidata dal ct Evani.

Subito dopo la firma, Palma ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Indossare questi colori è bellissimo. Oggi provo una gioia immensa, perché entro a far parte di un club importante, ma al tempo stesso sono consapevole della responsabilità che mi attende. Non deluderò i tifosi e la dirigenza, saprò impegnarmi dal primo all’ultimo minuto di gioco. Obiettivi personali? Voglio tornare a indossare la maglia azzurra, perché in tal caso, tra i nomi dei convocati, accanto al mio ci sarà quello della mia nuova squadra, la Juve Stabia. Sarà il mio modo per ringraziare questa Società, che ha creduto molto in me e mi ha voluto fortemente”.

Fabio Aveni risolve il contratto con la Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto consensualmente il contratto, in scadenza nel 2017, con il calciatore Fabio Aveni, classe ‘94.
All’attaccante esterno va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Guido Gomez torna a indossare la maglia gialloblù

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’U.S. Sassuolo Calcio per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive dell’attaccante Guido Gomez, classe ’94.

Il calciatore torna dunque a indossare la maglia gialloblù, dopo la passata stagione, in cui ha totalizzato 8 presenze e 3 reti.  Distintosi nel settore giovanile dell’U.S. Sassuolo, l’attaccante ha messo a segno 26 reti in 50 partite con la maglia dei neroverdi. Nella sua prima stagione (2013-14) da professionista, ha giocato con l’F.C. Pro Vercelli e con l’A.C. Cuneo, prima di trasferirsi a Castellammare nello scorso campionato.

Queste le parole di Gomez, dopo la firma: “Sono felicissimo di tornare a indossare questa maglia, ho un legame speciale con questi colori e ora li sento ancora più miei. Provo un grande entusiasmo in questo momento, ripartiamo insieme ancora più determinati. Ci attende una lunga stagione, da affrontare con impegno e dedizione”.

Kenneth Obodo è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del centrocampista Kenneth Obodo, classe ‘85.

Il calciatore nigeriano approda in Italia nella stagione 2009/10, collezionando con la maglia del Pisa 27 presenze e 1 gol nel campionato di Serie D, ottenendo la promozione nei professionisti con i nerazzurri. Resterà nel club toscano per altre due stagioni, disputando per due anni di fila il campionato di Lega Pro Prima Divisione, per un totale di 52 presenze e 3 reti messe a segno. Nella stagione 2012/13 viene ingaggiato dal Grosseto con il quale partecipa al campionato di Serie B (30 presenze). Sempre in maglia biancorossa scende in campo 28 volte, siglando 2 reti, nel campionato di Lega Pro Prima Divisione 2013/14. Nella passata stagione ha vestito la casacca dell’Alessandria in Lega Pro (35 presenze).

Kenneth Obodo si aggregherà alla squadra presso il ritiro di Gubbio nella giornata di domani giovedì 23 luglio 2015.

 

Alessandro Gatto è un nuovo giocatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’esterno offensivo Alessandro Gatto, classe ‘94.

Il calciatore, cresciuto nel settore giovanile del Lecce, dopo l’esperienza in Serie D con il Taranto (6 presenze e 3 reti) dal gennaio 2013, viene ingaggiato dall’Hellas Verona nella stagione 2013/14, mettendo a segno con la maglia degli scaligeri 15 reti in 25 presenze nel Campionato Primavera. L’esterno nativo di Taranto, già nazionale U20, è poi passato in prestito al Modena in Serie B nella scorsa stagione, per poi trasferirsi, nel corso della sessione invernale di mercato, in Lega Pro al Pordenone.

Alessandro Gatto si è aggregato alla squadra presso il ritiro di Gubbio ed è a disposizione del tecnico Salvatore Ciullo.

 

Ingaggiato il portiere Stefano Russo

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere Stefano Russo, classe ’89.

L’estremo difensore, cresciuto nelle giovanili del Casarano, ha fatto il suo esordio in Serie D con la maglia del Brindisi, totalizzando 13 presenze nel campionato 2008-09. Acquistato dal Parma, fino al 2011 ha fatto parte della rosa dei ducali in Serie A, per poi passare in prestito alla Nocerina in Serie B nella stagione 2011-12 (6 presenze) e al Brescia l’anno seguente. In Lega Pro Prima Divisione ha giocato con la maglia dell’Ascoli, nella stagione sportiva 2013-14, per un totale di 20 presenze, mentre nello scorso campionato ha conquistato la promozione in Serie B con la Salernitana.

Queste le sue prime parole da portiere delle Vespe: “So che a Castellammare si vive il tifo per la Juve Stabia come una passione quotidiana, me ne ha parlato tanto il mio amico Antonio Mirante in questi anni. Ora che ho avuto la possibilità di firmare per questo club con una storia così importante, sono orgoglioso di indossarne i colori e di poter difendere la porta gialloblù. Ai tifosi dico che abbiamo bisogno di tutto il loro sostegno, ci farà piacere vederli accanto a noi fin dai primi giorni di ritiro”.

Stefano Russo farà parte del gruppo a disposizione di mister Ciullo domani, mercoledì 15 luglio, allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia.

Carlo De Risio è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del centrocampista Carlo De Risio, classe ‘91.

Il calciatore, cresciuto nel settore giovanile del Benevento, ha fatto il suo esordio in prima squadra nella stagione sportiva 2010-11. Con i sanniti ha disputato in tutto, fino al 2014, 28 presenze in Lega Pro Prima Divisione, passando in prestito a gennaio 2012 al Celano in Seconda Divisione (14 presenze e 1 gol) e nel mercato invernale del 2013 al Catanzaro (6 presenze). Nello scorso campionato, De Risio è sceso in campo con la maglia del Martina Franca per 22 volte, segnando una rete nel match di andata con la Paganese.

Il centrocampista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni dopo la firma del contratto che lo legherà alla Juve Stabia: “In carriera non mi è mai capitato di giocare al ‘Menti’, se non con le giovanili del Benevento. Non vedo l’ora di poterlo fare, perché soltanto guardando i video della tifoseria stabiese, già mi vengono i brividi per le emozioni che trasmette. Penso che questa sia per me un’occasione da non perdere, arrivo alla Juve Stabia in un momento decisivo della mia carriera e mi farò trovare sempre pronto quando sarò chiamato in causa”.

Carlo De Risio si aggregherà al gruppo a disposizione di mister Ciullo mercoledì 15 luglio, allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia.

Pietro Arcidiacono è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’esterno offensivo Pietro “Biccio” Arcidiacono, classe ’88.

Il calciatore, nativo di Catania, è stato in assoluto uno dei migliori dello scorso campionato di Lega Pro Divisione Unica per rendimento, capacità di finalizzare e abilità nel servire precisi assist ai compagni di squadra.

In carriera ha indossato in Lega Pro Prima Divisione le maglie di Monza (31 presenze e 4 reti), Sorrento (36 presenze e 1 gol) e Andria (13 presenze). In Serie B ha giocato con l’Empoli nel campionato 2008-09 (4 presenze), mentre in D ha indossato le maglie di Adrano, Cosenza e Vado (in totale 51 presenze e 25 gol). Arrivato a gennaio 2014 a Martina Franca in Lega Pro Seconda Divisione, ha disputato 14 partite, realizzando 4 reti e meritandosi la conferma per il campionato seguente. Nello scorso torneo è stato senza dubbio il leader della formazione pugliese, contribuendo in modo decisivo, con giocate sempre imprevedibili e ben nove gol messi a segno, al raggiungimento della salvezza.

L’esterno offensivo ha rivolto le sue prime parole da calciatore della Juve Stabia ai tifosi gialloblù: “Mi rivolgo ai nostri sostenitori in primo luogo, perché è per loro che scenderò in campo. In questi giorni, in attesa dell’ufficializzazione del mio arrivo a Castellammare, mi sono arrivati tantissimi attestati di stima. Mi impegnerò costantemente per meritare tutto questo affetto, sento il dovere di prometterlo oggi. Non so quanti gol segnerò, ma vi dico che sicuramente mi vedrete lottare su ogni pallone. Giocare per una tifoseria così era il mio sogno. Ringrazio il patron Manniello per aver avallato ogni mossa del ds Logiudice, che ha saputo battere la concorrenza delle altre squadre. Il presidente mi ha parlato con la determinazione che solo un grande uomo può avere”.

Pietro Arcidiacono si aggregherà al gruppo a disposizione di mister Ciullo mercoledì 15 luglio, allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia.

Ceduto in prestito Antonio Capuano

Ceduto in prestito alla società Città di Campobasso (militante in serie D) il portiere, classe ’97, Antonio Capuano.

 

Risoluzione del contratto per Salvatore Burrai

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto consensualmente il contratto, in scadenza il 30 giugno 2016, con il calciatore Salvatore Burrai. Al centrocampista va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Risolto consensualmente il contratto con il calciatore La Camera

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto consensualmente il contratto, in scadenza il 30 Giugno 2016, con il calciatore Giovanni La Camera. Al centrocampista va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

S.S. Juve Stabia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.