«

»

Lug 08

Calciomercato Juve Stabia

CALCIOMERCATO 2016/17

Calciomercato

 

 

Nicholas Allievi, Maxime Giron, Mattia Tabaglio e Manuel Francesco Manari sono calciatori della Juve Stabia.

 

S.S.Juve Stabia rende noto di aver perfezionato l’accordo con l’U.S.Avellino per l’acquisizione, a titolo temporaneo, del diritto a ricevere le prestazioni sportive del difensore sinistro Maxime Francoise Giron, classe ’94.
Il difensore francese ha vestito, in serie cadetta, la maglia dell’U.S.Avellino, con 11 presenze ed in questa prima parte della stagione, in Lega Pro, con la maglia dell’A.S.Reggiana ha fatto registrare 13 presenze con un gol all’attivo.Dal gennaio 2016, con l’ASC Melfi, in Lega Pro, ha totalizzato 15 presenze realizzando 2 reti.
Giron, che si aggreghera’ subito al gruppo a disposizione di mister Fontana, commenta l’approdo alla Juve Stabia: “Sono contento di essere approdato a Castellammare, ringrazio la società per avermi scelto. Ho giocato al Menti lo scorso anno quando vestivo la maglia del Melfi e rimasi colpito dall’entusiasmo del pubblico di questa città, non vedo l’ora di sentire il loro sostegno. Ai tifosi prometto massimo impegno ed attaccamento alla maglia.”
LOGO JUVE STABIA
S.S.Juve Stabia rende noto di aver perfezionato l’accordo con la Feralpisalo’ per l’acquisizione, a titolo definitivo, del diritto a ricevere le prestazioni sportive del difensore Nicholas Allievi, classe ’92.
Il difensore, nativo di Varese, ha indossato in Lega Pro le maglie di U.C.Albinoleffe e Feralpisalo’, collezionando complessivamente oltre 130 presenze, con 3 reti all’attivo.
Queste le prime dichiarazioni in gialloblu’: “Come è arrivata la proposta della Juve Stabia, una società ricca di storia e blasone, ho subito accettato perché è un’occasione importante per la mia carriera.
In sintesi ci sono tutti gli elementi per fare bene. Non ho mai giocato al “Menti” – sottolinea il calciatore – e non vedo l’ora di poterlo fare. Ai tifosi prometto massimo impegno e determinazione al 100%”.
S.S. Juve Stabia rende noto di aver perfezionato l’accordo con l’A.C.D Castelvetro per l’acquisizione, a titolo temporaneo, del diritto a ricevere le prestazioni sportive del portiere Mattia Tabaglio, classe ’97 e di aver acquisito dall’Ascoli Picchio F.C, con la formula del prestito, il diritto a ricevere le prestazioni sportive del centrocampista esterno d’attacco Manuel Francesco Manari, classe ’97.

Evans Osei e Daniele Lotti ceduti in prestito

S.S.Juve Stabia rende noto di aver raggiunto l’accordo con la F.C. Pro Vercelli 1892 per il trasferimento, con la formula del prestito con diritto di riscatto, del centrocampista ghanese Evans Osei, classe 97.
S.S.Juve Stabia rende altresì noto di aver ceduto alla Feralpisalò, con la formula del prestito con diritto di riscatto, del diritto a ricevere le prestazioni sportive del difensore Daniele Liotti, classe ’94.


Stefano Del Sante ceduto all’Ancona

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’U.S. Ancona per la cessione dei diritti a ricevere le prestazioni sportive dell’attaccante Stefano Del Sante, classe ’87.

A Stefano Del Sante vanno i ringraziamenti per l’apporto dato indossando la nostra maglia e l’augurio di un futuro sempre più ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Urban Zibert ceduto al Bassano Virtus e Sasà Sandomenico ceduto all’AS Viterbese Castrense entrambi a titolo temporaneo con diritto di riscatto

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo, con il Bassano Virtus, per la cessione, a titolo temporaneo  con diritto di riscatto, delle prestazioni sportive del centrocampista Urban Zibert, classe ’92.
E tra  la S.S.Juve Stabia e la AS Viterbese Castrense rendono noto congiuntamente che è stato raggiunto l’accordo tra le due società per la cessione, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, dei diritti a ricevere le prestazioni sportive dell’attaccante esterno Salvatore Sandomenico, classe 1990.

Fabiano Santacroce e Daniele Paponi sono calciatori della Juve Stabia

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione del diritto a ricevere le prestazioni  sportive del difensore, classe ’86, Whellington Fabiano Santacroce.
Il difensore, brasiliano di nascita, all’età di 19  anni ha esordito, in serie cadetta, con la maglia del Brescia. Con le rondinelle ha disputato, in serie B, tre campionati, prima di passare alla S.S.C.Napoli, collezionando oltre 40 presenze con 3 reti all’attivo. In serie cadetta ha vestito anche le maglie di Padova e Ternana.
Nella massima serie, con le maglie di S.S.C.Napoli e Parma, ha totalizzato 90 presenze. L’esperto difensore, che ha svolto la preparazione precampionato con le vespe e regolarmente gli allenamenti settimanali, ha deciso di contribuire alla causa gialloblù, rifiutando offerte economiche anche più vantaggiose, fermamente convinto del progetto del Presidente Manniello.
A tal proposito Fabiano Santacroce ha dichiarato: “Sono felice di poter ricominciare a giocare a calcio e per questo
ringrazio il Presidente Manniello. Nonostante avessi offerte importanti, ho firmato con la Juve Stabia, perché qui ho
trovato una bella realtà, dove so che posso continuare a divertirmi, dopo alcuni anni poco felici per me. Un altro motivo che mi ha spinto a firmare –dichiara il difensore– è il gruppo solido che si è formato in questi mesi. Sin dal primo momento che ho iniziato la preparazione con la Juve Stabia, ho potuto notare la grande passionalità dei nostri tifosi, ti caricano a mille sin dagli allenamenti”.

S.S.Juve Stabia rende noto di aver raggiunto l’accordo con l’U.S.Latina per l’acquisizione del diritto a ricevere le prestazioni sportive dell’attaccante Daniele Paponi, classe ’88.
L’attaccante, nativo di Ancona, ha debuttato, in serie A, all’età di 17 anni con la maglia del Parma e nella stagione 2006/2007 ha esordito, con la stessa maglia, in Coppa Uefa, contro i russi del Rubin Kazan, segnando il gol della vittoria. Nella massima serie, con la maglia degli emiliani, ha totalizzando oltre 20 presenze con 1 goal all’attivo. In
serie A ha vestito anche la maglia dell’F.C.Bologna, facendo registrare 21 presenze con 2 gol mentre, in serie cadetta, quelle di A.C.Cesena, Parma, Rimini, Ancona e U.S.Latina. Dal 2015 con la maglia dell’U.S.Latina, in serie B, ha collezionato oltre 30 presenze mettendo a segno 4 gol.
Daniele Paponi che si metterà subito a disposizione di mister Fontana, con entusiasmo commenta l’inizio dell’esperienza calcistica con le maglia gialloblù : “Sono molto contento di essere approdato qui, la Juve
Stabia mi ha cercato per 5 giorni di fila, presentandomi un progetto importante. So che a Castellammare c’è un pubblico molto passionale e spero di regalare loro molte gioie. Conosco il Mister –afferma l’attaccante– me ne hanno parlato molto bene. Ai tifosi prometto massimo impegno e di sudare sempre la maglia”.

Aniello Cutolo è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto di aver acquisito dalla Virtus Entella, a

Foto ilcorrieredelpallone.it

Foto ilcorrieredelpallone.it

titolo definitivo, il diritto a ricevere le prestazioni sportive dell’esterno d’attacco Aniello Cutolo, classe ’83.

L’estroso attaccante esterno, napoletano di nascita, vanta oltre 280 presenze in serie cadetta con le maglie di Arezzo, F.C. Hellas Verona, F.C. Crotone, Padova, Pescara, A.S. Livorno e Virtus Entella, formazioni  con cui ha realizzato oltre 50 goal. Dal gennaio 2015, in serie B, ha indossato la maglia della Virtus Entella e con la squadra ligure ha fatto registrare 54 presenze, con 5 reti all’attivo.
Aniello Cutolo si metterà subito a disposizione del gruppo, agli ordini di mister Fontana, alla ripresa della preparazione.
Queste le prime dichiarazioni dell’esterno d’attacco, subito dopo la firma sul contratto: “La Juve Stabia mi ha voluto fortemente. Il Presidente Manniello, apprezzato e stimato nell’ambiente per le sue capacità e competenze,  è stato convincente e determinante. Ho tantissima voglia di mettermi in mostra e di dare un contributo a questa società. Ho sentito telefonicamente il mister, l’ho incontrato in campo da calciatore ma ora avrò la possibilità di lavorare sotto la sua guida tecnica. Fontana è un allenatore preparato e ha tanta voglia di far bene; mi auguro di dare il mio contributo per raggiungere qualcosa di importante insieme a lui e ai miei nuovi compagni di squadra. Ho giocato tante volte qui al “Menti” anche se da avversario – continua Cutolo – e vi assicuro che il tifo stabiese si è sempre fatto sentire dal primo all’ultimo minuto di ogni partita; finalmente ascolterò quei cori indossando la maglia gialloblù. Ringrazio i tifosi per la carica che ci daranno in ogni gara e a tutti loro prometto la massima professionalità e un impegno costante, per raggiungere l’obiettivo che noi tutti desideriamo”.

Il centrocampista Matute vestirà la maglia gialloblù
S.S.Juve Stabia rende noto di aver acquisito dalla Casertana F.C., a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Kelvin Ewome Matute, classe ’88.
L’esperto centrocampista camerunense ha indossato, in serie B, le maglie di A.C.Cesena, Triestina, F.C.Crotone e F.C. Pro Vercelli, facendo registrare complessivamente, in serie cadetta, oltre 120 presenze con 6 reti all’attivo. In Lega Pro ha indossato le maglie di Arezzo, U.S.Latina e Casertana F.C., totalizzando complessivamente oltre 90 presenze, realizzando 5 reti.
Kelvin Ewome Matute con entusiasmo commenta la nuova avventura in maglia gialloblù: ” Ho scelto la Juve Stabia con il cuore e soprattuto perché mi è stato illustrato un progetto ambizioso. Il Presidente ha fatto di  tutto per portarmi alla Juve Stabia e sono contento della scelta fatta.
Conosco tanti compagni – precisa il centrocampista – che mi hanno parlato benissimo della società, dell’ambiente e del gruppo. Ho avuto modo di constatare il calore del pubblico stabiese in occasione del derby disputato a Caserta. Prometto massimo impegno e di dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi prefissati mettendomi a disposizione del mister ben consapevole di far parte di un gruppo importante”.
Il centrocampista si aggregherà domani al gruppo a disposizione di mister Fontana.

 

Risoluzione consensuale con Amenta
S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto consensualmente il contratto, in scadenza il 30 Giugno 2017, con il calciatore Federico Amenta. Al difensore va l’augurio di un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

 

Ingaggiato l’attaccante Adriano Montalto

S.S.Juve Stabia rende noto di aver raggiunto l’accordo con il Trapani Calcio srl per l’acquisizione, a titolo definitivo, dei diritti a ricevere le prestazioni sportive dell’attaccante Adriano Montalto, classe ’88.
L’attaccante, nativo di Erice (TP), lo scorso anno con la maglia del Trapani, in serie B, ha fatto registrare 29 presenze con 3 reti all’attivo.
In Lega Pro ha collezionato oltre 120 presenze ( Scafatese, Lecco, Salernitana, Siracusa, Latina, Grosseto e Martina Franca ) con 27 reti all’attivo.
L’attaccante si aggreghera’ al gruppo a disposizione di mister Fontana, la prossima settimana alla ripresa della preparazione.
Queste le prime parole del neo attaccante gialloblu’: ” Sono felice di indossare una maglia prestigiosa come quella della Juve Stabia. La piazza stabiese è tra le più calde ed importanti nel panorama calcistico nazionale e per me sarà ulteriore motivo per dimostrare le mie qualità. Ho voglia di far bene e di raggiungere importanti traguardi con le vespe di Castellammare di Stabia”.

Raggiunto l’accordo per l’acquisizione del difensore Simone Petricciuolo.
S.S. Juve Stabia rende noto che e’ stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione, a titolo definitivo, del diritto alle prestazioni sportive del difensore Simone Petricciuolo, classe ’95.

Simone Petricciuolo, nato calcisticamente nel vivaio della A.S.Roma e con un passato nelle giovanili gialloblu’, si è distinto tra le file dell’Avellino esordendo in serie B. In serie cadetta ha collezionato 6 presenze. A partire dal mese di gennaio 2016 ha indossato, in Lega Pro, la maglia dell’A.S.Melfi.

Il difensore, che indosserà la maglia n.20.

 

Mastalli è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rendo noto di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni del centrocampista Alessandro Mastalli, classe ‘96.
Il calciatore, arrivato nel 2011 dal Bologna al settore giovanile dell’A.C. Milan, ha fatto il suo esordio in Serie A il 24 maggio 2015 nel match Milan-Torino 3-0. Nella sua breve ma prestigiosa carriera, Mastalli ha messo a segno il gol del definitivo 3-1 con cui il Milan ha battuto l’Anderlecht, aggiundicandosi la Coppa Carnevale 2014. Capitano prima della formazione Allievi e poi della Primavera rossonera, il talentuoso centrocampista, che si è aggregato alla squadra nel ritiro di Gubbio a disposizione di mister Fontana, ha dichiarato subito dopo la firma del contratto che lo legherà per tre stagioni alla Juve Stabia: “Vengo da anni molto belli, a Milanello ho imparato tanto e ringrazio in particolare mister Inzaghi per aver creduto sempre in me. Ora questa è un’occasione importante per mettere in pratica quanto ho appreso. Grinta e umiltà saranno le mie armi!”.

 

Ingaggiati Sandomenico e Kanoute

S.S. Juve Stabia rendo noto di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni dell’attaccanteesterno, classe ’90, Salvatore Sandomenico e di aver raggiunto l’accordo con il Benevento Calcio per l’acquisizione delle prestazioni sportive, con la formula del prestito, dell’attaccante esterno senegalese Mamadou Kanoute, classe ’93.

Salvatore Sandomenico, nato a Napoli nel 1990, è reduce da due anni trascorsi in Abruzzo con la maglia dell’Aquila, incidendo in maniera netta con 22 reti messe a segno, di cui 13 nella scorsa stagione, in 68 presenze.
Prima dell’esperienza con il club aquilano, è stato per ben 6 stagioni un calciatore dell’Arzanese a partire dal campionato di Eccellenza del 2008 fino ad arrivare con la stessa compagine in Seconda Divisione Lega Pro, il tutto intervallato da una piccola parentesi al Gubbio nel 2013-2014. In campionati professionistici ha collezionato complessivamente 51 reti in 157 presenze.
Le parole del nuovo esterno gialloblù: “Ho tanta voglia di dimostrare il mio valore anche alla Juve Stabia dopo un’esperienza sicuramente positiva all’Aquila. C’è un bel progetto e ho percepito fin da subito l’entusiasmo di questo ambiente e della stessa società che ha tanta voglia di competere ad alti livelli, speriamo di toglierci insieme importanti soddisfazioni”.

Mamadou Kanoute ha vestito nella scorsa stagione la maglia dell’Ischia Isolaverde, collezionando con gli isolani 27 presenze e 7 reti nel Girone C di Lega Pro.
Fa il suo esordio in Italia con la maglia del Benevento nella stagione 2011-12, con all’attivo 13 apparizioni nel campionato di Prima Divisione Lega Pro. Nel campionato successivo viene ingaggiato dal Vallée d’Aoste, compagine di Seconda Divisione Lega Pro,
facendo registrare 24 presenze e 1 rete. Torna poi nel Sannio dove trascorre le successive due stagioni (14 presenze complessive con i giallorossi) prima della sopracitata esperienza ad Ischia.
Queste le prime dichiarazioni di Kanoute da calciatore delle Vespe: “Sono felice di essere approdato alla Juve Stabia e spero di ripagare la fiducia che il club ha riposto in me. Questo deve essere per me l’anno della conferma, ho tanta voglia di crescere ancora e dare una mano ai miei compagni e al tecnico per il raggiungimento degli obiettivi di squadra”.

 

Agostino ‪Camigliano‬ in maglia gialloblè

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione, in prestito dall’Udinese Calcio, delle prestazioni sportive del difensore Agostino Camigliano, classe 1994.
Il difensore, nato a Segrate (MI) e formatosi calcisticamente nel settore giovanile del Brescia, vanta nel suo curriculum 33 presenze in Serie B, con le maglie di Brescia, Virtus Entella, Cittadella e Trapani,formazione alla quale è arrivato in prestito a febbraio 2016
dall’Udinese, proprietaria del suo cartellino a partire dalla scorsa stagione.
Appena giunto a Gubbio, sede del ritiro gialloblù, Camigliano ha dichiarato: “Entro a far parte di una rosa molto competitiva, saprò dare il mio contributo. Sono giovane, è vero, ma ho già un po’ di esperienza e non vedo l’ora di scendere in campo. So che ci attende un campionato impegnativo, ma noi siamo la Juve Stabia e dobbiamo far valere la nostra Storia”.

Amenta e Morero sono calciatori delle Vespe

S.S. Juve Stabia comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del difensore centrale Federico  Amenta, classe ’79, e del difensore italo-argentino Santiago Eduardo Morero, classe ’82.
Federico Amenta, nativo di Roma, vanta una carriera lunga e prestigiosa contraddistinta da oltre 300 presenze tra i professionisti di cui oltre 204 con la Virtus Lanciano. Con la maglia dei frentani ha disputato le  ultime 8 stagioni, di cui 4 in serie B, mettendo a segno 13 gol.
Lo scorso anno, in serie cadetta, ha fatto registrare 33 presenze. Federico Amenta ha raggiunto il ritiro di Gubbio e si è messo subito a disposizione di mister Fontana, aggregandosi al gruppo.
Subito dopo aver firmato il contratto che lo lega alla Juve Stabia, Amenta ha dichiarato:
“Sono molto soddisfatto per aver raggiunto l’accordo con una società seria e ambiziosa come la Juve Stabia, colgo tra l’altro l’occasione per ringraziare il presidente e la dirigenza per questa opportunità. Si respira nell’aria tanta voglia di fare e da parte mia c’è una forte volontà di rimettermi in gioco dopo una lunga parentesi con la maglia del Lanciano”.
Santiago Morero, nato in Argentina a Murphy, ha giocato con le maglie di Douglas Haig e Tigre, prima di trasferirsi in Italia, per indossare la maglia del Chievo Verona, formazione con la quale ha esordito in Serie A  nella stagione 2008/09. Nel massimo campionato italiano ha totalizzato 58 presenze con la formazione clivense, realizzando anche un gol. Ha inoltre giocato in Serie B (28 presenze ed una rete) con l’A.C. Cesena e la Robur Siena, prima di disputare due campionati in Lega Pro Divisione Unica (51 partite) con le maglie di Grosseto e U.S. Alessandria.
Morero si è aggregato al gruppo a disposizione di mister Fontana, nel ritiro di Gubbio, dove ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore della Juve Stabia: “Per me inizia un nuovo ed entusiasmante cammino.
Quando le Vespe mi hanno contattato, sono stato felicissimo ed ho firmato immediatamente; c’è un progetto ambizioso e sono lieto di farne parte. Il giallo e il blu sono colori che mi hanno sempre portato bene nella mia carriera agonistica, farò di tutto per confermarmi anche a Castellammare”.

Rosafio è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’U.S. Lecce per l’acquisizione, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive dell’esterno d’attacco Marco Rosafio, classe ’94.
L’esterno sinistro, nato a Chur (Svizzera) e cresciuto calcisticamente nell’U.S. Lecce, ha collezionato oltre 60 presenze in Lega Pro, realizzando 6 reti. Lo scorso anno, con la maglia del Monopoli, ha fatto registrare 20 presenze con un gol all’attivo.

Jan Polak trasferito all’U.S. Cremonese

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato, con l’U.S. Cremonese, l’accordo a titolo definitivo per il trasferimento del difensore ceco, Jan Polak, al club lombardo.

A Polak vanno gli auguri per un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Zibert è un calciatore delle Vespe. Ceduti all’Akragas Carillo, Carrotta e Gomez

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato un accordo di scambio a titolo definitivo con l’S.S. Akragas.
Il centrocampista sloveno Urban Zibert, classe ’92, vestirà la maglia delle Vespe.
Contestualmente, sono state cedute al club siciliano le prestazioni sportive del difensore Luigi Carillo (’96), del centrocampista Vincenzo Carrotta (’95) e dell’attaccante Guido Gomez (’94), a loro va l’augurio per un futuro, professionale e personale, ricco di soddisfazioni.

Centrocampista dotato di ottima tecnica, Zibert ha militato dal 2011 al 2014 nel Luka Koper, formazione del massimo campionato sloveno, con all’attivo 76 presenze e 5 gol. Approda in Italia nel gennaio 2015, disputando il campionato di Lega Pro con la maglia della Reggina, team con il quale scende in campo in 10 occasioni. Nella scorsa stagione ha
collezionato con l’Akragas, in Lega Pro, 30 presenze e realizzato 5 reti.

Obodo lascia la Juve Stabia

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’FC Sudtirol per il trasferimento delle prestazioni sportive del centrocampista nigeriano Kenneth Obodo,classe ’85.
A Kenneth Obodo vanno gli auguri per un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Ingaggiato il portiere Alessandro Bacci‏ e l’attaccante Mario Marotta

Raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere, classe ’95,
Alessandro Bacci.
Il giovane estremo difensore, nato ad Agliana (PT), è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina per poi intraprendere la sua prima avventura da professionista in Seconda Divisione Lega Pro con la maglia del Tuttocuoio nella stagione 2013-14, compagine con la quale colleziona 34 presenze per poi essere riconfermato l’anno successivo nel campionato di Lega Pro Divisione Unica a difesa della porta del club toscano, con all’attivo 30 apparizioni.
Nella scorsa stagione ha militato rispettivamente nel Pisa e nella Robur Siena, entrambe formazioni di Lega Pro, scendendo in campo complessivamente in 10 occasioni.
Alessandro Bacci, che ha raggiunto la squadra a Gubbio e parteciperà all’allenamento odierno, subito dopo la firma del contratto ha commentato: “Sono onorato e contento di essere stato scelto da una società che riveste un ruolo di rilievo nel panorama calcistico
nazionale”. Il giovane estremo difensore promette :” Sono a disposizione del mister e dei compagni e spero di dare il mio contributo, senza deludere le aspettative, per centrare gli obiettivi programmati”.
A proposito del suo futuro : “ Venire a Castellammare di Stabia rappresenta un passo importante verso il cammino finalizzato alla mia crescita professionale”.

– È ufficiale l’ingaggio dell’attaccante Mario Marotta. Nato a Napoli il 28 settembre 1989, si è distinto negli ultimi due campionati con la maglia della Frattese, formazione con cui ha messo a segno in totale 18 reti.

– Il calciatore Nicolas Izzillo, centrocampista classe ’94, ha raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto con la S.S. Juve Stabia e continuerà ad indossare la maglia gialloblù nella stagione 2016/17.

Ingaggiato il portiere Danilo Russo

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere, classe ’87, Danilo Russo.

Danilo Russo, nato a Pompei nel 1987 ma stabiese doc, è un estremo difensore cresciuto nel settore giovanile del Genoa, compagine con la quale ha conquistato nel 2007 il Torneo di Viareggio. Portiere esperto, ha vestito le maglie di Pergocrema, Viareggio, Vicenza, Spezia, Pro Vercelli e Matera, per un totale di 208 presenze tra i professionisti, di cui 84 in Serie B.

Russo commenta con gioia la possibilità di vestire i colori della squadra della sua città: “Per me è un doppio piacere aver raggiunto l’accordo con la Juve Stabia, in primis perché sono stabiese e poi perché si tratta di una società importante e dalla massima serietà. Questa deve essere una grande stagione sia sul piano individuale sia collettivo. Sono sicuro di poter dare il mio contributo per raggiungere e superare gli obiettivi che la società ha stabilito”.

Salvi firma un biennale con le Vespe

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’U.S. Lecce per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive del centrocampista Stefano Salvi, classe ’87.

Il calciatore, nato a Roma, è cresciuto nel vivaio della S.S. Lazio ed ha poi giocato con i seguenti club: Sassuolo, Jesolo, Como, Sanremese, Treviso, Sorrento e Lecce. Proprio con il club salentino ha disputato le ultime tre stagioni, totalizzando 69 presenze e realizzando 4 reti.

Subito dopo la firma sul contratto che lo legherà alla Juve Stabia per due anni, Salvi ha dichiarato: “Per me oggi è una grande soddisfazione siglare un accordo con una squadra così importante. Entro a far parte di un club ambizioso e sicuramente mi impegnerò al massimo ogni volta che scenderò in campo. Ho già giocato al “Menti” e so bene che, grazie all’aiuto dei nostri tifosi, potremo costruire le nostre fortune nei match casalinghi”.

Paolo Capodaglio è un calciatore della Juve Stabia

S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del centrocampista, classe ’85, Paolo Capodaglio.

Capodaglio è un centrocampista centrale nato a Roma nel 1985. Nella scorsa stagione ha disputato il campionato di Lega Pro con la Casertana, collezionando con i rossoblù 27 apparizioni e mettendo a segno una rete. Calciatore di grande esperienza, ha fatto registrare oltre 180 presenze in campionati professionistici con le maglie di Teramo, Paganese, Mezzocorona, Alma Fano, Lupa Roma e appunto Casertana. Di seguito le prime dichiarazioni di Paolo Capodaglio da giocatore delle vespe: “Nonostante le tante richieste, non volevo altro che la Juve Stabia. Sin dai primi contatti con l’allenatore e con la dirigenza, sono stato convintissimo nell’intraprendere questa avventura. Sono ambizioso e ho ritrovato questa caratteristica nella figura del tecnico e nella società, c’è un bellissimo progetto e sono molto motivato per fare bene e dare il massimo per i colori gialloblù”.

 

Matteo Liviero e Gianluca Esposito in gialloblù

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del difensore esterno sinistro Matteo Liviero, classe ’93.

Il difensore, nativo di Castelfranco Veneto, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dell’F.C. Juventus, ritorna a vestire la maglia gialloblù dopo la stagione 2013/2014 (a partire dal gennaio 2014), nel corso della quale, in serie B, ha fatto registrare 19 presenze. Lo scorso anno, in Lega Pro, con l’U.S. Lecce ha totalizzato 15 presenze.

Il difensore commenta il suo ritorno a Castellammare di Stabia: “Ho un ottimo ricordo della società e della piazza ed appena si è presentata l’occasione ho subito accettato la proposta”. Matteo Liviero, prosegue: “Inizierò questa nuova avventura con le vespe, con rinnovato e grande entusiasmo e, principalmente, con tanta voglia di fare bene”.

Nel contempo sono state acquisite le prestazioni sportive del centrocampista centrale Gianluca Esposito, classe ’95, che lo scorso anno con la maglia del Rimini Calcio ha fatto registrare, in Lega Pro, 25 presenze con un goal all’attivo.

Il centrocampista con grande soddisfazione commenta l’opportunità di dimostrare il suo valore con la maglia gialloblù: “Sono contentissimo di poter vestire la maglia della Juve Stabia e di misurarmi in una piazza importante e competente”. Gianluca Esposito prosegue: “Ho tanta voglia di fare bene in linea con le aspettative della società e del pubblico”.

Prolungato il contratto dell’esterno d’attacco Francesco Lisi

S.S.Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo per il  prolungamento, fino al 30.6.2018, del contratto dell’esterno d’attacco, classe ’89, Francesco Lisi.
Con tanto entusiasmo e con estrema soddisfazione, Francesco Lisi ha commentato l’accordo raggiunto con le vespe: ” Dopo sei mesi, nel corso dei quali mi sono trovato benissimo con la società e con la piazza, sono contento di poter continuare a vestire la maglia della Juve Stabia”.
L’esterno sente di promettere : “ Darò sempre il massimo, senza mollare  mai. Insieme a miei compagni faremo di tutto per regalare, alla società  ed ai tifosi, le soddisfazioni che meritano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*