«

»

Mar 19

BASKET MASCHILE-DNC: La T&T STABIA ritorna a vincere, confermato il settimo posto

logo Nuova Polisportiva StabiaDopo due sconfitte consecutive la squadra di coach Festinese ritorna alla vittoria davanti al pubblico amico battendo Trani.

Nella quarta giornata della fase ad orologio la T&T Stabia batte la Juve Trani 61-56 dopo una gara non bella perchè caratterizzata da tanti errori al tiro e palle perse per entrambe le squadre. Alla fine contavano i due punti per il piazzamento finale in vista dei play-off e gli stabiesi sono stati più lucidi ed incisivi nei momenti topici del match (per visualizzare risultati e classifica clicca qua)

Il primo quarto si mantiene sul filo dell’equilibrio fino a tre minuti dal termine, quando Filloy della Juve Trani commette fallo e protesta vivacemente nei confronti dell’arbitro, il quale gli sanzione un fallo tecnico. Dalla lunetta va Porfido che realizza tutti i quattro i tiri liberi che portano la T&T Stabia a più 5. Il periodo si chiude 18-11 con l’ultimo canestro realizzato da Errico. Il secondo quarto è di nuovo in equilibro nonostante la squadra trascinata da capitan Somma ottenga il massimo vantaggio di più 8, ma i bianconeri ospiti non demordono e con un buon Accini chiudono il parziale in recupero, portando il punteggio sul 29-28 sulla seconda sirena.
Dopo l’intervallo partenza a razzo della T&T Stabia con un secco 11-0, frutto di un buon momento di intensità difensiva e transizione efficace, con tutti i giocatori in campo a realizzare. I gialloblù raggiungono il massimo vantaggio di più 13,  mantenendolo fino a 2 minuti e 30 dalla fine, quando Trani recupera portandosi a meno 6. L’apertura del quarto periodo vede ancora la Calzature Lotti rosicchiare punti sui gialloblù fino ad una sola lunghezza di svantaggio, ma Salvatore realizza una tripla portando i suoi a più 4, dando una scossa alla squadra che mantiene il vantaggio fino alla fine della partita nonostante la non facile situazione falli di Auriemma, Marino e De Martino.
Il risultato finale di 61-56 soddisfa Coach Festinese: “Era importante vincere per mantenere la settima piazza, lo abbiamo fatto non certo con una prestazione eccellente, ma abbiamo meritato perché siamo stati più cinici rispetto agli avversari. Stiamo lavorando per trovare nuovi equilibri in squadra e siamo in ripresa dal punto di vista fisico. La prossima gara ad Isernia sarà decisiva per le sorti del piazzamento finale, vogliamo giocarci tutte le nostre carte”. Prossimo turno appunto, domenica 23 alle ore 18:00, in casa del Globo Isernia vittoriosa ieri contro la Magic Team Benevento.

T&T N.P. Stabia – Calzature Lotti JuveTrani 61-56 (18-11, 11-17, 19-14, 13-14)
T&T Stabia: Incarnato 2 (1/1), Errico 11 (3/8, 0/5), Orazzo, Salvatore 10 (1/5, 2/5), Auriemma 11 (4/11), Donnarumma, Porfido 8 (1/3, 0/4), Somma 13 (2/7, 2/6), Marino 3 (1/3), De Martino 3 (1/1, 0/3). Coach: Festinese, Ass. Coach: Scognamiglio e Pappalardo. Tiri Liberi: 21/30 – Rimbalzi: 39 27+12 (Auriemma, Porfido, Somma 8) – Assist: 8 (Errico 3) – Cinque Falli: Marino
JuveTrani: Di Salvia 5 (2/4, 0/1), Amorese, Bergamin 6 (2/4, 0/6), Accini 13 (3/4, 1/8), Di Lauro 10 (3/4, 1/5), Cupito 9 (4/9, 0/1), Ferrara, Filloy 13 (4/6, 1/4), Negri N.E.: Cancelli
Tiri Liberi: 11/25 – Rimbalzi: 37 30+7 (Filloy 10) – Assist: 6 (Di Lauro, Filloy 2) – Cinque Falli: Accini, Negri.
Arbitri: Vallario e Di Martino

Marco Romeo – Ufficio Stampa Nps 
info@basketstabia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*