«

»

Mar 12

BASKET MASCHILE-UISP: Il venerdì perfetto dell’Amicizia & Sport Stabia! Vittoria, primato e qualificazione alla fase ad orologio

Logo Amicizia e Sport Stabia“Il venerdì perfetto”. E’ questo il titolo del film andato in scena venerdì scorso al Paladenza di Castellammare di Stabia; protagonista l’Amicizia & Sport Stabia che ha festeggiato in contemporanea la vittoria contro Briganti Napoli, la matematica certezza del 1°posto nel girone B e la qualificazione, con 2 giornate di anticipo, alla fase ad orologio.

La squadra del presidente Castaldo ha dimostrato che la sconfitta del girone di andata contro la squadra partenopea è stata soltanto un episodio frutto di una serata NO da parte dei giocatori “nostrani”. Tutt’altra storia al Paladenza dove gli stabiesi hanno dominato dal primo secondo alla sirena finale.

Soliti rituali scaramantici da parte del roster di casa e palla a due in manoagli stabiesi; un ottimo inizio di gara porta subito i “blues” avanti con un parziale pesantissimo di 12-0 che si rispecchia anche nel primo parzialino di gioco quando, Castaldo  & Co., si ritrovano avanti 16-4. La musica non cambia neanche nel 2° quarto di gioco, anzi… gli ospiti subiscono canestri ad ogni azione;  l’ottimo lavoro tecnico ed atletico, svolto negli allenamenti da coach Acanfora, fa brillare ogni caratteristica dei propri giocatori che sono in un periodo di splendida  forma fisica e mentale e lo si capisce anche dall’aria che si respira nel palazzetto. In pochi minuti ci si ritrova avanti di 20 grazie ai punti preziosissimi di Cassano e Di Martino anche se è da sottolineare il fatto che tutta la squadra partecipi in blocco alla compilazione del referto. La seconda sirena è già una bastonata per Briganti Napoli che si ritrova sotto di 24 (39-15). L’allenatore stabiese, al rientro negli spogliatoi, cerca di spronare i suoi giocatori a non abbassare la guardia al rientro in campo. Nel terzo quarto di gara, in casa stabiese, fa il suo debutto Gianclaudio Romeo, alla sua prima convocazione in campionato e alla sua prima iscrizione sul tabellino dei punti. Il tempo scorre e i Briganti Napoli non impensieriscono mai gli stabiesi, neanche dopo un parzialino di 0-7 che carica i partenopei. I “blues” contengono ogni scorribanda avversaria e controllano il risultato fino alla fine del match. Risultato finale 64-44 e, come da tradizione dell’Amicizia & Sport Stabia,  esultanza a centro campo insieme ai tifosi. Altra partita casalinga e altra vittoria… un palazzetto che sta diventando vera e propria fortezza!

Prossimo appuntamento per gli stabiesi è la doppietta fuori casa contro Basket Collinare (mercoled’ 12 marzo) e recupero della gara rinviata contro Sbabbari Napoli (venerdì  14). Gli stabiesi non vogliono affatto fermarsi qui ma conquistare altri punti in trasferta, per caricarsi ancor di più per la fase ad orologio.

Primo obiettivo raggiunto per il presidente Castaldo che sta lavorando ottimamente da agosto per allestire un gran bel gruppo grazie anche al supporto tecnico di coach Acanfora e del Ds Gargiulo.

Così il n.8 stabiese, Esposito Sansone, a fine partita: “E’ stata una buona partita dove si sono viste azioni interessanti. Innanzitutto un complimento va ai Briganti per non aver mai mollato e per la sportività dimostrata in campo e fuori. La qualificazione e il primato momentaneo non devono essere un arrivo, ma un punto di partenza per affrontare al meglio le prossime partite. Dobbiamo restare concentrati e continuare a lavorare. Abbiamo dei grossi margini di miglioramento come squadra e dobbiamo superarli per essere ancora più competitivi in vista delle finali. Abbiamo dimostrato di essere una buona squadra nonostante gli infortuni che stanno colpendo sistematicamente tutti gli elementi della rosa.
Personalmente sto lavorando al massimo per recuperare la forma dopo l’infortunio che mi ha tenuto fuori per tutto il girone d’andata e spero di dare un contributo maggiore nella seconda fase. In fin dei conti, il compito di noi giocatori è di essere sempre pronti per mettere in difficoltà il coach nelle scelte! “

 

TABELLINI:

AMICIZIA & SPORT STABIA – BRIGANTI NAPOLI 64 – 44 (16-4; 23–11; 11-11; 14-18)

Amicizia & Sport Stabia: Tito 9, Castaldo 0, Landolfi 0, Starace 5, Esposito 2, Di Martino 13, De Cristofaro 5, Romeo 2, D’Amato 6, Cassano 18, Salerno 2, Cannavale 2. Coach Acanfora

Briganti Napoli: Errico 2, Masoni 4, Filippini 0, De Luca 3, De Benedettis 5, Barone 0, De Francesco 0, Diallopape 5, Spina 25, Scialla 0, Altobelli 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*