«

»

Dic 10

PALLAVOLO FEMMINILE-SERIE C: Nemesi Stabiae sconfitta a Salerno

logo nemesiLa Pallavolo Nemesi Stabiae è stata giustamente sconfitta dalla Royal Salerno e deve ridimensionare le proprie ambizioni di accesso ai play off per la promozione in Serie B.

Le gialloblu hanno affrontato il match senza la necessaria determinazione e si sono fatte imbrigliare dall’accorto gioco delle salernitane che hanno pazientemente atteso i tanti, troppi errori delle stabiesi in quasi tutti i fondamentali per imporre la loro supremazia e per blindare il terzo posto in classifica.

Primo set – Il tecnico stabiese Marianna De Gaetano schiera Ferrieri palleggiatrice, Arpaio opposto, Di Lorenzo e Giusy  Esposito centrali,  Meglio e Pereira schiacciatrici, Sammarco libero. La Nemesi parte benissimo siglando alcuni muri punto ma all’improvviso senza apparente motivo inizia a soffrire il gioco offensivo della Royal Salerno e si lascia trovare spesso fuori posizione a muro ed in difesa. Le stabiesi inizia a soffrire e si disuniscono anche in battuta ed in attacco così da lasciare alle avversarie il set con il punteggio di 25 a 21 complice anche le tre decisioni arbitrali, che hanno lasciato perplessi lo staff stabiese, nel finale del set.

Secondo set – La Nemesi parte riconfermando la formazione del primo set ma, purtroppo, l’atteggiamento mentale delle stabiesi non muta. Troppo arrendevoli ed imprecise consentono nuovamente alla Royal Salerno di limitarsi ad attendere l’immancabile errore di marca stabiese. Neanche l’innesto di Iozzino in sostituzione di Arpaio sortisce effetti. Una brutta Nemesi lascia anche questo set alle avversarie.

Terzo set – Ancora una volta la Nemesi inizia il set con la stessa formazione, le salernitane prendono subito il largo, la ricezione stabiese è, infatti, molto scadente e subito il punteggio si assesta sul parziale di 6 a 0 per le salernitane. Le gialloblu si rimettono in moto ed iniziano ad esprimere finalmente il proprio gioco che è caratterizzato principalmente dai fondamentali della battuta e della ricezione. Grazie alla maggior incisività al servizio ed all’improvvisa scomparsa di ogni tipo di errore la Nemesi riesce ad aggiudicarsi il set con il punteggio di 25 a 20.

Quarto set – Il set appena vinto lasciava ben sperare, si ricomincia con le solite titolari che combattono punto a punto nelle fasi iniziali del set ma senza riuscire a ripetere il gioco espresso pochi minuti prima. La battuta è nuovamente di scarsa qualità e la quantità di errori gratuiti è a dir poco snervante. Su questa trama si sviluppa l’intero set che vede prevalere le salernitane con il punteggio di 25 a 22 grazie all’ultimo errore in battuta delle stabiesi.

Sabato 14 dicembre alle ore 18.30 presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “Di Capua” sita in via Napoli la Pallavolo Nemesi Stabiae è in calendario la sfida contro l’Indomita Salerno.

Royal Salerno Pallavolo vs Nemesi Stabiae 3 – 1 (25/13 – 25/21 -25/15) 

Royal Salerno Pallavolo: Caggiano, D’Auria, De Rosa, Di Napoli, Izzo, Labano, Lo Sasso, Oricchio, Rescigno,m Sabato. Santoro, Truono (L). Allenatore: Peduto

Pallavolo Nemesi Stabiae: Esposito G, Di Lorenzo, Ferrieri, Arpaio, Meglio, Pereira, Sammarco (L1),  Iozzino, Iovino, Cozzolino (L2). Allenatore: Marianna De Gaetano

Arbitri: Morena e Vicinanza

Spettatori: 150 circa

Addetto Stampa della ASD Pallavolo Nemesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*