«

»

Dic 09

PALLAVOLO-MASCHILE: Vittoria del Volleyball Stabia ad Ercolano

3 punti per il Volleyball Stabia – Natale in anticipo per i ragazzi del presidente Mosca.

Ieri mattina, nell’atmosfera festiva, appannata e un po’ sonnolenta della Domenica di Immacolata , la I divisione maschile del Volleyball Stabia ha messo a segno il colpo grosso in casa della UISP Volley Ercolano.

Vero è che la partenza non è stata delle migliori vista la concessione sul 25-22 del I parziale ai padroni di casa nonostante il superamento avvenuto a metà set e l’ingresso di D’Auria per tentare la chiusura al primo tentativo.

Ma il ritmo è blando, il pallone gira poco e il comparto muro-difesa funziona male. Forse colpa della notte brava!

Per cui tabula rasa e si ricomincia da capo. Stessa formazione con Amoruso, Solimene, Sepe, Alminni, Giordano, Carbone e de Santis a gestire la difesa. Compito riuscito male con diversi incidenti di percorso, colpa di una certa inesperienza e di una mancata coscienza della posizione in campo su cui bisogna ancora lavorare.

Il  2° set si mostra comunque più reattivo a partire dal 15-14 per gli avversari facilitati dalla momentanea confusione stabiese.

Il sorpasso avviene però  sul 19-18 per il gruppo gialloblù. Buona la prestazione del centrale  Giordano che chiudendo sul 23-20 uno scambio decisamente lungo, permette a D’Auria di concludere le trattative con un più che soddisfacente 25-21.

Si rientra in gioco con il giovane Imperatore al centro e dopo un iniziale andamento incerto la squadra prosegue in tranquillità, con buona pace della seconda linea dove il maggior contributo viene dall’attaccante Sepe.

Col senno di poi il 4° parziale si rivela una formalità: lo Stabia – per citare la serie tv Boris- “smarmella tutto” sul 25-12 .

Anticipando il Natale in casa VBS la I divisione si regala 3 punti, smuove  la classifica e sale così in quinta posizione.

“E’ vero, siamo partiti contratti” conferma l’attaccante Nunzio Sepe “ anche se , solitamente , ci troviamo a giocare anche noi in casa, di mattina. Forse le dimensioni del campo, maggiori rispetto a quelle a cui siamo abituati , ci hanno dato un po’ di difficoltà all’inizio.  Ma la partita si è posta positivamente: abbiamo ingranato e trovato continuità , portando a casa 3 punti importanti per la classifica . L’unica critica che sento di muovere è la perdita eccessiva di tempo per carburare, quando invece dovremmo partire convinti fin da subito.”

Per il mister Solimene si è trattato di  una vittoria importante  seguente ad  un incontro rivelatosi ostico, soprattutto nel I set dove da una situazione di costante vantaggio, gli avversari sono riusciti a compiere un break decisivo prendendosi il parziale. “Un campo difficile , di Domenica mattina contro una squadra di media-classifica che c’ha permesso comunque di fare nostri questi 3 punti, soprattutto in virtù del gap di punteggio ottenuto nel  III e IV set dove siamo andati notevolmente meglio. “

La ricerca e la pratica di una migliore continuità in fase ricettiva, settore in cui si registrano forti limiti e su cui bisogna lavorare per evitare di dare troppi punti agli avversari, sarà il buon proposito per l’anno nuovo.

Intanto ancora due sfide da registrare  nel bilancio dell’anno 2013 di cui la prossima in casa, Domenica 15 alle ore 11, contro la compagine di Parco Città.

Addetto stampa VBS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*