«

»

Ott 22

BASKET MASCHILE-DNC: La T&T Stabia cede ancora in casa, tutto diventa più difficile

Isernia corsara a Castellammare con la gara sempre in controllo, per lo Stabia sugli scudi Alessandro Salvatore

Continua il difficile cammino in questo campionato per la T&T Nuova Pol. Stabia che viene sconfitta per la terza volta in altrettante gare. Questa volta la squadra di Coach Festinese ha ceduto di nuovo il passo in casa contro Isernia, cinica quanto basta e pronta a punire tutti gli errori dei locali. Ha avuto la meglio il maggior potenziale a disposizione, le migliori percentuali e la capacità di non disunirsi nel momento migliore degli stabiesi, i quali invece continuano a vivere di folate di intensità e mettono in mostra carenze individuali e di squadra. ( per visualizzare risultati e classifica clicca qua )
Festinese schiera il baby ’97 Saggese in quintetto ma parte subito forte Isernia che confeziona il primo divario importante con i vari Canzano, Facci, Simeoli e Cardinale, bravi a sfruttare tutti i vantaggi di diverso tipo provenienti soprattutto dai duelli individuali. È lì che la T&T Stabia paga subito, mettendo in campo una difesa non all’altezza della situazione con numerosi 1 contro 1 a sfavore. La squadra stabiese deve sempre inseguire e non riesce ad essere fluida in attacco affidandosi soprattutto ad iniziative di energia fino al 25-40 dell’intervallo.
Nel terzo periodo Salvatore (nella foto) suona la carica e lo Stabia riesce per un quarto di gioco a tenere il campo con autorità, attaccando il canestro all’arma bianca e piazzando un break importante fino al meno 6 di fine parziale sul 50-56. Purtroppo nell’ultimo periodo, complice la stanchezza, i gialloblù mollano, ma è soprattutto merito della squadra abruzzese di Coach Cardinale che porta a casa il risultato limitando al massimo gli avversari e concedendogli soltanto dieci punti realizzati.
Che il cammino della N.P. Stabia in questo campionato fosse arduo lo si sapeva fin dall’inizio, di sicuro la squadra intera è chiamata al dovere di un atteggiamento di maggiore compattezza e combattività nonostante molti confronti impari, proprio come quello di sabato prossimo in casa del Magic Benevento capolista.

 

T&T N.P. STABIA – IL GLOBO ISERNIA 60-75 (9-22, 16-18, 25-16, 10-19)
N.P. Stabia: Incarnato, Saggese 2, Errico 11, Orazzo 4, Salvatore 27, Auriemma 5, Donnarumma, Porfido 2, Somma 7, Marino 2. Coach: Festinese
Il Globo Isernia: Orfanelli 2, Confessore 8, Facci 11, Canzano 14,Triggiani 1, Cardinale 12, Simeoli 19, Bracci 8, D’Adamo n.e., Bisciotti n.e. Coach: Cardinale
Arbitri: Di Monte, Larocca

Ufficio Stampa Nps e Bts
http://www.basketstabia.it/BTS/?q=node/388
info@basketstabia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*