«

»

Ott 14

BASKET MASCHILE-DNC: La T&T Stabia non graffia a Benevento, bene gli under

T&T N.P. StabiaGli uomini di Festinese inseguono sempre, merito ai locali che vincono con autorità

Nel derby campano del PalaParente bastano pochi minuti alla Pall. Benevento per mettere le cose in chiaro e rendere visibile il divario tra le due squadre che ambiscono di sicuro ad obiettivi diversi. La Nuova Pol. Stabia si batte con onore ma nulla può contro la serata di grazia dei sanniti trascinati da Fabiano, Parlato e De Martino. (risultati e classifca cliccando qui)
Partenza lanciata dei padroni di casa che dopo soli due minuti e mezzo sono già 7-0, il primo canestro dei gialloblù è di capitan Somma che sprona i suoi. Stabia prova a concentrare il gioco vicino a canestro con Auriemma che ha un bel da fare col collega di reparto Kushchev, il quale però incappa in un piccolo infortunio a metà primo periodo che lo tiene per un po’ a riposo forzato. Ne approfittano i giovani Under 19 stabiesi Marino e Donnarumma che impensieriscono gli avversari a rimbalzo d’attacco. Parlato porta lontano da canestro Auriemma in difesa e comincia a colpire dalla distanza in maniera glaciale con la prima doppia cifra di vantaggio dei locali. Da quel momento Benevento continua a tirare con ottime percentuali da 3 punti e realizza con più giocatori fino al 30-11 di fine primo quarto.
Reazione stabiese in apertura di secondo periodo con un break 0-6, prontamente rintuzzato da una bomba di Fabiano e da Tomasiello che orchestra in contropiede e manda a segno i compagni. Segue una rottura prolungata degli ospiti fino al canestro più fallo di Auriemma (42-20), intanto ci sono in campo i due ’97 Saggese e Del Sorbo. Tiro quasi da metà campo di De Martino sulla sirena e partita già quasi in ghiaccio all’intervallo sul 45-22.
Moto d’orgoglio dello Stabia che alla ripresa del gioco viene spinta dagli Under e trova un buon equilibrio col quintetto Errico, Somma, Marino (buone giocate in 1 contro 1 per lui), Saggese e Auriemma, fino ad arrivare al 56-41 di fine terzo quarto. Alla lunga però il Benevento rimette le mani su uno scarto importante, trovando i canestri di Bruno e Marti, fino al 78-53 che chiude la gara.

Prossimo impegno casalingo per la N.P. Stabia domenica 20 ottobre contro Isernia, vincente in questo turno sul campo di Potenza per 46-66.
 
PALL. BENEVENTO – T&T NUOVA POL. STABIA 78-53 (30-11; 45-22; 56-41)

Pall. Benevento: Fabiano 15, Kushchev 6, De Martino 13, Parlato 19, Tomasiello 5, Gagliardi 1, Norcino, Ronconi 2, Marti 9, Bruno 8. Coach: Menduto.
N.P. Stabia: Errico 6, Orazzo, Salvatore 10, Auriemma 16, Donnarumma 2, Porfido 3, Somma 3, Marino 11, Saggese 2, Del Sorbo. Coach: Festinese.
Arbitri: Peluso e Di Martino
 
Ufficio Stampa Nps e Bts
http://www.basketstabia.it/BTS/?q=node/386
info@basketstabia.it
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*