«

»

Set 20

Ecco il pronostico di Cittadella vs Juve Stabia con l’analisi pre-gara del Presidente di StabiAmore

Lo Stabia è chiamato sabato pomeriggio al Tombolato di Cittadella ad un’altra gara impegnativa per cercare la prima vittoria del campionato. Dopo le rimonte subite contro la Reggina ed il Siena un altro passo falso sarebbe imperdonabile per la squadra di Braglia, che dovrà decidere eventuali altre modifiche nella formazione e nel modulo tattico a cominciare dal salutare avvicendamento in porta, richiesto a gran voce da stampa e tifosi dopo la serie di errori commessi da Branescu.

In difesa gli esperti Lanzaro e Contini insieme a Ghiringhelli e Zampano potrebbero essere confermati insieme al modulo, 4, 3, 2, 1 con Vitale, Suciu, Scozzarella o Doninelli a centrocampo, considerando il perdurare degli infortuni di Ciancio e Mezavilla, capitan Caserta a sostegno delle punte con il solo Di Carmine, però favorito sui colleghi di reparto.

Il Cittadella del bravo tecnico Foscarini ogni anno vende i calciatori che valorizza, riuscendo comunque a fare buoni campionati e anche in questa stagione rimane una squadra scomoda, assolutamente da non sottovalutare non tanto per la forza dei singoli come Pierobon, Coly, Di Roberto e Cardoso, ma per lo spirito di gruppo e gli schemi di gioco, suggeriti dall’allenatore. Lo Stabia in sette giorni affronterà Cittadella, Lanciano e Palermo, ma questa volta dovrà fare risultato per non rimanere nelle posizioni attuali della classifica di serie B, che rappresenta un vanto per la squadra della nostra città. Dunque sabato pomeriggio al Tombolato i calciatori stabiesi possono determinare le condizioni di un riscatto, che comprenda sia il gioco che i risultati per far continuare la favola delle vespe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*