«

»

Set 12

BASKET MASCHILE: Antonio Porfido alla N.P. Stabia

L’ala di origini casertane chiude il mercato dei gialloblu. Domani presentazione della squadra e sabato esordio nella prima di quattro amichevoli.

L’ultimo colpo di mercato della dirigenza stabiese per il prossimo campionato di Dnc si chiama Antonio Porfido. Il giovane arriva alla corte di coach Festinese per rinforzare sia il reparto esterni che quello degli interni, vista l’atipicità del giocatore di 196 cm. e la caratteristiche di duttilità sia come ala piccola che come ala forte. Il roster gialloblù dovrà fare a meno poi dell’ala Alfonso Del Gaudio per sopraggiunti impegni lavorativi.
Porfido, che innalzerà di sicuro il potenziale della squadra stabiese, saluta i tifosi e gli appassionati con la sua prima dichiarazione: “Arrivo in un bell’ambiente che mi ha destato subito un ottima impressione. Cercherò di dare il mio contributo al raggiungimento della salvezza e spero di fare un buon campionato per affermarmi e rilanciarmi nel panorama campano dove manco da un po’ di tempo. Abbiamo l’obbligo di raggiungere quanto prima la permanenza nella categoria e poi, perché no, potremmo provare anche a toglierci qualche sfizio”.
Nato nel 1990, Antonio cresce nel settore giovanile della JuveCaserta, per poi trasferirsi dal 2009 al 2011 a Torre dei Passeri in B2. Nella stagione sportiva seguente sale di categoria, a Cheti in B1, mentre lo scorso campionato è tra i protagonisti in Dnc ad Acireale.
Intanto continua il periodo di preparazione precampionato della N.P. Stabia, che domani verrà presentata a stampa e tifosi alla conferenza al Lido “Lo Scoglio” dopo la festa del settore giovanile “Basket On the Beach” (http://www.basketstabia.it/BTS/?q=node/366) che comincerà al mattino. Sabato 14 invece, la prima amichevole a Scafati contro la Cesarano (C Reg.). Il programma delle amichevoli continua con giovedì 19 in casa alle ore 20:00 contro il Delta Salerno (C Reg.), poi mercoledì 25 ad Agropoli (Dnb) e ancora sabato 28 in casa alle ore 18:00 contro Sarno (C Reg.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*