«

»

Lug 28

Juve Stabia – Catanzaro : 2-3 ( secondo test stagionale )

Dopo la prima vittoria stagionale, arriva anche la prima sconfitta contro il Catanzaro. 

Spoleto. Secondo test estivo per le vespe stabiesi contro il Catanzaro di mister Brevi. Un banco di prova maggiormente impegnativo per gli uomini di mister Braglia, dopo la prima uscita contro i dilettanti del Bastia, se non altro per il gran caldo che ha caratterizzato la giornata odierna. Al 4’ 1t i gialloblù passano in vantaggio con il solito Di Carmine che, su lancio lungo di Mezavilla, è abile a sfruttare un errato disimpegno del portiere giallorosso per depositare la palla in rete. Al 26’ botta dalla distanza di Suciu, Scuffia respinge come può e Sowe si avventa sulla sfera siglando il meritato raddoppio. Le due squadre vanno al riposo con la Juve Stabia in vantaggio per 2 a 0.Nella ripresa mister Braglia rivoluziona lo schieramento iniziale facendo ruotare tutti gli effettivi a disposizione, lasciando in campo, rispetto alla prima frazione di gioco, solo Viotti, Suciu e Sowe. Al 3’ st il neo entrato Jiday cadendo in area colpisce la palla con la mano e per il signor Baldicchi è fallo da punire con la massima punizione : dal dischetto il centrocampista Martignago, subentrato a Casini, realizza accorciando le distanze. Al 20° st l’attaccante Bruno prende il posto di Sowe. Inizia a questo punto la girandola delle sostituzioni da ambo le parti. Al 34°st il Catanzaro pareggia con Ferraro ( subentrato a Russotto ) ed al 40°st trova la forza per realizzare la terza rete con Fioretti ( subentrato a Germinale). Al 90° il signor Baldicchi manda le due squadre negli spogliatoi decretando la fine dell’incontro, concedendo il meritato riposo agli uomini che si sono sfidati in campo in una giornata dove il gran caldo è stato il protagonista assoluto. Domani 29 luglio altro test per le vespe che, al Comunale di Cascia con inizio alle ore 17:30, affronteranno il Perugia.

Il tabellino

Juve Stabia : Viotti; Ghiringhelli ( 1°st Ciancio ) , Di Nunzio (1°st Martinelli ), Murolo (1°st Figliomeni), Zampano (1°st Carillo); Doninelli ( 1°st Jiday ), Davì (1°st Djiby), Suciu (22°st Doninelli, 30°st Davì  ); Mezavilla (1°st Elefante, 30°st Mezavilla, 34°st Guarino); Di Carmine (1°st Cellini), Sowe (20°st Bruno). A disposizione : Branescu.. All. Piero Braglia

Catanzaro : Scuffia (1°st Faraon ); Catacchini, Sabatino, Uliano, Orchi; Sirignano, Marchi, Casini (1’st Martignago ); Germinale (1°st Fioretti), Fiore (1’st Fiore), Russotto (20°st Ferraro ). A disposizione : Mallamaci, Squillace, Corso, Cannizzara. All. Oscar Brevi

Arbitro : signor Baldicchi di Città di Castello coadiuvato dal signor Santoro di Roma 1  e dal signor Diomaiuta di Albano Laziale

Marcatori : 4’1t  Di Carmine, 26’1t Sowe (JS) ; 3’st Martignago ( rig ), 34’st Ferraro, 40’st Fioretti (CZ)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*