«

»

Feb 13

SUBBUTEO: Risultati torneo regionale di andata del Real Celeste Stabia

da sinistra: Mauro D’Arco, Mario Banditelli, presidente, Eduardo Erminione, Vincenzo Varriale, capitano della squadra, che solleva la coppa del primo posto e Massimo Esposito

Domenica 10 febbraio 2013 si è svolta nella magnifica città di Massa Lubrense, perla della penisola sorrentina, il regionale di andata di calcio da tavolo a squadre. Il torneo si è svolto presso la biblioteca comunale ed ha visto la partecipazione di 5 dei 7 club della Campania. Unici assenti i Napoli 2000 ed i Phoenix di Salerno.

Gli Eagles Napoli e Sessana ’82 si presentano quasi in formazione tipo, e forti della partecipazione nella massima Serie nazionale partono con i favori del pronostico per contendersi la prima tappa regionale. Outsider i Napoli Fighters, che militano nella cadetteria nazionale. Quest’ultimi però si presentano ai nastri di partenza a ranghi rimaneggiati e pagano lungo il torneo le pesanti assenze dei fratelli Ciccarelli e di Luca Battista.

Anacapri, dal canto suo, si presenta in punta di piedi per cercare di fare quanto più bella figura possibile. I propri componenti sono consci di avere nel dito pochi minuti di gioco, vista la quasi assenza dal circuito regionale e nazionale, ma sono atleti mai domi che non cedono facilmente la spugna. Infine c’è la Real Celeste Stabiae di Vincenzo Varriale. Gli organizzatori della tappa di andata nutrono ambiziosi desideri di rivalsa e attendono il momento giusto per confermare la loro bravura. Detto fatto!

Inizia la manifestazione e la Real Celeste batte nell’ordine prima Anacapri, poi Sessana ’82 e infine i Napoli Fighters. All’ultima giornata c’è lo scontro diretto con gli Eagles Napoli di Massimo Bolognino. Le due squadre sono a punteggio pieno e dopo i primi 15 minuti i partenopei conducono per 3-1. Nei secondi 15 minuti, la truppa di Vincenzo Varriale si rimbocca le maniche, e a suon di gol recupera lo svantaggio iniziale terminando sull’1-1 finale la gara, con una differenza reti addirittura favorevole: 10-9.

Intanto la compagine casertana della Sessana pur perdendo con le prime due della classifica, di stretta misura, vince le altre due gare contro i Napoli Fighters e Anacapri, mentre invece i Napoli Fighters vincono solo contro Anacapri, relegandoli all’ultimo gradino della graduatoria. La classifica provvisoria si legge così:

1Real Celeste Stabiae, Eagles Napoli 10 punti;

2 Sessana ’82 6 punti;

3 Napoli Fighters 3 punti;

4 Anacapri 0 punti.

Mario Banditelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*