«

»

Feb 10

CALCIO-PRIMAVERA: Juve Stabia – Pescara 4 – 1

Riscatto della Juve Stabia, categoria Primavera, allenata dal tecnico Mario Turi, dopo la partita contro la Lazio. Le Vespette riescono ad imporsi con il risultato di 4-1 contro il Pescara con una doppietta di Favetta, ora a quota undici gol in campionato, una rete di Pompilio, neo acquisto della prima squadra, e un altra del centrocampista De Marco. (per visualizzare la classifica clicca qua)

Una Juve Stabia che cerca di non perdere colpi, in un campionato difficile come quello Primavera. Nel primo tempo le squadre non sono molto propositive sia da una parte che dall’altra forse per colpa del freddo intenso, ma le Vespette, dopo aver riscaldato i motori, dopo 40 minuti, in 120 secondi riescono a riscaldare anche il pubblico infreddolito, con il vantaggio al 43′ di Pompilio, all’esordio con la maglia giallo ble, con un tiro da fuori aria e dopo solo due minuti è De Marco a siglare il raddoppio con un tiro al volo. Sul risultato di 2-0 il direttore di gara, Amoroso di Paola, decreta la fine del primo tempo.

Il secondo tempo inizia bene per gli stabiesi,Favetta dopo solo 6 minuti, dribla due avversari, siluro da fuori aria ed è 3-0 per la Juve Stabia. La gara sembra ormai chiusa ma il Pescara tenta il tutto per tutto ma gli stabiesi si difendono bene e non rischiano nulla, grazie anche all’ estremo difensore Capuano, il piu giovane d’Italia nel campionato Primavera, sempre piu sicuro tra i pali e nel dirigere la sua difesa. Solo al 37′ Di Francesco sigla il gol della bandiera per il Pescara. Ed è 3-1. Ma nel finale Favetta sigla la sua doppietta, grazie ad un assist perfetto del nuovo entrato De Falco che dribla due avversari e serve perfettamente Favetta che da solo non puo sbagliare. Sul risultato di 4-1 il direttore di gara non puo che decretare la fine della gara.

La SS Juve Stabia rende noto che domani Sabato 10 Febbraio nell’intervallo della partita Juve Stabia – Novara avverrà la presentazione della squadra della Primavera.

 

Il Tabellino 

Marcatori: 43’pt Pompilio (JS), 45’pt De Marco (JS), 6’st Favetta (JS), 37’st Di Francesco (P), 43’st Favetta (JS).

 

Juve Stabia: Capuano, Ogolong (6’st Arpino), Ostieri, De Marco, Guarino, Mileto, Guargiulo (20’st De Falco), Gerardi, Favetta, Sorriso, Pompilio (30’st Gisonni). All. Turi

Pescara: Agresta, Altobelli, Pretara, Bulevardi, Mbodj, Benedetti, Spano, Iannascoli (22’st Donatangelo), Camilli (1’st Cherubini), Catalano (1’st Mancini), Di Francesco. All. Bucchi.

Arbitro: Amoroso di Paola

Ammoniti: Sorriso (JS), Pretara (P), Di Francesco (P).

Espulso: Nessuno.

Roberto Di Martino – Ufficio Stampa Settore Giovanile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*