«

»

Feb 08

Ecco il pronostico di Juve Stabia vs Novara

Buona visione

 

Lo Stabia dopo il successo del Menti di Vicenza, dove ha vinto con pieno merito su un manto reso viscido dalla pioggia, mettendo in mostra la forza dei giovani nuovi acquisti Verdi, Martinelli e soprattutto Suciu e i gol di Cellini ed Improta, affronta sabato il Novara al Menti casalingo.

All’andata fu una gara piena di polemiche con un’espulsione azzardata ai danni del Novara e un gol regolare annullato alle vespe, che poteva dare la vittoria al posto del pari. La squadra piemontese neo retrocessa dalla serie A sta cercando di tirarsi fuori dalla zona calda della classifica, ma sabato scorso ha perso in casa col Cesena e verrà a Castellammare, assetata di punti salvezza. Il tecnico Aglietti deve fare a meno dello squalificato Marianini, ma può contare su elementi di sicuro valore come il portiere Bardi, il difensore Perticone, i centrocampisti Barusso, ex Nocerina, Lazzari e Pesce e gli attaccanti Seferovic, ex Fiorentina che in coppa Italia ha segnato contro le vespe, Gonzalez, Mehmeti e l’ex stabiese Baclet. Braglia deve scegliere il modulo più adatto a contrastare una squadra tecnica e pericolosa in fase offensiva con la possibilità di schierare insieme per la prima volta Caserta, Mezavilla e il brillante Suciu con i recuperati Zito e Acosty sulle fasce e i dubbi in attacco dove però non dovrebbe mancare il ritrovato Cellini, alla ricerca del suo primo gol casalingo . Anche in difesa ci sono problemi di abbondanza e potrebbero trovare spazio Martinelli e Scognamiglio, mentre in porta Nocchi dovrebbe vincere di nuovo il ballottaggio con Seculin.

Ci aspettiamo una grossa cornice di pubblico per rendere omaggio ad una squadra che sta facendo onore alla città di Castellammare e sta regalando gioie ai tifosi in casa e in trasferta e che potrebbe trascinare lo Stabia a traguardi ancora migliori della passata stagione, dove riuscì ad ottenere un ottimo nono posto, nonostante una pesante penalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*