«

»

Feb 01

Ecco il pronostico di Vicenza vs Juve Stabia

Buona visione

Dopo la fine del mercato di riparazione lo Stabia sale al Menti di Vicenza, per affrontare l’ex Lanerossi, che si è rinforzato notevolmente con gli acquisti del portiere Bremec, degli attaccanti Bojinov e Tiribocchi sotto la nuova guida tecnica di Dal Canto, che ha sostituito Breda. Braglia invece deve accontentarsi dei giovani Martinelli, Suciu, Verdi e Pompilio, che sostituiscono gli esperti Maury, Genevier, Erpen, Danilevicius, mentre Vinci completa il quadro delle cessioni per una squadra stabiese, che deve recuperare un nuovo equilibrio a metà campo e in fase offensiva senza grossi cambiamenti tra i difensori.

Non sarà della gara lo squalificato Caserta, mentre torna disponibile Scognamiglio, che potrebbe scalzare Murolo, affiancando Figliomeni al centro della difesa, che dovrebbe completarsi con Baldanzeddu e Di Cuonzo, con il solito ballottaggio tra i pali tra Seculin e Nocchi. A centrocampo Braglia potrà scegliere tra Doninelli, Agey, Jiday, Verdi, Mezavilla e Zito con il dubbio sul modulo offensivo tra Mbakogu, Cellini, Improta e Acosty e lo stesso Bruno, che alla fine di diverse trattative la società non è riuscita a cedere. Il Vicenza che, oltre ai neo acquisti può vantare calciatori importanti come Semioli, Padalino, Milanovic, Pinsoglio e lo stesso Malonga, cercherà la vittoria per uscire dai bassifondi della classifica. Lo Stabia se riuscirà a ripetere la buona gara difensiva di lunedì sera e se troverà qualche buon spunto offensivo da parte dei suoi attaccanti e centrocampisti, potrà continuare a fare bene al Menti di Vicenza, stadio nel quale la scorsa stagione vinse a mani basse, anche se in quella gara, fondamentale fu l’apporto del bomber Marco Sau. La nostaglia per lui e per lo zar è tanta, ma i tifosi stabiesi fanno bene a stringersi attorno agli attaccanti attuali nel tentativo lodevole di far recuperare loro fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*