«

»

Gen 26

BASKET MASCHILE: Risultati squadre giovanili

Aquilotti, Esordienti e Gazzelle pronti per il gemellaggio di domenica mattina. In campionato, bicchiere mezzo pieno per i colori stabiesi: il bilancio settimanale è di tre vittorie (Under 13 Reg, Under 15 Elite, Under 17 Ecc) e tre sconfitte (Under 14 Reg, Under 14 e 19 Elite).

MINIBASKET: proseguono senza sosta i progetti-scuola avviati dagli istruttori gialloblu all’interno delle strutture stabiesi che nei turni pomeridiani ospitano i bambini e le bambine dai 5 agli 8 anni. Ad essere maggiormente coinvolte sono soprattutto le classi prime, seconde e terze, che si stanno progressivamente appassionando ai giochi proposti durante le lezioni mattutine. Buone notizie dal “Cicerone”, che è lieto di annunciare l’arrivo di nuovi bambini, “ingaggiati” proprio durante il progetto “BasketTIAMO”.

AQUILOTTI: insieme alle “Gazzelle”, i piccoli di Giuseppe Zurolo e Teresa Giordano saranno i grandi protagonisti della seconda parte della mattinata di domenica 27 gennaio (a partire dalle 10:30), nel corso della quale sfideranno i pari età del Kioko Basket Caserta. C’è grande entusiasmo per il gemellaggio della Palestra “Severi”, che vedrà coinvolto un corposo numero di atleti stabiesi e casertani.
ESORDIENTI: come sopra citato, impegno imminente anche per i ragazzi di Zurolo (nella foto), che domenica mattina inaugureranno il gemellaggio con la compagine casertana. L’amichevole è in programma per le ore 9:00: per i gialloblu sarà senz’altro un’importante occasione per testare l’attuale stato di forma, anche in vista del campionato che inizierà a breve.

UNDER 13 REG M e F: è di quattro vittorie in altrettante partite disputate l’attuale bilancio dei ragazzi di Simone Piccolo, che proseguono la loro marcia in testa alla classifica (in coabitazione con gli amici del Basketorre 2009) dopo aver superato al “Severi” senza troppi patemi il Basket Nuovi Orizzonti (82-17 il risultato finale). Domenica 27 gennaio (ore 18:15) il BTS sarà di scena a “La Salle” per affrontare Torre del Greco, squadra che ha finora totalizzato una vittoria e tre sconfitte. Le ragazze di Giordano e Scelzo, reduci dal lontano ko interno contro Salerno, saranno invece impegnate questa sera (ore 18:15) a Torre Annunziata, sponda Basketorre, che all’andata s’impose nettamente al “Severi”.

UNDER 14 REG: s’infrange negli ultimi minuti del match contro Boscoreale il disiderio di riscatto  della compagine di Stefano Schettino, reduce dai ko contro Angioletti e Sammaritana. I gialloblu giocano a viso aperto per la maggior parte della partita contro il team di casa, salvo cedere a quest’ultimo un pesante parziale che chiude i giochi sul 42-35. Lo Stabia resta dunque fermo a quota 2 punti, decisamente pochi per evitare l’attuale penultimo posto in graduatoria. Sabato 26 gennaio (ore 17:30) arduo impegno per il BTS, che ospiterà il Magic Basket, che ha finora trionfato in tutte e tre le occasioni in cui è sceso in campo.

UNDER 14 ELITE: la supersfida tra stabiesi e gragnanesi ripete il copione degli ultimi anni: gara “maschia” e intensa, caratterizzata dalle solite mille emozioni. Tra Nuova Polisportiva e Lions Gragnano, alla Tendostruttura “Severi”, alla fine la spunta la squadra ospite, che, dopo aver inseguito i locali per buona parte della gara, riesce a gestire il minimo vantaggio (50-51) fino alla sirena finale. Per lo Stabia è la seconda sconfitta consecutiva, a causa della quale resta al terzo posto in classifica. Per Gragnano si tratta invece del quinto successo in altrettante uscite, che significa primo posto indisturbato. I ragazzi di Zurolo sono a questo punto chiamati al riscatto già a partire dal prossimo turno (sabato 26 gennaio, ore 19:30), che li vedrà impegnati sul campo del Basket San Gennaro: gara non facile, visto che il Vis è, alla pari dello Stabia, la terza forza del torneo.

UNDER 15 ELITE: si chiude con un’altra vittoria il girone d’andata della squadra di Sergio Mazza, che fa il suo dovere a Marigliano battendo 46-56 la Promobk ultima della classe e continuando così a viaggiare sul treno delle seconde (Pik and Roll, Agropoli, S. Antimo), che vedono ora tremare la capolista Partenope, fermata in casa. La vetta dista ora 2 soli punti e la Nuova Polisportiva ha l’opportunità di mettere ulteriore pressione ai napoletani, a partire da domenica 27 gennaio (ore 11:00), quando alla Tendostruttura “Severi” arriverà il Cittadella, che occupa in questo momento il quarto posto in classifica. 

UNDER 17 ECC: la compagine di Donato Scognamiglio tiene il passo delle big del girone grazie al successo ottenuto sul campo di Agropoli (55-61), con cui si sono aperte le danze del girone di ritorno. Con questa vittoria la Nuova Polisportiva continua l’inseguimento alla vetta, occupata ora non più dalla sola Avellino, che viene surclassata a Napoli. A comandare le operazioni del girone Eccellenza sono lo Scandone e lo stesso Vivi Basket, che tengono a debita distanza (4 punti) il duo Caserta-Stabia. Quest’ultima tornerà in campo mercoledì 30 gennaio (ore 19:45) alla Tendostruttura “Severi”, dove affronteranno la Libertas Irno, ultima in classifica e con una sola vittoria all’attivo.

UNDER 19 ELITE: si ferma a quota sei la striscia di vittorie consecutive della Nuova Polisportiva di Aldo Festinese. Nel big match che apre il girone di ritorno, la capolista Casapulla passa anche alla Tendostruttura “Severi”, superando con autorità il team di casa (43-50). Il successo di Castellammare consente alla Stim Srl di proseguire il proprio cammino solitario in testa alla classifica, mentre gli stabiesi, al terzo stop in campionato, scivolano al terzo posto (complice il successo di Scafati, che sale al secondo). Lo Stabia è dunque chiamato a reagire e dimostrare di poter combattere per le primissime posizioni: non sarà tuttavia facile sbancare il Palazzetto “Ilario” di San Nicolo Cedri, sul quale i gialloblu saranno impegnati martedì 29 gennaio (ore 18:45) contro l’attuale quinta forza del campionato.

Simone Piccolo
Ufficio Stampa BTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*