«

»

Dic 20

PALLAVOLO MASCHILE: Lo Stabia perde il primato ed esce dai play-off

La palestra “Pulcarelli” di S. Agata ha ospitato il match FOLGORE MASSA vs STABIAE VOLLEY. Il team di Mr. Solimene a quota 21 ( per visualizzare la classifica clicca qua) , perde 3-1 e scivola al terzo posto, a pari punti con la Folgore Massa. Lo Stabiae Volley, perde dei punti importanti, che la fanno cadere dalla vetta dell’Olimpo; una partita, quella disputata a Massa Lubrense, che il team il Mr. Solimene ha forse sottovalutato. “Complice” della sconfitta stabiese l’assenza dell’opposto Palumbo, infortunatosi ad inizio dicembre contro il Battipaglia. Coach Solimene parte con Capitan Longobardi, Irto, Renaudi e D’Auria, De Falco e Rispoli e Provenza libero.

Il I set comincia e la Folgore subito si porta in vantaggio, allunga le distanze e il set termina 25-17.
Nel secondo set i ragazzi gialloblè si portano in vantaggio al secondo tempo tecnico sul 16-15. Il coach massese, a questo punto, fa esordire Terminiello, atleta di grande esperienza, con passato glorioso sui campi di B1 e B2. Lo Stabia, per nulla intimorito, macina un bel gioco e, infatti, chiude il set in proprio favore per 21-25. La partita sembra incanalarsi nel migliore dei modi per i gialloblù, che partono subito avanti nel terzo parziale, ma gli errori per il team di Solimene sono troppi e di questo ne approfittano i massesi, che chiudono il set in proprio favore abbastanza sul 25-21. Anche il quarto set comincia male per gli atleti gialloblù, che vanno in svantaggio per 18-14, coach Solimene sostituisce uno spento Irto con Manzi e proprio lui mette a terra 3 palloni consecutivi e lo Stabia si riporta sotto fino al 22-20, ma dei banalissimi errori da parte degli attaccanti stabiesi, permettono al team biancoverde di chiudere set e partita sul 25-21.

Prossimo incontro si disputerà il 22 Dicembre alle ore 19, quando il team stabiese fra le mura casalinghe,
affronterà il Pool Cimitile.

Di Maria Rosaria Varone

Ufficio stampa Reportweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*