«

»

Dic 15

La carica dei 500 al Menti: record per il progetto scuole

La Tribuna Monte Faito del “Romeo Menti” ospiterà in occasione dell’inedita sfida tra le Vespe ed il Cesena una cifra record di giovani tifosi. Difatti saranno oltre 500 i bambini delle scuole che affolleranno la tribuna coperta dell’impianto stabiese, regalando un colpo d’occhio notevole ai presenti allo stadio, e supportando con colore e tifo genuino gli undici di Mister Braglia.

Il progetto “Dalla scuola allo stadio con la Juve Stabia” continua ad avere sempre maggior successo negli istituti del circondario stabiese, e soprattutto in quelli cittadini, dove studenti di tutte le età riescono a seguire la propria squadra del cuore con biglietti a prezzi fortemente scontati grazie all’iniziativa lanciata già nella passata stagione dal sodalizio della città delle acque.

Per l’incontro Juve Stabia-Cesena saranno l’Istituto Comprensivo Francesco Di Capua e la Scuola Bonito-Cosenza a riempire per la maggiore i settori A e B della tribuna superiore del Menti. Per la prima volta, in via sperimentale, grazie all’I.C. Di Capua sono stati coinvolti anche i bambini della scuola dell’infanzia, che verranno accompagnati dai propri familiari. Ed il Preside Manzi, che vivrà in tribuna assieme ai suoi ragazzi le emozioni del match, consegnerà nell’Intervallo Gialloblù la maglietta celebrativa di Fiorentina-Juve Stabia indossata da Gennaro Scognamiglio al vincitore dell’asta benefica tenutasi su Ebay negli ultimi giorni.

La Scuola Bonito-Cosenza ha fatto registrare invece il record assoluto di partecipanti come singolo istituto: saranno quasi trecento gli alunni della scuola media più vicina geograficamente allo stadio cittadino che tiferanno Juve Stabia dal vivo. Entusiasta la Preside Giugliano: “Siamo felici di partecipare con tutto questo entusiasmo da parte dei nostri alunni. Il calcio è uno sport popolare che attira le masse, ma purtroppo a volte porta con sé anche qualche rara negatività. Invece è così bello poter partecipare con i ragazzi al fine di educarli ad un tifo sano e positivo. È importante che una società così rilevante per il territorio si dimostri attenta al coinvolgimento dei più giovani”.

Presenzieranno inoltre sulle tribune del Menti anche le Scuole calcio Casali D’Equa di Vico Equense e di Vallo della Lucania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*