«

»

Nov 23

Ecco il pronostico di Juve Stabia vs Empoli

Buona visione

Lo Stabia dopo l’impresa di La Spezia, mentre i tifosi sono alle prese con i preparativi per la storica sfida del Franchi con la Fiorentina, affronta sabato pomeriggio al Menti un Empoli molto forte in attacco, ma con diversi problemi in difesa.

La squadra toscana con Maccarone e Tavano, ma anche Saponara e Coralli è una delle più temibili del campionato, anche se paga un brutto inizio e l’infortunio di Accardi in difesa con la squalifica di Pratali rende difficile la scelta della difesa da schierare davanti al portiere Bassi. Braglia recupera Agey e Bruno, ma non ancora Figliomeni e Mbakogu con Baldanzeddu che sconta la seconda delle tre giornate di squalifica e dovrà dosare gli uomini anche in funzione della gara di mercoledì a Firenze e di quella successiva col Cittadella ancora in casa.Certamente va data priorità al campionato e per battere l’Empoli non si possono lesinare energie ed impegno con la presenza probabile degli stessi calciatori che hanno violato il Picco dall’inizio o durante il corso della gara, alternati con i vari Improta, Jiday, Doninelli, Gorzegno, Vinci, Erpen e i recuperati Agey e Bruno. Braglia rispetta molto l’Empoli, che ha indicato come una outsider della B, ma conosce anche i suoi punti deboli, per cui saprà trovare il modo per neutralizzare i pericoli di una sfida che si annuncia spettacolare e ricca di spunti offensivi.

La squadra stabiese per i risultati ottenuti e per la qualità del gioco espresso merita di essere seguita al Menti da un pubblico più numeroso e le iniziative della società di agevolare economicamente i tifosi dovrebbero assicurare una presenza notevole, che finalmente potrebbe sfiorare il tutto esaurito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*