«

»

Nov 15

Comunicato StabiAmore su vicenda FS

“In considerazione del momento di grossa difficoltà in cui versa la società di gestione della Circumvesuviana, che sta provocando enormi disagi ai pendolari ed ai turisti che quotidianamente si trasferiscono tra il nostro capoluogo e la penisola sorrentina, l’Associazione Culturale StabiAmore ribadisce che è necessario potenziare con ulteriori corse il servizio di trasporto pubblico delle Ferrovie dello Stato con arrivo nella stazione FS di Castellammare. La scelta dell’Assessore Regionale ai Trasporti di ripristinare a partire dal mese di Novembre le corse ferroviarie sulla tratta Napoli Campi Flegrei – Castellammare ci sembra lungimirante ed opportuna alla luce delle mobilitazioni e dei disservizi causati dallo stato di agitazione permanente della società EAV.

Purtroppo lavoratori e studenti sono costretti tutti i giorni ad affrontare peripezie di ogni tipo per recarsi sul posto di lavoro e studio o per far ritorno alla loro dimora.

E quindi, nell’interesse della cittadinanza stabiese e non solo, l’ Associazione StabiAmore invita le istituzioni e le componenti politiche tutte a sospendere le discussioni relative alla chiusura della tratta ferroviaria Castellammare – Torre Annunziata Centrale, alla riconversione della Stazione in Teatro Pubblico Cittadino e alla trasformazione della zona di sedime ferroviario lungo Corso De Gasperi in pista ciclabile.

Si potrà riprendere un sereno e proficuo dibattito solo quando EAV avrà risolto i noti problemi finanziari che impediscono allo stato di fornire all’ utenza un servizio moderno ed efficiente. In questo momento di profonda difficoltà per le famiglie, un servizio pubblico come quello delle FS risulta necessario e imprescindibile nell’ottica della sostenibilità ambientale e della qualità della vita cittadina.”

Ass.ne StabiAmore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*