«

»

Nov 14

PALLAVOLO MASCHILE: Stabiae Volley rimane in vetta e i tifosi sognano

Lo Stabiae Volley batte il S. Marco e consolida il primo posto in classifica ( per visualizzare la classifica clicca qua ) a 14 punti, insieme a Ceram Styling Store; alle loro spalle con solo un punto in meno c’è l’ Asd Battipaglia, sempre in agguato e pronta a conquistare l’Olimpo.

Il 17 novembre, alle ore 19, lo Stabiae Volley, sarà impegnato nel match casalingo alla paelstra Di Capua contro l’ A.S.D. ATELLANA VOLLEY; un incontro che sulla carta mostra come favoriti i padroni di casa, visto che gli avversari sono piazzati al penultimo posto in classifica a soli 3 punti; ma in ogni caso bisogna dare il massimo e non abbassare la guardia, perché un piccolo errore può essere fatale.

Lo sanno bene gli atleti di Mr. Solimene, che nel match della quinta giornata, hanno vinto contro il S.Marco, disputando una partita veloce e senza troppi problemi. Il team giallo – blu ha vinto tre set di fila, e ha così messo al sicuro tre punti fondamentali. Il I set inizia bene per i padroni di casa, che con rapidi passaggi e palle concrete riescono a portarsi avanti con un vantaggio di 5 punti sugli ospiti e, concludono il set con un netto di 25-16. Stesso percorso nel II set, in cui allo Stabiae Volley, vengono lasciati ampi spazi per muoversi e creare opportunità di gioco; questo li porta a doppiare nel punteggio gli ospiti con un netto di 18-9 e a concludere a proprio favore per 25-14. Nel terzo set continua il buon gioco dei padroni di casa, che abbattono definitivamente il San Marco e mettono fine al match rapidamente e senza colpi di scena, in quanto gli ospiti non riescono a costruire occasioni di gioco. Di questo ne approfitta lo Stabiae Volley, che conclude in modo impeccabile l’incontro per 25-14.

di Maria Rosaria Varone

Ufficio stampa a cura di Reportweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*