«

»

Ott 01

CALCIO-PRIMAVERA: Pescara – Juve Stabia 2-4

La Juve Stabia, categoria Primavera, espugna lo Stadio Comunale Ceppagatti vincendo 4-2 contro il Pescara.

Gli stabiesi hanno giocato tutto il secondo tempo in dieci uomini, ma nonostante ciò sono riusciti a conquistare tre punti fodamentali. Un primo tempo che inizia bene per il Pescara che con Spano si porta in vantaggio al 2′, ma le Vespette reagiscono e provano a recuperare lo svantaggio in tutti modi, fin quando, al 25′ minuto, Gerardi con una punizione dal limite pareggia i conti. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-1. Nel secondo tempo la Juve Stabia al 2′ subito si porta in vantaggio con Sorriso che trasforma dagli undici metri. Al 3′ minuto Ostieri viene espulso per fallo di reazione e la Juve Stabia è costretta a giocare per tutto la seconda frazione di gioco con un uomo in meno. Al 34′ il Pescara con Cherubini porta il risultato sul 2-2. Ma la Juve Stabia non è contenta del pareggio, e solo 4 minuti dopo, Favetta, grazie ad un assist di Elefante, insacca il gol del 3-2 e infine è De Falco che nei minuti di recupero arrotonda il risultato sul 4-2.

Per visualizzare Risultati e classifica clicca qua

” Una grande prova di forza per i miei ragazzi – ha dichiarato il tecnico stabiese – sono molto contento dell’ottima prestazione”.

Il Tabellino

Marcatori: 2’pt Spano, 25’pt Gerardi, 2’st Sorriso (rig), 34’st Cherubini, 38’st Favetta, 45’+3’st De Falco.

Pescara (4-3-3): Falso, Altobelli, Karkaris, Cherubini, Mbody, Perrotta, Spano, Bulevardi, Camilli, Donatangelo, Di Francesco. All. Bucchi. A disposizione: Agresta, Benedetti, Marinaro, Integrolli, Vittiglio, Saltarin.

Juve Stabia (4-3-1-2): Mosca, Petricciuolo, Ostieri, Gargiulo, Arpino, Mileto, De Marco, Gerardi, Favetta, Sorriso, Festa. All. Turi. A disposizione: Vitiello, Taglialatela, Mattiello, Carillo, De Falco, Crispino, Farriciello, Elefante.

Arbitro: Capiluongo di Lecce

Ammoniti: Petricciuolo (JS), Gerardi (JS), Perrotta (P), Bulevardi (P).

Espulsi: Ostieri (JS).

Roberto Di Martino – Ufficio Stampa Settore Giovanile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*