«

»

Lug 11

Juve Stabia Solidale pro terremotati Emilia‏

Juve Stabia Solidale è al fianco dei terremotati dell’Emilia. Nella mattinata di lunedì 9 luglio oltre 500 capi d’abbigliamento sono giunti allo stadio “Braglia” presso la sede del Modena F.C. e distribuiti in giornata dalla Croce Rossa italiana agli abitanti di Concordia sulla Secchia, uno dei centri più colpiti dal sisma.
L’iniziativa, promossa da Juve Stabia Solidale e realizzata grazie all’impegno concreto dei partner della società stabiese Capriccio e Giannattasio Trasporti, coinvolge appunto anche l’F.C. Modena. La società emiliana ha accolto senza esitazioni la proposta avanzata da Castellammare ed ha suggerito d’indirizzare i beni su Concordia grazie anche al legame diretto che c’è con la città tramite alcuni dirigenti ed istruttori della scuola calcio canarina che vi abitano. A tal proposito si ringrazia per la collaborazione l’ufficio marketing del Modena, nella persona di Annalisa Bollini. Tramite l’istruttore delle squadre giovanili del Modena F.C. Marco Fila, anche Assessore allo Sport ed alle Politiche Giovanili del Comune di Concordia sulla Secchia, i graditi doni sono stati consegnati direttamente ai bambini ed alle persone accampate nel comune della “bassa” modenese.
“Nel nostro piccolo proviamo a dare un contributo a chi è stato colpito da questa disgrazia” – commenta Aniello Russo, del punto vendita di abbigliamento a Sorrento “Capriccio” – “Di pari passo con la Juve Stabia abbiamo programmato questa donazione, sperando che la situazione possa tornare alla normalità in tempi brevi in Emilia. Auspichiamo di ritrovare tutti loro allo stadio nella prossima stagione”. Della stessa opinione anche Salvatore Giannattasio, titolare della ditta Giannattasio Trasporti che ha curato la spedizione dei beni: “A volte basta un gesto, un piccolo aiuto per far tornare il sorriso a chi è meno fortunato di noi. Siamo felicissimi ed orgogliosi di aver collaborato con la società per portare a destinazione i beni, che torneranno certamente utili agli abitanti di Concordia dove in alcuni casi hanno perso quasi tutto”.
Il Comune di Concordia sulla Secchia, tramite l’Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili Prof. Marco Fila, ha prontamente indirizzato un messaggio di ringraziamento alla Società Juve Stabia ed i suoi sponsor per il loro nobile gesto:
“A nome dell’Amministrazione Comunale e di tutta la Comunità di Concordia sulla Secchia sono a ringraziare ufficialmente la S.S. Juve Stabia, l’azienda Capriccio Jeans e la ditta Salvatore Giannattasio Trasporti di Castellammare di Stabia per l’impegno, la sensibilità, il sostegno pratico e l’affetto che avete manifestato nei nostri confronti e di quelle persone colpite dal sisma. Sarà mio personale impegno e degli enti preposti come la Croce Rossa Italiana, che qui gestisce il campo tenda, raggiungere tutte le persone ed i bambini che potranno usufruire del vostro nobile gesto, realizzato in collaborazione con il Modena F.C. a cui siamo particolarmente legati e grati”. 
Nonostante la pausa estiva della stagione agonistica dunque, la solidarietà a tinte gialloblù non si ferma: il progetto filantropico delle Vespe prosegue nella sua azione itinerante dopo le numerose iniziative della passata stagione non solo legate al territorio ma attuate anche in ambito nazionale, come avvenuto a dicembre 2011 con la donazione a favore della Caritas di Genova in seguito all’alluvione.
Per tutte le foto della consegna clicca QUI 
 
 
 
UFFICO MARKETING S.S. JUVE STABIA SPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*