«

»

Lug 09

TENNISnews: Re Federer vince il 7° titolo di Wimbledon

Roger Federer ha vinto il torneo di Wimbledon, in finale ha battuto il britannico Andy Murray 4-6, 7-5, 6-3, 6-4.

Settima vittoria a Wimbledon e 17° titolo nel Grand Slam, record assoluto. Con la vittoria a Wimbledon torna n°1 del mondo ed è leggenda.

Andy Murray ci ha provato, come pure quello di scrivere il suo nome nell’Albo d’Oro del Torneo dopo il suo ultimo e lontano vincitore Fred Perry. Il Re è di nuovo lui, torna vincente dopo tre anni: nel 2009 aveva sconfitto Andy Roddick  16-14 al quinto set.
A bando le voci che lo davano per finito, ultimo successo in uno Slam, a Melbourne nel 2010.
In finale, Federer ha trovato bensì l’idolo di casa Andy Murray, lo scozzese con tutto il centrale a favore, ad osservarlo persino il primo ministro Scozzese, il Primo Ministro Britannico Cameron e per la Casa Reale Inglese la duchessa Catherine, moglie del Principe William, con la sorella Pippa Middleton.
Murray è partito fortissimo fino a chiudere il set per 6-4, nel secondo set Murray ha avuto le occasioni per fare sua la gara dove si è trovato per due volte sul 30-0 con il servizio di Federer che non funzionava bene ma non ha sfruttato il momento e Federer rimetteva i set in parità vincendo il secondo parziale per 7-5. Poi, la pioggia che ha sospeso il match per alcuni minuti,  costringendo alla chiusura del tetto, e alla  ripresa e tutto un grande ritorno di Federer mentre Murray ha trovato ben poche armi per reagire.
Federer chiude il Match è così firma la Storia del Tennis: 7° Titolo di Wimbledon, 17° Successo di vittorie in uno Slam eguagliando le vittorie del suo grande idolo Pete Sampras.

Gerardo Capoluongo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*