«

»

Mag 13

BASKET MASCHILE: Under 15 in fibrillazione per lo spareggio interzona della prossima settimana

UNDER 15 ECC: tutti i fari sono puntati sullo spareggio per l’accesso alle finale interzona che i ragazzi di Giuseppe Zurolo si sono meritatamente guadagnati, arrivando al secondo posto, alle spalle della sola Casapulla, nel girone Campania. Sul neutro di Venturina (in provincia di Livorno), la Nuova Polisportiva si gioca la fetta più importante della propria stagione: giovedì 17 maggio (Nuovo Palasport, ore 19:00) supersfida contro la Robur et Fides Varese, giunta quinta nel girone Lombardia.

MINIBASKET: ultime settimane di attività per tutto il settore che saluterà la stagione sportiva a fine maggio, con la festa finale in fase di organizzazione. Intanto proseguono le lezioni di tutti i centri con i primi caldi a fare da avversario.

AQUILOTTI: dopo l’ennesima bella esperienza stagionale (quarto posto nel “9° Torneo Città di Aversa”, categoria Esordienti e la vittoria nella Coppa Live), i piccoli di Attilio Stella si preparano per le ultime apparizioni stagionali, che li vedranno scendere in campo nel torneo interno che gli istruttori del BTS organizzeranno già a partite da martedì 15 maggio. In campo i classe 2000, 2001 e 2002, che andranno a formare diverse squadre che si sfideranno in un unico girone. Finali il giorno stesso della festa di fine anno (il cui luogo e la cui data devono essere ancora stabiliti).

ESORDIENTI M e F: anche i ragazzi di Simone Piccolo hanno ben figurato nel classico Torneo “Città di Torre del Greco”, giunto alla sua decima edizione e a cui la società gialloblu partecipa ormai periodicamente. Per il BTS due vittorie e tre sconfitte con onore (su tutte quella contro Roma, vincitrice della competizione), che si traducono in un buon decimo posto. Ora tutta l’ attenzione si sposterà sul torneo interno, a cui i cestisti stabiesi vorranno certamente partecipare. Intanto, anche le ragazze sono in procinto di terminare una stagione che le ha viste per la prima volta disputare un campionato: le partite finora disputate serviranno, al di là dell’esito, ad incamerare l’ esperienza necessaria per provare a giocare progressivamente meglio nei prossimi anni.

UNDER 13: possono decisamente sorridere i ragazzi di Giuseppe Zurolo, che nella difficile trasferta di Scafati si impongono con grande personalità sulla Pro Loco (per un fantastico +22 finale). Basterà ora vincere l’ultima gara interna contro Flegrea (domenica 13 maggio, Tendostruttura “Severi”, ore 11:00) per staccare il pass dei quarti di finale previsti per il 26 maggio. Intanto già all’orizzonte un nuovo impegno nel fine settimana 19 e 20 maggio dove il BTS parteciperà ad un torneo quadrangolare organizzato dal Basket Vesevo.

UNDER 14: l’amara sconfitta sul campo dell’Abatese (53-52) è al contempo indolore per la Nuova Polisportiva di Salvatore Di Maio, che, anche in caso di vittoria, non si sarebbe comunque guadagnata l’accesso agli ottavi di finale regionali, raggiunti invece da Gragnano e Pagani. Per i gialloblu tanti rammarichi per aver perso punti per strada in modo rocambolesco, ma anche tanti applausi per un finale di stagione segnato da un bellissimo tentativo di rimonta.

UNDER 17 ECC: ai ragazzi di Giovanni Monda vanno ancora una volta rinnovati i complimenti per aver disputato una stagione di alto livello. Dopo aver impressionato nei confini regionali a suon di prestazioni convincenti, la Nuova Polisportiva si è presentata rimaneggiata a Roma (per l’infortunio di Mascolo) senza comunque regalare nulla al Don Bosco Livorno, che ha dovuto sudare sette camicie per costringere alla resa i gialloblu. Il progetto stabiese va avanti e proseguirà a testa alta anche l’anno prossimo, quando di certo i ragazzi di Monda saranno certamente più esperti per affrontare partite di rango nazionale.

UNDER 19: fuori dai giochi dopo essere approdati quinti nel girone D, i ragazzi di Aldo Festinese si apprestano a salutare una stagione sostanzialmente positiva. Inevitabile ripensare alle circostanze che avrebbero potuto portare la Nuova Polisportiva ad entrare tra le migliori sedici della Campania, e per questo consapevolezza di dover maturare ancora tanto per poter affrontare squadre attualmente più pronte. In ogni caso, prima dell’arrivederci all’anno prossimo, gli allenamenti proseguono, con l’obiettivo di chiudere con impegno e professionalità anche questa stagione sportiva.

Simone Piccolo

Ufficio Stampa BTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*