«

»

Mag 11

Ecco il pronostico di Juve Stabia vs Sampdoria 40a giornata

Buona visione

 

Lo Stabia si prepara ad ospitare la Sampdoria, un’altra grande del calcio italiano, per batterla, come avrebbe meritato a Marassi dove fu fermata solo da un arbitraggio casalingo. In gioco non c’è solo un’altra vittoria di prestigio, ma anche una posizione ancora migliore in classifica, dove si attendono le decisioni della giustizia sportiva per le tante squadre coinvolte nel nuovo scandalo del calcio scommesse.

Braglia questa volta può scegliere la migliore formazione possibile, se escludiamo la squalifica peraltro ingiusta di Mbakogu, contro una Sampdoria in piena zona play-off al termine di una grande rimonta, che ha qualche acciaccato, ma anche il brasiliano Eder, che il tecnico stabiese ha allenato a Frosinone, in uno straordinario periodo di forma. In porta dopo la prova convincente di Gubbio dovrebbe essere confermato Colombi, mentre si attende il recupero di Baldanzeddu sulla fascia destra per far consentire un turno di riposo a Maury o Molinari, con la conferma sicura di Di Cuonzo e Scognamiglio a completare il reparto difensivo. A centrocampo dopo un pò di riposo dovrebbe esserci Mezavilla con incertezza sul partner di reparto e la conferma di Zito ed Epen sulla corsie laterali ed in fase offensiva è auspicabile il recupero alla causa del collaudato tandem Sau-Danilevicius, con i giovani Ceccarelli e Falcinelli pronti a subentrare a gara iniziata.

Nella blasonata squadra dorata vincitrice di coppe e dello scudetto del 1991 e protagonista della finalissima della successiva coppa dei Campioni dovrebbero mancare in porta il nazionale argentino Romero, e forse pure Gastaldello e Pozzi, ma in ogni caso la formazione allenata da Iachini sarà sempre difficile da battere, l’importante è provarci, credendo fino in fondo alle nostre risorse tecniche e soprattutto morali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*