«

»

Mag 03

BASKET FEMMINILE: Coconuda Stabia conquista la finale promozione A2

E ciò che nessuno credeva possibile si è avverato… le ragazze della COCONUDA Stabia sono in finale per la promozione in Serie A2. Ancora una volta il grande cuore di questo meraviglioso gruppo rende possibile il prosieguo di un sogno che tutti vorrebbero realizzare.

Dopo la vittoria ottenuta nella prima giornata del concentramento di Pescara e la sconfitta patita nella seconda gara, per avere la certezza di proseguire la corsa alla serie A2, bisognava innanzitutto battere l’Acetum Cavezzo e sperare nella concomitante vittoria di Valmadrera.

Nel match con Cavezzo, squadra giovane, ma allo stesso tempo esperta ed atleticamente preparata, la COCONUDA STABIA, ha messo in campo intelligenza tattica, voglia di vincere e la giusta tecnica cestistica, un mix essenziale per conquistare due punti fondamentali. La gara per i primi venti minuti è risultata molto equilibrata, con le ragazze di coach Ursini, sempre avanti, ma che non sono mai riuscite a scappare via nel punteggio (prova tangibile il parziale di metà partita, fissato sul 38-39 per le stabiesi). La svolta del match si è avuta nel terzo quarto, quando l’inerzia della gara si è spostata tutta a favore delle campane, che con un perentorio parziale di 25-11, hanno allungato nel punteggio, chiudendo (al 30’) in vantaggio di ben 17 lunghezze.

Nell’ultimo quarto le temibili modenesi, con molta generosità vengono letteralmente trascinate dai canestri di Giulia Monica (30 al termine della gara), e si riportano sotto nel punteggio, accortosi del delicato calo di attenzione della sua squadra, coach Ursini corre ai ripari chiamando una opportuna sospensione, la breve pausa sortisce i suoi benefici effetti, le ragazze ricevono una salutare scossa motivazionale e nuove indicazioni, e al rientro in campo riprendono a giocare come sanno, l’incontro volge quindi al termine con COCONUDA che nel finale dilaga con un sorprendente 67-84. I due punti necessari per qualificarsi alla finale sono arrivati con pieno merito, STABIA è a 4 punti, ma bisogna comunque sperare che nel match serale, Valmadrera confermi il suo stato di grazia anche contro Alpo. Con questa consapevolezza, al termine della gara è comunque festa in campo e sugli spalti, l’esultanza liberatoria degli irriducibili ragazzi del GATE 69 (circa 50 che hanno condiviso le tante emozioni e le gioie di questa tre giorni pescarese) è contagiosa e commovente. Con queste premesse tutti gli stabiesi (squadra e tifosi), rimangono inchiodati in tribuna, in attesa di poter assistere al decisivo match Valmadrera-Alpo. Quest’ultima partita del girone (essenziale per delineare la classifica finale) risulta palpitante ed emozionante, e tiene tutti con il fiato sospeso. Al termine di 40 intensissimi minuti, la vittoria del Valmadrera viene accolta con un boato di gioia anche da tutti gli stabiesi. Il sipario su Pescara si chiude nel migliore dei modi: Coconuda Stabia, con i suoi 4 punti, si classifica al secondo posto e conquista la finale per la A2.

FINALI PROMOZIONE A2 – Serie B Nazionale 2011/2012

In virtù del secondo posto conquistato nel girone n.4 dei Concentramenti Promozione per la A2, COCONUDA Stabia, incontrerà in finale (con formula “Andata e Ritorno”) la TecMar Crema, prima classificata del girone n.3 (con 4 punti). Il primo dei due incontri, è fissato per domenica 6 maggio 2012 (ore 18.00).

COCONUDA   STABIA  l’Addetto Stampa – Maurizio Cuomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*