«

»

Apr 21

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Albinoleffe vs Juve Stabia

Questo Stabia non finisce mai di stupire, vincendo la quarta gara consecutiva, questa volta espugnando lo stadio di Bergamo.

Eppure la notizia dell’infortunio di Sau, diffusasi poco prima della gara, aveva preoccupato non poco i tifosi, che alla fine hanno sofferto, ma hanno visto una squadra cinica e determinata a continuare a credere nel sogno play-off.

Nel primo tempo l’euro gol di Mezavilla da fuori area è stato pareggiato da quello di Belotti, abile a risolvere una mischia dopo una parata di Seculin sulla traversa con Molinari poco reattivo a rimediare. La squadra di Bergamo, fanalino di coda, ha fatto una gara combattiva per giocarsi le ultime chance di salvezza, ma nulla ha potuto contro uno Stabia meno brillante e spettacolare, ma spietato e risoluto, che nella ripresa dopo la rete dell’encomiabile capitan Donovan Maury, ha saputo gestire la vittoria, anche se con una certa sofferenza nel finale.

Ora a salvezza ormai raggiunta anche il traguardo dei play-off, impensabile ad inizio stagione, comincia a diventare credibile, considerando il calendario e nonostante il pesante handicap dei 4 punti in meno. Non riusciamo a trovare più aggettivi per descrivere lo Stabia, se stiamo sognando non svegliateci perchè nuovi spareggi sembrano A..spettare i nostri beniamini e il condottiero “cittadino” Braglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*