«

»

Mar 27

BASKET MASCHILE: Stabia vince con gli Under, bis di vittorie nella seconda fase

Partita godibile e dai ritmi alti, quella andata in scena alla Tendostruttura del Liceo Severi a C.mare, con le due squadre contendenti a mettere in campo un basket frizzante ed intenso. Non sono mancate le emozioni e la N.P. Stabia ha fatto sua una gara non facile e fondamentale per i destini di questa seconda fase ad orologio promozione. 
Il confronto comincia con un Mugnano determinato e pronto a battere più volte il pressing dei gialloblu che, comunque, alla fine sarà l’arma determinante in positivo nei momenti clou del match. Sugli scudi Izzo, per gli ospiti di Coach Olivo che si aggiudicano il primo quarto 23-26 e cominciano bene anche il secondo. Per i locali, un pò disordinati inizialmente, comincia bene Campanile ma in generale Coach Monda non è soddisfatto dell’attenzione dei suoi che vanno anche sotto di dieci lunghezze all’inizio del secondo periodo. 
A cinque minuti dall’intervallo è Italo Marino (’95) a suonare la carica, colorando la sua prestazione totale con rimbalzi, palle recuperate, realizzazioni e tanta energia: Stabia si rimette in testa concedendo 13 punti agli avversari e mettendone a segno 20, con bomba finale di Romano (’96). All’intervallo è 43-39. 
Dopo la pausa lunga le squadre viaggiano in parità rispondendo colpo su colpo a vicenda: per i gialloblu buone le prestazioni anche di Petrocelli e Filippi, con Olivieri a orchestrare numerosi contropiedi; Mugnano rimane aggrappata alla partita con Fiore, Mele e ancora Izzo. 
L’ultimo periodo comincia sul 62-58 con la N.P. Stabia che tenta molte volte l’allungo ma spreca alcune occasioni per gestire, consentendo agli ospiti di non mollare. A chiudere la gara sono le due conclusioni dalla lunga distanza di Alessandro Salvatore che, con grande istinto e un pò di incoscenza, centra per due volte consecutive da tre punti, tramortendo gli ospiti. Completano l’opera i canestri di Somma e Campanile, Mugnano limita il passivo con il canestro finale da tre di Fiore. 
 La N.P. Stabia continua la seconda fase nel migliore dei modi ed ora è attesa da un nuovo impegno casalingo domenica 1 aprile, alle 18.30, contro Meomartini Benevento, che ha al suo attivo due sconfitte in questa fase ad orologio.

Per visualizzare la classifica clicca qua

 

 

T&T N.P. Stabia – Al Delfino Mugnano 87-80 (23-26, 43-39, 62-58) 
N.P. Stabia: Federico 2, Olivieri 4, Tsvetanov 2, Petrocelli 10, Salvatore 19, Gaudino, Campanile 17, Filippi 9, Somma 8, Marino 11, Romano 5, Donnarumma. Coach: Monda. 
Al Delfino Mugnano: Nastri 3, Fiore 21, Izzo 23, Ariante, Greco, Mele 16, Tavassi, Biondi, Palma 5, Cusitore 12. Coach: Olivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*