«

»

Mar 15

Per Juve Stabia-Torino rivive il mito di Romeo Menti

Una targa premio all’uomo partita

La sfida tra le Vespe di Castellammare e i granata di Torino è ormai alle porte. Il match consentirà per la prima volta al pubblico stabiese di ammirare i propri beniamini che contendono tra le mura amiche la posta in palio alla blasonata formazione piemontese.
Le due società sono legate dalla figura leggendaria di Romeo Menti, ala destra della Nazionale anni ’40 che ha vestito ambedue le casacche. Campione dell’Italia Liberata con lo Stabia nel 1945, fu uno dei pilastri del celebre “Grande Torino”, formazione rimasta nella storia del calcio italiano non solo per i risultati sportivi ma soprattutto per il tragico incidente di Superga.
Saranno i giornalisti presenti in tribuna stampa a votare il migliore in campo tra le fila delle due compagini, e chi si contraddistinguerà nei 90 minuti di gioco verrà premiato a fine gara a centrocampo con una targa celebrativa dell’incontro.
Il premio “Romeo Menti” al migliore in campo ha già un precedente: Antonio Zito infatti si è aggiudicato la targa celebrativa in occasione di Juve Stabia-Vicenza dello scorso novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*